sherlock

The book was better – suggerimenti di lettura per telespettatori “delusionali”

Dopo lo speciale natalizio sulle letture ad hoc per i telefilm addicted da regalare e regalarsi e tutti quei pomeriggi festivi trascorsi leggendo, il vostro comodino è tristemente sgombro? Nessun problema, arrivano i nuovi consigli della rubrica che si prefigge l'obiettivo di aiutare una specifica tipologia di telespettatore ad arrivare preparato alle nuove proposte televisive. Evitando definizioni particolarmente ficcanti ma vicine al turpiloquio, mi rivolgo ai telespettatori "delusionali", Leggi tutto...
Happy Valley

Happy Valley. L’inevitabilità dell’intreccio

Creata da Sally Wainwright (Last Tango in Halifax), diretta fra gli altri da Euros Lyn (Doctor Who, Torchwood) e trasmessa da Bbc One, Happy Valley racconta del rapimento di una giovane donna in una piccola città dell’West Yorkshire, uno di quegli agglomerati urbani grigi e dilavati dalla pioggia continua, dove la disperazione, la solitudine e l’uggia hanno seminato malavita in una valle altrimenti arcadica: il traffico di droga è diventato a tutti gli effetti l’economia principale, con il Leggi tutto...
the book was better sleepy_evidenza

The book was better – suggerimenti di lettura per telespettatori “delusionali”

Settembre è finalmente cominciato, la stagione degli esordi televisivi è alle porte con una valanga di episodi pilota da ispezionare. Compito improbo a cui siamo chiamati ogni autunno, per costruirci il nostro palinsesto personale, un equilibrio sostenibile tra vita sociale e passione telefilmica, tra serie del cuore e novità a cui dare una possibilità. Se è vero che il numero di esordi che si trasformano in serie imperdibili non sembra cresce allo stesso ritmo di quello degli episodi pilota Leggi tutto...
3x03

Sherlock – 3×03 – His Last Vow

"Un classico è un libro che non ha mai finito di dire quel che ha da dire." La definizione di "classico" fornita da Italo Calvino non solo calza a pennello per lo Sherlock Holmes di Conan Doyle, ma dimostra anche perché proprio le opere che non avrebbero bisogno di essere modernizzate e adattate sono proprio quelle più rivisitate e trasposte: la riproposizione e la declinazione del racconto può avvenire solo quando il materiale originario parla di temi sempre pertinenti e attraenti per Leggi tutto...
sherlock 301

Sherlock – 3×01- The Empty Hearse

Il peso delle aspettative ha gravato sul Capodanno 2014, quando Mark Gatiss e soci si sono trovati a dover spiegare a una platea globale la versione lunga del miracoloso salvataggio di Sherlock Holmes. Quasi due anni di attesa, una notorietà sempre più trasversale e un punto obbligato di partenza: come ha fatto? Nel rispondere lo Sherlock della BBC finisce per essere ancora una volta l'adattamento moderno del personaggio di Arthur Conan Doyle, restio a resuscitare la sua più celebre creazione, Leggi tutto...
Doctor Who - The Time of the Doctor

Doctor Who – The Time of the Doctor

"I will not forget one line of this. Not one day. I swear. I will always remember when the Doctor was me." Okay. Mal di testa. Forse potrei evitare di scrivere ora, o forse è proprio un segno che dovrei farlo. Per i maligni: no, il mal di testa non mi è stato causato dalla visione dell'episodio, anzi, l'ho appena rivisto e il mal di testa è diminuito. Dopotutto questo episodio spicca abbastanza per linearità rispetto alla media e non la considero una qualità intrinsecamente positiva. Ma sarà Leggi tutto...
sherlock minisode

Sherlock – 3×00 – Many Happy Returns

E l'oscar nella categoria "You see but you do not observe" va a... Greg Lestrade! Consegna il premio un barbuto e insospettabilmente perspicace Anderson protagonista della storia di riabilitazione più immediata ed efficace che ricordi. Sherlock Holmes è scomparso da due anni ma è proprio e solo Anderson a non credere alla morte del detective: in una serie di casi bizzarri risolti brillantemente, Anderson riconosce sia l'elemento insolito che avrebbe spinto Sherlock a ritenerli degni del suo Leggi tutto...
atlantis pitagora ercole giasone

Atlantis – 1×01 – The Earth Bull

BBC One trasmette anche serie brutte. Se mi sono volontariamente sottoposta alla visione di Atlantis nonostante il promo non fosse promettente è solo perché ero quasi certa di poter spendere a ragion veduta questa frase, causando il crollo di un ordine televisivo-cosmico che scandiva la vita di molti di voi. Sì, anche gli inglesissimi telespettatori della rete ammiraglia della BBC vengono sottoposti alla visione di episodi pilota zoppicanti e involontariamente ridicoli, preludio di quello che Leggi tutto...
luther s03e03

Luther – 3×03 – Episode 3

È il turno del Vigilante. In questo episodio è Tom Marwood a interessare la Serious and Serial, un ex-architetto la cui moglie, Caitlin, fu stuprata e uccisa da Milan Knizac, criminale che sconterà solo la metà della sua condanna di 9 anni di reclusione. Dopo un iniziale periodo di depressione, Tom inizia a prepararsi per la sua guerra personale, addestrandosi nell'uso delle armi da fuoco e delle arti marziali, per combattere quel crimine che un Sistema immobile e inutile non riesce più nemmeno Leggi tutto...
luther 3x02

Luther – 3×02

Di rado un titolo è così letteralmente calzante per una serie e allo stesso tempo rivelatore del peso del protagonista. Abbiamo "Sherlock", per esempio, ma in Sherlock possiamo godere della presenza di Watson, Moriarty, Molly, della signora Hudson... certo i centri di interesse convergono e si diramano dal consultant detective ma se aveste il compito di ricavare decine di screencap significativi con l'obbligo di evitare Sherlock Holmes avreste solo l'imbarazzo della scelta. Oppure Justified. D'accordo, Leggi tutto...
Doctor Who - The Name of the Doctor

Doctor Who – 7×13 – The Name of the Doctor

"...on the Fields of Trenzalore, at the fall of the Eleventh, when no creature can speak falsely or fail to answer, a question will be asked — a question that must never ever be answered: 'Doctor who?'" E così è finalmente venuto il giorno in cui questa domanda, sui campi di Trenzalore, alla caduta dell'Undicesimo, è stata posta. E ha avuto anche risposta. N.B. Questo commento vi arriverà come un flusso continuo di idee e considerazioni... pensavo che un paio di giorni potesse aiutare Leggi tutto...
710_001867

Doctor Who – 7×09 – Hide

“This isn’t a ghost story, it’s a love story!” Non so voi, ma terminata la visione di Hide la prima cosa che ho fatto io è stata esclamare un “finalmente!” sentito e soddisfatto. In una settima stagione che, specie nella sua seconda metà, con l’unica eccezione di The Rings of Akhaten aveva faticato a soddisfare parecchi spettatori, Hide è una splendida boccata d’aria fresca, nonché finalmente una prova convincente su tutti i livelli: narrativo, registico, attoriale, perfino Leggi tutto...
Doctor Who - Cold War

Doctor Who – 7×08 – Cold War

Povero, povero, povero Mark Gatiss. Non c'è volta che scriva un episodio in cui tutti siano d'accordo nel dire "Oh, che bello!" Tranne in Sherlock, ma il sospetto (basato su nessun fatto) che in Sherlock Moffat riscriva tutto quanto è forte. Ma lasciamo perdere le divagazioni iniziali inutili e passiamo alla Guerra fredda. 1983, Polo Nord, invece di andare a Las Vegas, il Dottore e Clara arrivano su un sottomarino sovietico (dove nessuno ha l'aspetto da russo) che sta affondando e su cui si Leggi tutto...
Doctor Who - The Bells of Saint John

Doctor Who – 7×06 – The Bells of Saint John

"Imagine that – human souls trapped like flies in the World Wide Web, crying out for help..." "Isn't that basically Twitter?" Clara! Finalmente! Doctor Who! È tornato! Si può dire quello che si vuole sugli ultimi anni di programmazione "creativa" di Doctor Who, ma non che non riesca a creare un milione di "episodi evento" in più rispetto a prima. Questo episodio, per esempio, si può considerare come un season premiere? In teoria no, ma in pratica... sì, è un season premiere come Leggi tutto...
Sam Hunter Hunted

Hunted – 1×01 – Mort

Narra la leggenda che Hunted nasca sotto la buona stella di X-Files e non solo perché ideata da Frank Spotnitz, produttore e sceneggiatore della prima stagione di quella pietra angolare della serialità. Pare infatti che sia stata una conversazione con Gillian Anderson a far scattare la scintilla a Spotnitz, facendogli accettare la proposta di BBC One di lavorare in Europa. Prodotto in collaborazione con l'americana Cinemax, Hunted gode di una programmazione inglese in anteprima, seguita a distanza Leggi tutto...
Dalek incatenato

Doctor Who – 7×01 – Asylum of the Daleks

"I made you a souffle, but it was too beautiful to live." Moffaaaaaaaaaaaat! *shakes fist* Fine commento all'episodio. Come? Volete altro? Okay, siccome quest'anno sono riuscito a schiavizzare lasciare altri episodi da recensire ad altre intrepide persone e mi dovrete sopportare meno in generale, scriverò qualcos'altro. E includerò anche quello che forse una persona o due al mondo potrebbero considerare un casting spoiler (perché non posso fare altrimenti), quindi siete avvisati. Se Leggi tutto...
Doctor Who - 6x10 - The Girl Who Waited

Doctor Who – 6×10 – The Girl Who Waited

E ora, un episodio divertente! Anzi, ripensandoci... forse no! Diciamo che l'episodio di questa settimana è più pesante del futuro di Marty McFly, ma ciò non toglie che sia stato un episodio bellissimo. Il Dottore, Amy e Rory atterrano sul pianeta Apalapucia, con scopi turistici. Ma il pianeta non è come se l'aspetta il Dottore, anzi è diventato una specie di istituto per le persone affette da una certa malattia che colpisce solo chi ha due cuori, come gli abitanti del pianeta e... il Dottore. Leggi tutto...
Doctor Who - 6x09 - Night Terrors

Doctor Who – 6×09 – Night Terrors

Rory: "We're dead, again." Ho visto reazioni molto contrastanti a questo episodio... "NOOOO, dov'è River Song??", "EVVIVA, non c'è River Song!", "NOOOO, non è timey-wimey!", "EVVIVA, non è timey-wimey!". Insomma, chi lo odia alla morte o chi lo ama alla follia. Al che io dico... rilassatevi! Una stagione è bella perché è varia! Ma vediamo cos'ha combinato di così controverso (?) come sempre il nostro Mark Gatiss. L'episodio si apre con un bambino, George, che ha paura di tutto e ha Leggi tutto...
The Hour

The Hour – 1×01/03

Come diavolo fa la televisione britannica e in particolar modo la BBC a non sbagliare praticamente mai un colpo, una serie, uno show? E per tutto l'anno, d'autunno, d'inverno. Ed evidentemente anche d'estate: a Luglio è cominciato il nuovo show BBC One, The Hour, che qualche giornale ha paragonato a Mad Men. Paragone frettoloso, va detto, ma non campato per aria: The Hour è un period drama ambientato negli anni '60 e se la AMC racconta la pubblicità e ciò che la circonda, la BBC racconta sé Leggi tutto...
Brit-crime

Brit Crime: Case Sensitive/Exile

Come ben sapete, a Serialmente abbiamo un debole per le serie e i prodotti televisivi britannici, ma siccome non sempre sono seguitissimi, specie quelli che trattano argomenti a cui il sito è un po' refrattario (poliziotti, avvocati e simili), qualcosa resta indietro. Ma a Serialmente (quasi) nessuna serie resta indietro, ed eccoci a recuperare due serie poliziesche o thriller di quest'ultima stagione. La prima è una miniserie in due puntate a marchio ITV che vede il ritorno di Olivia Williams Leggi tutto...