Perché investire nei LEGO rari e da collezione, conviene?

Sono in molti a sostenere come i LEGO possano rappresentare un buon investimento. Chiaramente parliamo di quelli rari, che a quanto pare si sono comportati sul mercato anche meglio dell’oro. Ma non si tratta di affermazioni basate sul nulla, ma su uno studio pubblicato addirittura dal Daily Telegraph, dal titolo “Lego: a better investment than shares and gold”. Basti pensare che dall’anno 2.000 ad oggi, le leggendarie costruzioni LEGO sono state oggetto di un incremento di valore annuo del 12%, contro il più esiguo 9,6% dell’oro. Facciamo insieme il punto della situazione.

Giochi Lego rari e da collezione: un buon investimento?

Sono divertenti, si trovano in una gamma di stili davvero molto ampia e possono persino rivelarsi un ottimo investimento. Stiamo parlando dei leggendari LEGO, amati ed apprezzati in ogni angolo del globo da milioni di appassionati, tra l’altro di qualsiasi età. Mattoncini colorati e buffi personaggi per un gioco istruttivo, ma che possono rappresentare anche un modo per guadagnare.

Ci sono persone infatti, che sono disposte a sborsare parecchio denaro alle aste, per avere accesso ad alcuni pezzi rari e da collezione. Chiaramente non esiste un modo per determinare in maniera univoca il valore di un pezzo di lego, perché i fattori in grado di determinarlo sono molteplici. In molti dunque, trattano i Lego come un qualsiasi altro investimento.

Comprano al minor prezzo del mercato, per poi rivendere dopo qualche tempo quando il loro acquisto avrà preso valore. In alcune precise situazioni, le differenze tra i due prezzi, possono rivelarsi anche piuttosto consistenti. Altri “giocatori” invece, non badano al valore economico in senso stretto, ma mirano solamente ad arricchire all’ennesima potenza la loro collezione. Da vedere un giorno tali collezioni che valori potranno raggiungere.

Set di LEGO su cui investire: quali sono?

Anche in questo caso non esiste una regola precisa per determinare quali sono i migliori set di LEGO su cui investire. Esattamente come accade per qualsiasi altra forma di investimento infatti, conoscere con esattezza l’andamento del mercato futuro non è possibile. In altre parole, il rischio che l’acquisto si riveli in un nulla di fatto sotto l’aspetto meramente economico del guadagno, è sempre presente.

Ciò significa che può darsi che i giochi lego di Spiderman possano in un futuro acquistare un enorme valore, ma anche che possano rimanere esattamente quello che erano in origine: dei semplici giocattoli tanto semplici quanto geniali. Un buon metodo per cercare di capire quali LEGO potrebbero rivelarsi un buon investimento con il tempo, può essere quello di analizzare le serie che di anno in anno escono di produzione, e cercare di stabilire quanto successo di vendite abbiano avuto.

Maggiori saranno state le vendite, più alto sarà il numero di pezzi in circolazione, minori saranno le possibilità che quei pezzi possano assumere valore. Questo tra l’altro, è un principio valido per qualsiasi oggetto considerato da collezione.