Come spiare un cellulare: le soluzioni per Android e iPhone

Come spiare un cellulare? È molto più semplice di quanto si possa immaginare. Esistono siti specializzati nel settore (come ad esempio: https://spycellitalia.com/), in cui è possibile trovare diverse informazioni e recensioni sulle app spia in circolazione. Tutto ciò che serve, quindi, non è una squadra della CIA, ma l’installazione di una delle applicazioni create ad hoc per spiare le conversazioni, registrare chiamate e visualizzare la cronologia degli smartphone.

Come spiare un cellulare tramite app

Ecco delle micro recensioni delle app spia più famose e scaricate per venire a conoscenza delle informazioni su di una persona, per tenere sotto controllo il proprio partner, i propri figli e altro ancora.

Xnspy

Xnspy è lo spyware mobile leader del settore. È la combinazione vincente fra funzionalità di spionaggio avanzate, prezzo conveniente e assistenza clienti h24, 7 giorni su 7.

Xnspy non è solo un’applicazione di sorveglianza per i bambini, ma anche per i dipendenti di un’azienda. Ha tutto ciò che serve per inviare dati di report in tempo reale.

Alcune delle sue funzionalità includono: il monitoraggio di chiamate e messaggi telefonici, accesso a chat di messaggistica istantanea e contenuti multimediali inviati tramite Whatsapp, monitoraggio della posizione GPS, monitoraggio di e-mail e browser, registrazione di telefonate e dintorni, controllo remoto del telefono e molto altro. Compatibile con Android e iOS.

Flexispy

Flexispy è, senza dubbio, un’altra fantastica app spia per telefonini che funziona sia con iOS che con Android. Rappresenta un’ottima scelta soprattutto per alcune funzionalità esclusive, tra cui la possibilità di accedere alla fotocamera del telefono monitorato, keylogging e così via.

E mentre Flexispy ha in realtà un elenco molto più ampio di funzionalità, non merita un primo posto ideale in classifica perché alcune delle sue funzioni sono considerate non etiche (come appunto quella che consente di rubare le password di accesso).

Come spiare Whatsapp

Di aggiornamento in aggiornamento cercano di rendere Whatsapp sempre più inespugnabile con codici d’accesso, password e quant’altro. Tuttavia, queste app spia sono state create proprio per accedere alle chat di messaggistica più famose senza nessuno sforzo particolare.

mSpy

mSpy è un’altra app spia utilizzata per monitorare il telefono cellulare. Viene utilizzata principalmente come app di monitoraggio parentale (o comunque questo è stato il suo primo obiettivo di progettazione). Rispetto ad altri strumenti simili, mSpy offre un numero limitato di funzionalità.

Tutte le funzionalità di base come il monitoraggio di e-mail, messaggi di testo, cronologia del browser, registri delle chiamate, elenco dei contatti, file multimediali, localizzazione, ecc. sono comunque assicurate. Inoltre, è possibile controllare in remoto app e programmi del cellulare bersaglio. L’unica pecca è non offrire funzioni avanzate come i registratori di chiamata o ambientali.

Spyzie

Ecco un’altra popolare app spia mobile del 2019 che aiuta a registrare i messaggi dello smartphone preso sotto controllo, il registro delle chiamate, monitorare le chat di messaggistica istantanea, la cronologia di navigazione Web, il keylogger, il tracciamento GPS, e molto altro ancora. È in grado di funzionare in completa modalità invisibile, quindi senza preoccupazioni. Se si vuole curiosare segretamente su qualcuno, questo è uno dei migliori software di monitoraggio del telefono cellulare.

La parte migliore sta nel fatto che non è necessario eseguire il root del dispositivo o il jailbreak per farlo funzionare. Offre alcune strumenti interessanti e complesse come l’anteprima del video e degli screenshot.

Alcune di queste funzioni avanzate non vengono offerte anche dagli altri fornitori di app di spionaggio. Nonostante questo però, la ditta ha ricevuto alcuni reclami perché non tutte le funzioni facevano il loro dovere come promesso.

iSpyoo

iSpyoo è pensata, in primis, per controllare i dipendenti di un’azienda e proteggere i figli dai pericoli del mondo online. Dal momento che è un’app di spionaggio, diventa completamente invisibile.

La sua caratteristica distintiva sta nel fatto di poter monitorare le videochiamate anche su Viber e Skype. Altre funzionalità supportate includono il rilevamento della posizione, la lettura di messaggi di testo, SMS, visualizzazione dei registri delle chiamate, visualizzazione di contatti in rubrica, foto, video, chat di messaggistica istantanea, e-mail e cronologia di navigazione in Internet. Esiste anche una versione di prova gratuita di iSpyoo.

L’unico problema è che bisogna eseguire il root o il jailbreak del proprio dispositivo per utilizzare la maggior parte delle sue funzioni.