Ricambi per Volkswagen Golf 5: Tutto quello a cui devi prestare attenzione

Ricambi per Volkswagen Golf 5: Tutto quello a cui devi prestare attenzione

Molti dei nostri lettori ci rivolgono spesso la stessa domanda: come faccio a essere certo di fare la scelta giusta quando devo scegliere ricambi per la mia Volkswagen Golf 5?

La domanda è certamente importante per vari motivi, e per questa ragione, abbiamo deciso di raccogliere in un comodo articolo tutte le principali ragioni per non fidarsi mai dei pezzi di ricambio non originali e, soprattutto, come poter essere certi di conservare inalterate tutte le prestazioni e la sicurezza della tua amata Golf.

Vediamo allora come orientarsi nel complesso mondo dei ricambi e fare sempre una scelta corretta.

Diffida dei pezzi non originali: si tratta di un risparmio solo apparente

Per prima cosa, non lasciarti abbagliare dai prezzi bassi dei ricambi omologati, dal momento che il risparmio che ottieni nell’immediato rappresenta invece una vera e propria arma a doppio taglio che può avere delle conseguenze indesiderate sul medio e lungo periodo.

Il motivo è molto semplice: solamente nel caso in cui acquistiamo pezzi prodotti dalla stessa Volkswagen possiamo essere sicuri di installare sulla nostra auto dei componenti sottoposti a severi controlli in fabbrica e, pertanto, sicuri al 100%.

Prima di essere venduti, infatti, tutti i pezzi originali vengono testati e collaudati dagli ingegneri della casa produttrice, in modo da essere certi che essi possano garantirti le stesse prestazioni del pezzo iniziale che essi andranno a sostituire.

Nessuna marca che produce componentistica omologata garantisce le stesse sicurezze e, con ogni probabilità, non sottopone allo stesso numero di controlli i pezzi che immette sul mercato.

Questi ultimi quindi costano meno, ma potresti facilmente ritrovarti a doverli cambiare molto prima del previsto o, peggio ancora, a subire danni più importanti e costosi proprio a causa del loro improvviso malfunzionamento.

La truffa dei pezzi spacciati per originali

Inoltre, è il caso sempre di richiedere al proprio meccanico di esibire tutta la documentazione che dimostra l’originalità del pezzo che questi ci propone di installare sulla nostra Golf 5.

Esistono infatti vere e proprie organizzazioni criminali, ampiamente note alle più importanti associazioni a tutela dei consumatori, che spacciano per originali pezzi che in realtà non lo sono, causando come si può immaginare non solo un grave danno ai clienti finali ma anche alla stessa Volkswagen – tanto a livello economico che di immagine.

Essere certi della provenienza dei pezzi di ricambio può però essere facile: basterà rivolgersi ai rivenditori autorizzati segnalati dallo stesso brand tedesco o, ancora meglio, acquistarli direttamente dal produttore, come è possibile fare attraverso il sito internet del famoso brand automobilistico.

Tutela il valore della tua Golf 5

Infine, sottolineiamo che la scelta di pezzi di ricambio originali al 100% ha una notevole importanza anche se, un giorno, decideremo di vendere la nostra amata Golf 5.

Solo assicurandoci di aver sempre montato pezzi di ricambio approvati, infatti, potremo mantenere quanto più inalterato possibile il valore complessivo della nostra macchina anche dal punto di vista commerciale.

Pensiamo a una macchina con un motore non originale: è chiaro come il sole che essa non potrà mai avere lo stesso prezzo di un’auto che è invece completamente originale – un dettaglio non da poco per poter concludere un affare degno di questo nome.

Infine, ricorda anche che i pezzi non omologati annullano seduta stante ogni garanzia sulla tua Golf offerta dal produttore, impedendoti di accedere a tutti i servizi per i clienti che Volkswagen mette, come è noto, a disposizione dei consumatori.