Vai al contenuto


GiuliaM

Registrato dal: 07 Jan 2012
Non connesso Ultima attivitą: Nov 08 2014 10:11 PM
-----

Messaggi che ho inviato

Nella discussione:Homeland - stagione 4

02 November 2014 - 07:00 PM

 bob69, su 27 October 2014 - 08:56 PM, dicono:

4x05
Non ho ancora capito se quello a cui sarebbe dovuto andare il posto che ha preso Carrie, sia sveglio o no. Se lascia cadere così il discorso iniziato dal marito dell'ambasciatrice o è proprio un menefreghista o è tonto. In caso contrario sono curioso di vedere se andrà avanti da solo per carrierismo e cercare di riprendersi il posto o andrà da Carrie.


A occhio e croce, per me lui nasconde qualcosa di grosso.

Dio che palle la relazione tra carrie e Pi.

Nella discussione:L'angolo dell'ultimo film visto

26 October 2014 - 11:45 PM

@Lucifer: anch'io quoto la tua recensione, approvo.

Gone Girl

Ragazzi, che bomba. Dico solo una cosa: se Rosamunde Pike non prende l'oscar a sta botta, gli oscar sono fasulli più che mai (e infatti non lo prenderà, e gli oscar sono fasulli come sempre, e magari l'oscar lo prenderà quel carciofo di Ben Aflleck).
Ovviamente qui dobbiamo ringraziare la grandissima sceneggiatura di Gillian Flynn. Grande, grandissima, magnifica.
Il punto è che questo non è un semplicemente un thriller (sennò sarei rimasta un pò delusa, dato che avevo già capito la fine dal trailer e avevo indovinato il secondo finale per filo e per segno a più o meno metà film - non per vantarmi, si vede che ho una mente contorta), ma un'analisi spietata e assolutamente efficace del matrimonio. Eccellente, davvero. Di thriller così non ne vedevo da tempo. Penso che ormai sia impossibile sorprendermi sul finale, ma questo film mi ha dato molto di più: mi ha dato una visione attentissima e cruda delle relazioni umane.

Nella discussione:L'angolo dell'ultimo film visto

26 October 2014 - 12:14 AM

Sin city - Una donna per cui uccidere

Premettiamo che quando vidi il primo Sin City al cinema a 16 anni l'ho adorato. Era davvero un bel film, un film iconico e sicuramente uno dei più importanti tra i film 'fumettogeni' degli ultimi 10 anni. La trama era avvincente, gli attori bravi da morire e tutto sommato era qualcosa di totalmente nuovo per il cinema.
Ora, questo sequel non l'ho capito. Perchè usa lo stesso nome, ma non ha niente in comune con il vecchio Sin City (a parte qualche personaggio, ma non è questo il punto). Si sviluppa in tre storie separate, e già solo questo fatto mi fa venire il mal di testa perché mal sopporto i film spezzettati senza senso. E poi tre storie che onestamente non sanno di nulla, non sono avvincenti. Non mi frega proprio niente della dame to kill for, non mi frega un cavolo dI Gordon Levitt, tanto più a maggior ragione per la fine che fa. Non mi frega neanche più di tanto di Jessica Alba, perchè ormai se permettete dopo 10 anni l'infervoramento per la morte di Hartigan si è un pò affievolito.
E comunque mi mancano Clive Owen e Brittany Murphy, pace all'anima sua.

Nella discussione:L'angolo dell'ultimo film visto

25 October 2014 - 08:30 PM

Camp X-ray

Come alcuni di voi già sapranno, io sono fissata con la politica dei paesi dell'area mediorientale/asiatica di credo musulmano. Perciò come potevo lasciarmi sfuggire questo film? Beh, nessuno dei miei amici (come al solito) voleva andarlo a vedere e così ieri sera, tutta contenta dopo aver trovato il link su solarmovie, mi sono messa comoda comoda. O Veronica Ciccone and Jesus Christ Superstar. Meno male che non ho speso i soldi del biglietto per andare a vederlo al cinema, perchè come al solito la Kristwat riesce a rovinare tutto. TUTTO.
Cioè io dico che secondo me la trama era interessante, ma non c'era uno svolgimento in termini di azione e perciò il successo del film era pura responsabilità degli attori. O meglio, dell'attore. Perchè che lui fosse bravo già lo sapevamo, ma lei. LEI. Lei è la quintessenza della cagnerie cinematografica, una che se fossi un regista non le darei manco la parte della pianta grassa. Lei è troppo incapace, e sembra che l'unica tecnica che abbia per sembrare intensa sullo schermo sia quella di fare la panterona languida con sguardo sofferente. Che qualcuno la sopprima, o finirà per rovinare altri film. Per il bene di Hollywood!

Alla ricerca di Nemo

OK, ce la posso fare. Con dieci anni circa di ritardo, ma ce l'ho fatta anch'io a vedere finalmente alla ricerca di Nemo. E perché non l'ho visto prima? Questo è il film d'animazione più geniale e più divertente che abbia mai visto, meglio anche del mio amato Rio. Mi sono rotolata dalle risate grazie a personaggi come lo squalo e la seduta stile alcolisti anonimi, la tartaruga yo yo, i gabbiani stupidi, e il pellicano, e tutta la tank gang era una cosa esilarante.
E poi ho anche versato qualche lacrimuccia quando Nemo e il padre si ritrovano. Per me questo è quello che si chiama un principe film d'animazione. Mai un momento di noia o di stucchevolezza.

Ah, domani vado a vedere Gone Girl. Vi farò sapere!

Nella discussione:Homeland - stagione 4

25 October 2014 - 07:29 PM

Inizio episodio: Che tenera Carrie, si comporta proprio da mamma preoccupata con questo ragazzo. Forse si sta risvegliando il suo istinto materno coccoloso!
Fine episodio: Ok mi rimangio tutto