1zlzqs3

Banshee – 2×10 – Bullets and Tears

Se, alla fine della scorsa stagione, qualcuno mi avesse detto che Banshee avrebbe potuto diventare qualcosa di diverso rispetto a quella meravigliosa parentesi di godimento amorale e irrazionale che già era, qualcosa in più di quello, avrei riso e avrei detto di no; impossibile, avrei detto. Di più: avrei affermato con sicurezza che non ce ne sarebbe stato alcun bisogno, che nemmeno l’avrei voluta, una roba del genere, che preferivo che Banshee restasse quello che era, una festa di cazzotti, Leggi tutto...
lucashood

Banshee – 2×09 – Homecoming

- Listen, Emmett, there are rules,and then there's what's right. - And then there's God. - Yeah, God kind of takes all the fun out of the argument. Lucas Hood, maestro di filosofia. La forza di Banshee risiede nella totale autoconsapevolezza, nell’accumulo di figure e tipologie di genere mescolate con tale velocità d’esecuzione e consumo da lasciarti inchiodato alla poltrona del salotto incapace anche di chiederti se il tutto abbia senso o meno. Mi chiedo spesso se Tarantino gli abbia dato Leggi tutto...
Banshee evil for evil

Banshee – 2×08 – Evil for Evil

Qui si fa tremendamente sul serio. Da sempre Banshee ha provato a testare i suoi stessi limiti portando ad un overdose stilistica, che poi è stata accentuata in questa seconda stagione assieme alla cura della narrazione. La violenza artificiosa e il pulp godurioso lasciano spazio a toni più dark in questo “Evil for evil”, confermando l’indole coraggiosa dei suoi autori. Il riverbero di alcuni momenti importanti grazie ad un montaggio sempre più studiato alla perfezione porta l’estetismo Leggi tutto...
vikings s02e06/07

Banshee – 2×06/2×07 – Armies of one/Ways to Bury a Man

"I don't know what it's coming next, but it is coming" - Hood   Armies of one. È strano. Prima di questo episodio, non avevo mai notato il fatto che in Banshee mancasse lo stereotipo più antico e più moderno della storia dell'audio-video americano: il villain con l'accento inglese. Se ne saranno accorti anche quelli della writing room (che più che come una stanza, me l'immagino come una specie di ripostiglio, annebbiato dal fumo di canapa, col pavimento umido per le continue precipitazioni Leggi tutto...
person of interest

Person Of Interest – 3×13/3×14 – 4C/Provenance

Siamo a della metà della terza stagione eppure è come se stessimo assistendo già alla successiva strutturata per dal luogo a un nuovo corso degli eventi. Person of Interest nel suo trittico di puntate pre pausa natalizia ha portato a compimento - e soddisfacente conclusione - la storyline dell' HR eliminando Carter come se l'intero iter fosse stato progettato in ogni dettaglio da mesi e, per quanto abbia amato il personaggio interpretato da Taraji Henson, al momento non vedo in quale altro modo Leggi tutto...
maxresdefault

Banshee – 2×05 – The Truth About Unicorns

Non posso nascondere la delusione nel ritrovarmi finalmente a buttare giù due righe di recap per una delle serie tv che più mi hanno appassionato l’anno scorso, e farlo in seguito ad un episodio che, fatalmente, raccoglie in una quarantina di minuti esattamente quello che Banshee non è. The Truth About Unicorns è un classico episodio da midseason, piuttosto piatto, che fa il punto della situazione (specialmente fra i due protagonisti, Lucas e Carrie), rimette in ordine le cose, chiarisce lo Leggi tutto...
Banshee - 2x04 - Bloodlines

Banshee – 2×04 – Bloodlines

Alla pari dei suoi personaggi Banshee ha davvero tanti pregi, ma tra questi non si può certo annoverare la pazienza. Abbiamo già sottolineato nelle precedenti recensioni di questa stagione come la serie stia lentamente abbandonando la sua struttura procedurale concedendo maggiore respiro alla trama orizzontale. Nell'ultimo episodio era rimasta in sospeso la vicenda di Solomon, giovane Amish fratello di Rebecca e nipote di Kai Proctor sospettato della morte di una sua coetanea indiana con cui aveva Leggi tutto...
intelligence 101

Intelligence – 1×01 – Pilot

Ignoriamo per un momento la traduzione più consona del titolo della serie, quella che rimanda al contesto di servizi segreti, spie e guerre invisibili tra nazioni. Lasciamoci guidare dalle assonanze falsanti con l'italiano. Eccolo, il problema principale di Intelligence: voler essere la versione intelligente e popolare di Chuck, salvo non raggiungere mai la complessità creativa necessaria a prendere veramente sul serio il suo incipit. Intelligence non è abbastanza intelligente, deal with it (cfr. Leggi tutto...
Person of Interest - Aletheia

Person Of Interest – 3×12 – Aletheia

Deus ex Machine. Che la tragedia greca ci perdoni la traslitterazione, ma “aletheia” è fatta, Person Of Interest s’è definitivamente svelato per quel che è: un capolavoro di scrittura stratificata, profonda e divertente, altissima nei concetti e soddisfacente nella pancia. Completa e coraggiosa, anzi ancora meglio: consapevole. Chiamatelo pure come vi pare: The Machine, Samaritan… Dio, stavolta, vale da trama e da giudizio. Da riassunto e da esclamazione. Lasciamo che parli la tv, che Leggi tutto...
Finch

Person Of Interest – 3×11 – Lethe

La struttura portante di Person of Interest è sempre stata basata sul rapporto tra Reese e Finch, di volta in volta più o meno al servizio di una persona/numero identificativo da salvare da qualcun altro o impegnati ad arginare o tentare di neutralizzare il potere della longa manus di un nemico molto più ramificato che quest’anno, in particolare, ha portato l’HR a vero e proprio antagonista della stagione. È dunque coraggioso assistere alla scelta degli autori di mettere qui Reese in panchina Leggi tutto...
Homeland 3x10 Good Night

Homeland – 3×10 – Good Night

In molti, me compreso, sono rimasti piuttosto delusi dalle prime puntate di questa terza stagione di Homeland, propedeutiche al colpo di scena che la serie aveva in serbo, certo, ma eccessivamente concentrate intorno a dinamiche e luoghi lontani sia fisicamente che concettualmente dai toni e dalle atmosfere cui la serie aveva abituato lo spettatore. Oggi dopo la visione di Good Night quelli sembrano tempi lontanissimi. Niente ospedali, nessuna sotto-trame familiari, crisi adolescenziali o tra Leggi tutto...
3x10

Person Of Interest – 3×10 – The Devil’s Share

La serie delle American Recordings di Johnny Cash non è solo il capolavoro senile di uno dei grandi del '900 ma il testamento della cristianità "personale" degli US&A. Nessun Dio nella storia è mai stato tanto personale quanto quello americano e, qualsiasi interpretazione vogliate dare a Personal Jesus dei Depeche Mode (un pezzo che vibra dietro a ogni singola cover di Cash) o a Hurt dei Nine Inch Nails (il pezzo all'inizio di questo episodio di Person of Interest), l'appropriazione e la personalizzazione Leggi tutto...
sons of anarchy s06e11

Sons of Anarchy – 6×11 – Aon Rud Persanta

- 'She seems really sad' - 'Lot of that goin' around' - 'It's not gonna get any better, is it?' - 'Not today, Chucky'   Nota: citerò spesso i dialoghi dell'episodio. Non per pigrizia o per zelo, ma perché credo che non ci sia complimento più grande, per un narratore, che trovare le mie parole nelle parole del racconto stesso. 'At least I'll know I tried' - 'Yeah, you did'. Ho già scritto, in una passata recensione, che SOA è una di quelle poche serie che possono essere Leggi tutto...
person of interest

Person of Interest – 3×08/09 – Endgame/The Crossing

The situation is about to explode. - Finch Non serve la forza precognitiva della Macchina per sapere che siamo alla resa dei conti. Di HR sappiamo ormai tutto e Carter, in modalità Reese, ha finalmente Alonzo Quinn a portata di giustizia. Endgame Carter è fuori controllo, o almeno fuori dal controllo di Finch e Reese. Per una volta, "Alfred" Finch, "Bruce Wayne" Reese e persino The Machine sono un passo indietro e, con una certa libertà di manovra, "Gordon" Carter può pianificare Leggi tutto...
TomRileyasLeonardoDaVinci

Da Vinci’s Demons – Stagione 1

Leonardo Da Vinci entra nella tomba di Cosimo de Medici. Si aggiusta la camicia aperta sul petto che fa tanto Jersey Shore (nel 2011 il reality ha girato la sua quarta stagione proprio a Firenze, presumo in un coraggioso crossover fuori dal tempo) e inizia a disegnare mentalmente a mezz'aria scarabocchi inutili assolutamente scollegati dal caso in questione, con l'aria sognante di una principessa Disney durante il momento musicale. Il modo in cui lo show ci spiega che Leonardo da Vinci è una Leggi tutto...
shields

Agents of S.H.I.E.L.D. – 1×01/1×02 – Pilot/0-8-4

Un uomo emerge dall'oscurità, meglio, un uomo che tutti credevano morto emerge dall'oscurità, guarda in macchina e pronuncia una frase enigmatica fichissima. Capisci che hai a che fare con Joss Whedon quando quell'uomo è Clark Gregg, uno dei 100 uomini meno enigmatici e fichissimi del 2012 secondo Entertainment Weekly, e che non lascia neanche finire la musica drammatica in sottofondo per domandarsi se quell'angolo fosse buio perché si era fulminata una lampadina o cosa. Marvel's Agents of Leggi tutto...
person of interest carter

Person of Interest – 3×01 – Liberty

Rieccoci a parlare di Person of Interest, dopo un finale di stagione da antologia e un meritato periodo di pausa in cui abbiamo scoperto che l'elemento più marcatamente fantascientifico della serie non è l'esistenza di un'intelligenza artificiale in grado di spiarci "every hour of every day" per conto di un governo, ma che in situazioni pericolose venga a salvarci una figura dalla rassicurante virilità come Jim Caviezel. In occasione del Comic-con l'ufficio marketing ha giustamente pensato di Leggi tutto...
The Blacklist 1x01

The Blacklist – 1×01 – Pilot

Se c’è una cosa che ci hanno insegnato anni e anni di letteratura, cinema e televisione di genere crime a stelle e strisce è che le forze dell’ordine sono una mandria di incompetenti, figure altamente addestrate ad avere una mira di merda e a farsi fregare come un allocco al gioco delle tre carte. L’ultimo discendente di questo lunga e gloriosa dinastia è The Blacklist, prima novità drama del network del pavone arcobaleno e prodotto di punta della nuova stagione tanto da essere accoppiato Leggi tutto...
justified s04e11

Justified – 4×11 – Decoy

'We just got to figure out how to get out of Harlan alive' 'We make a case to Theo... or we run' L'espressione preoccupata di Raylan in chiusura dello scorso episodio la diceva lunga su quanto sarebbe stato complicato uscire da Harlan. Quanto sarebbe stato complicato uscirne sopravvivendo loro e sopravvivendo Drew. L'espressione preoccupata di Boyd, poco prima della chiusura dello scorso episodio, la diceva lunga su quanto sarebbe stato complicato impedire ai Marshals di uscire da Harlan portandosi Leggi tutto...
doppio schermo miami vice dalla serie al film

Doppio schermo. Miami Vice, dalla serie al film

Ci sono quelli che la tv è meglio del cinema, e quelli che il piccolo schermo non sarà mai come una sala con dolby surround. Quelli che hanno smesso di guardare film perché guardano troppe serie e quelli che usano ancora l’aggettivo “televisivo” come segno di disprezzo. Quelli che le serie sono il futuro e il cinema è morto, e quelli che restano scettici pure davanti a Mad Men. Ma grande e piccolo schermo sono legati a doppio filo, non solo perché sempre di audiovisivo si tratta, ma perché Leggi tutto...