Come si eliminano dal cellulare i software spia?

Come si eliminano dal cellulare i software spia?

I cosiddetti spyware sono software di ultima generazione che vengono adoperati con il fine di spiare i cellulari delle persone. Tali programmi agiscono indisturbati, senza che chi viene spiato se ne renda conto in tempo. Stiamo parlando di tecnologie silenti, che possono essere scaricate da chiunque, dai genitori apprensivi ai fidanzati ossessivi, passando per amici e datori di lavoro.

Determinate app sono malevole e si nascondono nel background, con la chance di manipolare o tenere traccia dell’esperienza di navigazione in rete di un utente ignaro. Ciascun passaggio viene registrato, monitorato e inviato a una terza persona, con l’obiettivo di controllare chiamate, messaggi testuali e ciò che avviene sui principali social network.

Ecco cosa fare per eliminare i software spia e fare in modo che il proprio sistema operativo torni a fungere in massima sicurezza. Alcuni software spia, come ad esempio mSpyitaly, sono talmente potenti e invisibili che molto difficilmente vengono scoperti dagli utenti. Ecco, quindi, cosa fare per eliminare i software spia e fare in modo che il proprio sistema operativo torni a funzionare in massima sicurezza

Che cos’è uno spyware?

Gli spyware sono malware e virus difficili da rilevare. Tali prodotti vengono concepiti per raccogliere informazioni utili inerenti alle abitudini di navigazione e ai dati personali. I programmi riescono anche ad accedere ai numeri delle carte di credito. Fanno parte della loro categoria anche i keylogger, pronti a catturare e intercettare tutto ciò che viene digitato da un utente sulla tastiera del proprio device.

Sono due le possibilità per uno spyware di entrare in possesso di uno smartphone. La prima avviene quando un utente naviga in particolari siti web e installa plugin in maniera inconsapevole, con seri rischi per il proprio dispositivo. La seconda, invece, riguarda l’installazione involontaria di app spia sul device del soggetto che viene tenuto sotto controllo.

Come si nota la presenza di uno spyware sul proprio dispositivo?

Non è assolutamente facile capire se si è stati soggetti a un qualsiasi monitoraggio esterno. Essere capaci di rilevare un sistema simile non è così semplice, così come ci vuole molto per dare una risposta precisa sull’argomento. È possibile rendersi conto di qualcosa di strano in caso di apparizione di pop-up pubblicitari, di toolbar sconosciute o di estensioni non presenti sul cellulare fino a qualche momento prima.

Un altro metodo utile per accorgersi dei software spia e rendersi conto di quanto siano dannosi è quello di individuare errori improvvisi e arresti anomali. In genere, determinati segnali sono i più frequenti in senso assoluto e bisogna stare molto attenti.

Come si rimuove un applicazione spia?

Ogni persona che ha intenzione di eliminare i software spia dal cellulare può farlo accedendo al pannello di controllo dei programmi, per poi collegarsi al sito web del programma installato. In tal caso, è possibile accedere a molte informazioni utili per una disinstallazione precisa e sicura.

Tuttavia, in alcuni casi, lo spionaggio può rivelarsi ben più pericoloso, fino a impedire la gestione del pannello dei programmi e l’accesso al sito Internet in questione. In tali circostanze, è possibile effettuare il reset del device, preceduto da un backup delle informazioni importanti. È sufficiente andare nelle informazioni del cellulare per accedere al pannello della privacy e cliccare sul ripristino dei dati di fabbrica.

Quindi, è possibile reinstallare tutte le app necessarie e recuperare i numeri di telefono salvati nella rubrica, oltre a foto e mail. Ciò è reso facile proprio grazie al backup eseguito in precedenza. In alternativa, può bastare un aggiornamento del sistema operativo per semplificare il proprio compito, precedendolo con l’esecuzione dell’ormai essenziale backup.

Le opinioni dei proprietari: quanto sono importanti per il business di un'attività? Previous post Le opinioni dei proprietari: quanto sono importanti per il business di un’attività?
Come migliorare il rapporto di coppia Next post Come migliorare il rapporto di coppia