Mad Men: Person To Person

Idealmente qualsiasi serie potrebbe andare avanti in eterno o, almeno, finché l'eroe della storia non muore, e anche in quel caso ci sono svariati trucchi per riportarlo indietro. Questo per dire che — come disse una volta Orson Welles (e come ci ha ricordato Mara la volta scorsa) — se volete il lieto fine (qualsiasi fine in realtà) ciò dipende, ovviamente, da dove interrompete la storia. Oppure, nel caso di Mad Men, con cosa interrompete la storia, per esempio uno spot della Coca Cola. The Leggi tutto...
Sally Draper 7x13

Mad Men – 7×13 – The Milk and Honey Route

La recensione al penultimo episodio della serie contiene spoiler importanti, non avventuratevi nella lettura prima di aver visto la puntata, oppure fatelo ma poi non dite che non vi abbiamo avvertiti... "If you want a happy ending that depends, of course, on where you stop your story" - Orson Welles Io avrei fermato la storia di Betty al suo "è quello che ho sempre voluto fare [studiare psicologia]" ma non è la mia storia, è quella che sta raccontando Weiner e Weiner ha deciso di privare Leggi tutto...
Mad Men_7x12_Lost Horizon2

Mad Men – 7×12 – Lost Horizon

Direttamente connessa alla precedente Time & Life, Lost Horizon è l’episodio della fine delle illusioni, degli slittamenti tra pragmatismo e nostalgia, e dell’addio a una casa, amata-odiata, rimaneggiata e ricombinata nel nome e negli spazi tante di quelle volte da divenire a volte irriconoscibile. Eppure la SC&P è indubbiamente casa, per i suoi abitanti che e a maggior ragione per Roger, che lì dentro ci è praticamente nato e cresciuto, e Peggy, che lì ha scoperto di cosa poteva Leggi tutto...
mad men 7x11

Mad Men – 7×11 – Time & Life

What’s in a name? Cos’è un nome? Don Draper consola Roger Sterling e al contempo si fa beffe della sua tragedia citando Shakespeare col sorriso amaro sulle labbra: lui lo sa bene, quanto conta un nome, quanto rapidamente si può abbandonarne uno per abbracciarne un altro. Sintetizzando: Oh Dick, perché sei tu Don? In una puntata che più weineriana non si può – di folgorante nitore narrativo, di molteplici strati interpretativi che si celano dietro le linee composte di una serie dalla confezione Leggi tutto...
mad men 7x10

Mad Men – 7×10 – The Forecast

Cosa desideri dal futuro? È la domanda che anima il decimo episodio dell’ultima stagione di Mad Men. Una domanda che si ripete ossessiva, martellante. A porsela è Don, che non sapendo come rispondere la girerà ai suoi colleghi. Cosa desideri dal futuro? Non è un caso che Don, e quindi pure la serie, se lo chieda proprio adesso. Adesso che Don si è riappropriato del suo posto nell’agenzia, che il suo secondo matrimonio è ufficialmente finito, adesso che il suo terribile segreto è stato Leggi tutto...
mad men 7x09

Mad Men – 7×09 – New Business

Il primo e l’ultimo fotogramma dell’episodio delimitano l’animo di Don Draper non solo per il breve arco di questa quarantina di minuti, ma funzionano da efficace sunto della sua identità e del suo destino, considerando anche che siamo all’ultimo giro di whisky per la serie. Permettetemi un breve flashback. Chi è Don Draper? È l’occasione pirandelliana con cui Dick Whitman, figlio di una prostituta e di un padre violento, si gioca il jolly della seconda chance, la possibilità di Leggi tutto...
mad man 7x08

Mad Men – 7×08 – Severance

MAD MEN: IN CERTI SOGNI È IMPOSSIBILE SOGNARE Tutto sommato Karl Marx è stato uno dei più grandi umoristi dell'umanità. Soltanto uno con un gran senso del ridicolo avrebbe potuto vedere il denaro per quello che è: l'ironia finale del capitalismo. È per questo che il sogno americano funziona e non funziona affatto. Ci serve il denaro per quantificare il successo e, dunque, la felicità, ma quando finalmente ne abbiamo fatto abbastanza, il denaro — e manco la felicità, se è per questo Leggi tutto...
italia_evidenza

C’è anche un po’ d’Italia – stagione 2013/2014

Con l'aumento della popolarità delle serie televisive made in USA allo stereotipo americano derivato dal grande schermo, dai prodotti di consumo e dalla letteratura si è via via affiancato quello, sempre in trasformazione, derivato dalle serie tv. In alcuni casi memorabili, quando la qualità è eccelsa e tutto va per il verso giusto, è attraverso questo stesso media che gli americani hanno saputo buttare il cuore oltre l'ostacolo, guidandoci alla scoperta di quello che sta dietro lo stereotipo Leggi tutto...
7x07

Mad Men – 7×07 – Waterloo

Non è la morte che spaventa tutti ma il suicidio, un trucchetto messo in pratica da Lane Pryce qualche stagione fa e da Don l'anno scorso, anche se solo in termini lavorativi. Ted Chaough ci va vicino in questo episodio, gettando il suo areoplano malinconico fuori dal quadro della realtà e da tutti i significanti che definiscono la scena del business pubblicitario, e la cosa manda tutti fuori di testa. Perché? La risposta è semplice: il suicidio, soprattutto nelle sue incarnazioni simboliche, Leggi tutto...
mad men 7x05

Mad Men – 7×05 – The Runaways

Blowing smoke è un episodio della quarta stagione di Mad Men che ricordo molto bene, perché toccò a me recensirlo. In quella recensione, scrissi che in Don ravvisavo dei tratti che mi facevano pensare a un personaggio alla Hemingway, per il suo dolore esistenziale e per il suo “titanismo”. Non per nulla in The summer man, sempre nella stagione 4, Don affermava di voler scalare il Kilimangiaro. In Blowing smoke Don affrontava a modo suo l’abbandono della Lucky Strike, scrivendo una lettera Leggi tutto...
7x03

Mad Men – 7×03 – Field Trip

"Nostalgia [...] it's a time machine. It let's us travel the way a child travels, around and around, and back home again, to a place where we know are loved" Anche senza l'esplicito riferimento al "carousel" da parte di Ken Cosgrove avrei istintivamente ripensato, nel corso della puntata, al pitch di Don per la Kodak non appena sentito "I wish it was yesterday" di Bobby: il tornare indietro con la mente sotto la spinta del desiderio di recuperare, rivivendo, il soggiorno in un luogo emotivo del Leggi tutto...
7x02

Mad Men – 7×02 – A Day’s Work

È venerdì 14 febbraio 1969: è San Valentino e a Madison Avenue, come ogni giorno, non c’è tempo per l’amore. Di cosa ci occupiamo a Madison Avenue il giorno di San Valentino? Non serve ripescare il pilot della serie per ricordarci che l’amore romantico l’hanno inventato proprio lì, dove nell’aria frizzante del febbraio newyorkese la festa degli innamorati è solo la più grande vetrina per la mercanzia, e il profumo delle rose è quello di “un funerale italiano”. Il tempo è denaro, Leggi tutto...
7x01

Mad Men – 7×01 – Time Zones

Nel pilot di Mad Men, Smoke Gets in Your Eyes, la cinepresa scivola dolcemente in un locale fumoso, costeggia il bar affollato e, muovendosi di traverso, bordeggia verso sinistra chiudendo sulla figura di Don Draper di spalle, come dire: la faccia di un uomo che fugge è la sua nuca. In Time Zones, la premiere di questa stagione finale dello show, la cinepresa scivola indietro allontanandosi dal primissimo piano di Freddy Rumsen che, inizialmente, sembra rivolgersi dritto all'obiettivo: in realtà, Leggi tutto...
thatsnew

That’s New. Breaking Bad Colombiano e Halle Berry nello spazio.

BREAKING BAD COLOMBIANO. Sì, avete letto bene e no, non vi sto prendendo in giro. Breaking Bad ci ha lasciato orfani solo la settimana scorsa ma ecco che interviene la Sony Picture a regalarvi Metastasis, remake colombiano della serie appena conclusa. Visto l'enorme successo della creatura di Vince Gilligan e visto che l’America Latina non ha avuto la possibilità di seguire Breaking Bad causa mancanza della cable tv in molte parti del territorio, la Sony e la Teleset hanno unito gli sforzi per Leggi tutto...
mad men 6x13

Mad Men – 6×13 – In Care Of

Chi è Don Draper? La risposta è, alla resa dei conti, molto semplice. Don Draper è Tony Soprano. Non è lo stesso uomo ma lo stesso personaggio. E, soprattutto, è lo stesso meccanismo narrativo: un cliffhanger "portatile". Ogni stagione di Mad Men chiude i battenti chiudendo sempre tutti i suoi archi narrativi ma lascia invariabilmente Don in bilico sul ciglio di un burrone. Tony Soprano è diventato Tony Soprano gradualmente, passando da un personaggio all'interno di una storia a un personaggio Leggi tutto...
the quality of mercy

Mad Men – 6×12 – The Quality Of Mercy

Il titolo che cita Il Mercante di Venezia di Shakespeare mi ha procurato non pochi problemi al fine di ricavare la chiave di lettura della puntata unicamente perché mi ero concentrata sul termine "mercy" - misericordia - quando in realtà il verso, il monologo di Porzia, puntano a descrivere la natura della misericordia, una natura che attiene al divino e che proprio per questa sua peculiarità avvicina l'uomo a Dio, una natura che rende l'elargizione della misericordia una benedizione per il ricevente Leggi tutto...
ratings

A Week In Ratings Light – Settimana 7-12 aprile

Come di consueto una veloce guida alla lettura degli ascolti. Manca ancora un mese agli upfronts di maggio, appuntamento pre-estivo durante il quale i principali network annunciano i palinsesti per la prossima stagione, ma le questioni in sospeso sono ormai pochissime. Per esempio il ritardo nei rinnovi di Glee della FOX, di Criminal Minds e Two and a Half Men di CBS dovrebbe essere imputabile semplicemente a motivi contrattuali, considerando che entrambi i network hanno ormai confermato la maggior Leggi tutto...
news 26 marzo

That’s New. Cougar Town rinnovato, Les Revenants in inglese, In Treatment italiano e una valanga per Game Of Thrones.

COUGAR TOWN. Penny Can! Dopo essere stato cancellato alla terza stagione dalla ABC e averne conquistata una quarta sul canale via cavo TBS, Cougar Town ha appena ottenuto una quinta stagione di 13 episodi programmata per il 2014. Perché a volte le serie di qualità riescono a sopravvivere. In alto i calici! Brindiamo a Jules e a tutto il Cul-de-Sac! E mi raccomando, solo vino rosso! DOCTOR WHO. Peter Jackson, in un’intervista a Entertaiment Weekly, si è detto interessato a girare un episodio Leggi tutto...
news 18-3

That’s New. Game of Thrones is coming, Mad Men ci stuzzica e Sherlock viene rinnovato.

SHERLOCK. Siete pronti? Respirate profondamente: Benedict Cumberbatch e Martin Freeman hanno firmato per una quarta stagione di Sherlock. La notizia arriva direttamente da Benedict, perciò siete autorizzati a perdere il controllo delle vostre funzioni vitali ed esibirvi in grida di giubilo. La premessa che va fatta è che sappiamo che entrambi gli attori principali hanno delle carriere cinematografiche piuttosto impegnative, ma nulla ci può impedirci di godere di un sano momento fangirl/boy alla Leggi tutto...
That's new.

That’s New: I Draper vanno alle Hawaii e Charlize Theron punta sul kilt.

MAD MEN: la famiglia Draper va in vacanza. Le prime immagini della nuova stagione (la sesta, per cui non è stata ancora annunciata una data di messa in onda) vedono Don e Megan comodamente spiaggiati alle Hawaii. Lui fa una lettura leggera  mentre lei beve un cocktail. Aloha Don e Megan, non vediamo l’ora di rivedervi. Siete sempre bellissimi. S.H.I.E.L.D: Parliamo ancora dello show che sta tenendo tutti i Whedoniani in spasmodica attesa. Dopo la conferma che Clark Gregg prenderà parte alla Leggi tutto...