La Maddalena un’isola al centro della storia

La Maddalena annoverata tra i borghi più belli d’Italia è uno di quei luoghi che se visitati una volta poi si portano sempre nel cuore, d’altronde al richiamo del mare di Sardegna è impossibile resistere! E come la storia ci ricorda quest’isola è stata crocevia di navi e di popoli diversi grazie alla sua posizione geografica. È dal novembre 2021 che La Maddalena fa parte dei borghi più belli d’Italia e con pieno merito. L’unico comune della Gallura in provincia di Sassari e dell’arcipelago omonimo a rientrare in questa lista che rende fieri i cittadini della bella città isolana. Per avere questo titolo, una località deve presentare determinati requisiti ed essere in linea con i parametri richiesti per assurgere al titolo di borgo tra i più belli d’Italia.

La Maddalena: un’isola al centro della storia

Tutte le isole situate nello stretto di mare denominato Bocche di Bonifacio tra Corsica e Sardegna del Nord furono prima abitate saltuariamente e poi dal XVII° secolo sempre in modo più assiduo, tanto che nacque una comunità di pastori corsi, i quali accettarono la sudditanza ai regnanti sardi. La storia racconta che a La Maddalena passò l’imperatore Napoleone Bonaparte e anche il suo nemico l’ammiraglio Horatio Nelson e come non ricordare Giuseppe Garibaldi che fece dell’isola di Caprera la sua dimora.

Il Parco Nazionale Geo-Marino dell’Arcipelago della Maddalena

Tutto l’Arcipelago della Maddalena è un parco geo-marino protetto, tutte le isole e gli isolotti, nonché, le acque che fanno parte dello stretto tra Corsica e Gallura sono l’habitat naturale di specie rare e protette, le quali, nelle isole disabitate dell’arcipelago, mettono in scena uno spettacolo meraviglioso nei fondali, nel cielo e sulla terra, insomma un paradiso terrestre circondato dal mare turchese di Sardegna. Sicuramente, visitare il Parco Nazionale della Maddalena è un’esperienza unica, tra calette spettacolari, borghi incantevoli e fauna rara, specie se fatto con un’imbarcazione che fa tappa in tutti i luoghi meravigliosi che la natura offre in questa parte d’Italia. Del resto, la Sardegna con tutti i suoi tesori naturalistici è uno dei fiori all’occhiello del Bel Paese in fatto di bellezza. Nella riserva marina del parco si trovano anche grandi mammiferi, come balenotteri, squali, capidogli e delfini, inoltre l’arcipelago è punto di riferimento per uccelli migratori che fanno tappa nel loro lungo viaggio tra l’Africa e l’Europa.

Un’ isola da vivere

L’isola della Maddalena è un luogo da vivere tutto l’anno, anche se con la primavera sono tanti gli eventi che danno inizio alla stagione delle visite che si protrae fino all’autunno: rassegne teatrali, incontri culturali sagre, concerti e musei da visitare tra i quali si ricorda:

  • Il Museo del Mare di Caprera una visita nelle tradizioni marinare che da secoli si tramandano nell’arcipelago.
  • Il Museo Mineralogico di Caprera dove poter fare da vicino l’esperienza con il granito locale e ammirare la bellezza dei cristalli, apprendendone anche la storia.
  • Il Museo Diocesano a La Maddalena con gli argenti donati alla città dall’ammiraglio Nelson e il tesoro di S. Maria Maddalena.
  • Il Memoriale di Giuseppe Garibaldi a La Maddalena un percorso interattivo dove viene raccontata la vita del conquistatore.

La movida a La Maddalena è molto attiva tra i locali del centro storico, dove anche i negozi sono aperti tutto l’anno, in modo da poter trovare sempre, tra le altre cose, anche i souvenir d’artigianato sardo. E come non pensare al cibo in Sardegna? Le esperienze culinarie tra sagre e prodotti locali sono una tappa obbligatoria da non perdere sull’isola, ovviamente il pesce in tutte le sue desinenze la fa da padrone sulle tavole di tutti i ristoranti ma anche i formaggi, salumi e dolci tipici sono da gustare. Le spiagge, meravigliose in qualunque stagione, con le scogliere incastonate nel turchese del mare, sono un’esperienza da vivere, come anche le attività sportive che vengono praticate nell’Arcipelago della Maddalena:

  • passeggiate a cavallo;
  • regate in barca a vela;
  • trekking etc.

Come raggiungere l’arcipelago

Per fare un’esperienza unica nell’Arcipelago della Maddalena tra natura, mare, storia e tradizioni la soluzione più allettante è un Tour con partenza da Palau effettuando 4 soste prima di raggiungere l’Isola di La Maddalena https://www.motonavegaribaldi.com/.