Vai al contenuto


pag

Registrato dal: 27 Oct 2010
Non connesso Ultima attività: Jan 31 2015 12:09 AM
*****

Messaggi che ho inviato

Nella discussione:cappOTto

31 January 2015 - 12:02 AM

@riff:
preciso che la mia non è una difesa d'ufficio di questa o quella etnia ma una dimostrazione di  approccio un minimo critico alle informazioni, non sto negando per partito preso che possa esistere da qualche parte in Europa una zingara che s'è fottuta un poppante perché boh... una vocina nella testa le ordinava di farlo così come diverse persone ogni giorno su codesto continente per motivi similmente «ragionevolissimi" accoppano il proprio coniuge senza che l'atto crei allarme sociale sull'istituzione del matrimonio («non sposatevi o finite ammazzati!» ^_^ ), solo che dati disponibili e logica (=se ad un nomade urge un minore per qualche suo traffico immondo ha vie molto meno rischiose per procurarsene uno del quale non frega niente a nessuno del rubare un baby cittadino europeo da una carrozzina con conseguente mobilitazione dell'interpol) non evidenziano alcuna dimostrabilità del vetero-teorema zingaro=ladro di bambini italiani, ho due figlie piccole che ogni tanto vengono da codeste parti e ti posso garantire nella lista di pericoli statisticamente non a possibilità astronomica dalle quali cerco di proteggerle lo zingaro rapitore non c'è.
riguardo all'altra cosa, su come in Italia un perfetto estraneo semplicemente procurandosi le chiavi di una casa diventa inschiodabile da là dentro t'ho già resocontato «per cultura" il caso dei miei, un fottio di soldi in spese legali con azzeccagarbugli che palesemente han per primi l'interesse a tirarla in lungo (come se la giustizia non avesse già di suo tempi da era geologica) e di stagione in stagione ti annunciano appena ti mettono in mano la parcella «tra sei mesi risolviamo la cosa», perizie varie (a carico tuo) per stabilire che là dentro vive qualcuno (grazie, serviva l'esperto a peso d'oro del tribunale per appurarlo), sopralluoghi dei vigili allo scopo di... non ho capito esattamente cosa (prenderci per il culo?).
buttarglielo fuori durante la mia visita natalizia è stato solo un modo per dimostrare che a volte le cose molto complicate possono essere risolte per vie parecchio semplici («non c'è problema che non possa essere risolto con una bella fossa nel deserto" diceva sempre un mio commilitone, io non sono così estremo ma il concetto a mali estremi è quello) appena ci si rende conto che le vie legali per certe cose ormai sono una farsa e a ridurvi così son state (legge salva berlusca dopo legge salva berlusca) proprio quelle canaglie che oggi ci marciano sull'incazzatura del cittadino ormai impotente di fronte alla feccia.
io ero a dire «ok avete provato a fare i bravi cittadini e vi s'è ritorta contro, adesso ci vuol tanto a rendersi conto che non è quella la via e bisogna andare a prenderlo di peso e buttarlo fuori?", mia madre che con l'età s'è rammollita «la fai tanto facile te a parole e non è facile, si passano dei guai»
«dici non è facile? stasera vado a «convincerlo" a fare le valige e scommettiamo che domattina non se lo sogna neppure di andare a denunciarmi per aggressione?» (just in case m'ero messo su pure l'alibi)
così... semplicissimo e neppure per altruismo verso i miei ma solo perché mi stavo rompendo i coglioni e mi serviva un po' di «svago», in un Paese civile non mi sognerei mai di fare certe cose ma rendetevi conto che non siete un Paese civile, codesta purtroppo è ormai una savana stile Messico (non avete tutti quei narco-morti solo perché alle mafie vi siete arresi senza condizioni), non ci vivrei mai e onestamente non capisco come facciano tanti giovani con una spendibilità all'estero a rimanere.
la morale della favola è che vieni sempre qua dentro a ringhiare incazzoso contro questa o quella cosa che non va ma poi ti fermi sempre allo sfoghetto, se hai tutta codesta voglia di menare «chi se le merita»... e mena tanto in codesto sfascio all'insegna del no future cos'hai da perdere? al peggio diventi me *rotfl* *rotfl* *rotfl*
ok, con questo «sanissimo" sclero ho portato ad un nuovo livello il concetto di istigazione a delinquere via net *rolleyes*

Nella discussione:cappOTto

30 January 2015 - 02:29 PM

@riff
dopo il complotto pluto-giudaico-massonico quello zingaro-giostraio-nomade?
se vuoi creare allarme sociale per distogliere l'attenzione del popolino incazzoso dalle tue ruberie (somma il maltolto degli immigrati in Padania e non otterrai neppure una frazione di quanto si son imboscati i leghisti)  avrebbe più senso marciarci sulle zingare che scippano in branchi impunemente in centro (a Firenze in zona duomo son come zanzare) o sulle case popolari ipoteticamente (altra urban legend cavallo di battaglia dei populisti fasci) assegnate prima a loro che ai poveri autoctoni e non sul mito veterocontadino che fanno i cuculi al contrario, non ha alcun senso (a meno che tu non sia una zingarella psicolabile traviata da troppi tg4 visti) rapire un minore italiano dato che è merce che scotta troppo, le migliaia che scompaiono ogni anno ad indagini fatte risultano o scappati di casa per fregole loro o sottratti da uno dei genitori, se ti urgono poppanti per l'accattonaggio o il mercato del sesso fai prima ad andarteli a comprare negli orfanotrofi di qualche merdistan dell'Est, nessuno ne denuncerà mai la scomparsa ed in più potrai disporre pagando un extra di tutte le scartoffie legali per passare le frontiere.
poi pensaci un attimo (sclero volutamente per assurdo) un figlio adesso in Italia costa un patrimonio mantenerlo e ti resta nullafacente sul groppone a vita quindi se vuoi spaventare qualcuno piuttosto che dire «gli zingari son così fessi da prendersi loro quel parassita» (la madre di Bob sperando nella veridicità di questo mito ha provato per decenni ad appiopparlo a tutte le fattucchiere gitane di passaggio :DD ) ti converrebbe invece puntare sul «ti lasciano un paio di loro neonati sull'uscio di casa e lo Stato evil-comunista ti costringe ad adottarli» :D
t'avevo chiesto come prove fonti affidabili (io t'ho fornito link a robetta seria) non giornalacci provinciali di gossip di terza mano basati sui «si dice» mordi e fuggi ripresi da lanci d'agenzia provenienti da luoghi in culo al mondo (dov'è l'inchiesta giornalistica, dov'è il seguito processuale di codeste supposte adduzioni), non è informazione codesta ma robaccia a livelli Cronaca Vera
http://i.ytimg.com/v...xresdefault.jpg
@Bob
vedendo Peaky Blinders ho scoperto un'altra elegantona ultranordica che se la tira parecchio con le pose da Greta Garbo, ha occhi più belli della Kruger e sguardo più intenso (ma il culo no)
https://www.youtube....h?v=IAUEYrtPHKk
ah non capirò mai l'apprezzamento femminile per Josh, a me pare un topesco teddy bear cicciottello col vocino da bambinone ed oltretutto neppure questo gran fenomeno come attore, in ambito bei maschioni trovo molto più benedetto da madre natura Dominic West, lui sì che ha l'aria da manzo da monta (non solo il fisicone da nuotatore ma anche l'occhio spermatico ed il vocione ultravirile), unica sua pecca i denti che osservandoli bene paiono delle protesi e neppure le migliori disponibili sulla piazza (luccicano come se fossero di plastica)    
dato che ci sono ne approfitto per dire (OT?) che Ruth Wilson in The affair l'ho trovata discretamente fuori parte per via dell'accento fasullissimo: non prova neppure a cimentarsi nella parlata alla West Boston dei prolet degli Hamptons (lavorando nell'editoria visto che Montauk è per i pennivendoli liberal newyorkesi l'equivalente della nostra Capalbio ci son dovuto andare parecchie volte e un po' l'orecchio ce l'ho fatto), si limita a popolanizzarsi facendo il vocione da lavandaia ma si sente che le sue vocali provengono dall'altra parte dell'Atlantico
@Cla
e tu NON SEI il mio profeta, lo diventerà Pacchio non appena la smette di andare in giro insalamato nella calzamaglia *rotfl* *rotfl* *rotfl* *rotfl* *rotfl*

Nella discussione:Oggi ho visto (stagione 2014/15)

27 January 2015 - 05:30 PM

Visualizza messaggiobob69, su 26 January 2015 - 07:35 PM, dicono:

ah che stupido
Stupid is as stupid does era solita dire la mamma di Forrest Gump :D
sul fronte pirati confesso di non poter essere obiettivo, passato l'infanzia a giocare col galeone playmobil ( https://www.youtube....h?v=TdPkYOrF_Ws
«è lungo 60 cm!!!» così piccolo e già così ingordo *rotfl* ,  pare Cla! :DD ), qualsiasi cosa con loro mi provoca una regressione infantile che mi spegne il senso critico (son riuscito a farmi garbare perfino Crossbones il che è tutto un dire), su questa serie perciò dico solo che
sul fronte manze la biondina s'è un po' sciupata rispetto all'anno scorso (aveva l'ovale porcellanoso da adolescentella olandese tutta panna e burro) mentre la piratessa lercia e cazzuta continua a tirarmi parecchio e pazienza se «si gratta» sopra quel viscido pezzente, in compenso non posso soffrire la cubanina o quel che è, non mi tira come tipo e non reggo la sua vocina smorfioseggiante.

@Skorpio, sei proprio incontentabile :P , fino alla scorsa puntata ti lamentavi del fatto che Banshee quest'anno non ingrana, adesso che han messo come da tradizione (ogni anno due puntate «pseudo-riflessive" e poi via con le pirotecnie fini a se stesse) il piede sull'accelleratore ti pare che esagerino?
dai, non stiamo parlando di qualcosa da guardare a cervello acceso, è da prendere per quel che è ovvero un videogame spaccone pieno di cazzoni fuori di testa, io continuo a trovarlo nel suo genere un prodotto non solo divertente ma anche ben fatto, alla voce soldi buttati nel cesso per una sboronata inguardabile io ci metterei piuttosto 47 ronin, hai presente i retroscena produttivi ai limiti del comico?
175 milioni di budget finiti non si sa dove (sospetto creste pazzesche da far impallidire le ruberie palesemente avvenute nella «costosa" serie Terra Nova coi dinosauri di pongo) dato che costumi e location sono di una poracciaggine da peplum Anni 50, le comparse due gatti (pure i mitici 47 saranno al massimo una quindicina), per farne uno sbancabotteghino a colpo sicuro ovvio si son presi il tizio che da 15 anni non azzecca un film e la regia visti tutti i soldi in ballo logicissimo affidarla ad un totale esordiente ("chi, io? siete sicuri?" *rotfl2* )
http://www.imdb.com/.../?ref_=tt_ov_dr
l'happy ending consiste  «chissà perché» in un flop con 152 milioni di perdite.
questo per dire che prima di infamare la povera Cinemax (videoclippari che non pretendono d'essere altro che dei videoclippari) ricordiamoci che là fuori c'è ben di peggio ^_^
tornando a Banshe, random fingendo per un attimo di prenderli sul serio:
davvero uno che s'è appena preso in corpo un tomahawk è in grado poi di stunteggiare in quel modo?
poi se sei palesemente più forte e pure un bello stronzo allunghi il combattimento per goderti la demolizione a rate dell'avversario ma quando sei già ferito ed hai di fronte qualcuno al tuo livello non han senso (cinematograficamente d'effetto quanto vuoi quel menarsi per un'eternità a salve ma comunque da scemi!) tutte quelle coltellate non mortali (in più occasioni entrambi hanno avuto l'occasione di spaccare il cuore all'altro invece di scambiarsi graffietti).
insomma più che una lotta han fatto un gran balletto paraculo, avevo trovato molto meglio realizzata la scazzottata nel solaio tra Carrie ed cane da guardia di suo padre (lì sì che pareva che i due stunt ad un certo punto c'avessero preso gusto a menarsi sul serio).  
ma li perdono... l'importante è esserci finalmente tolti di mezzo quella bimbaminkia col broncio da coniglio di Odette, non la sopporto fin dai tempi di House.
il vero momento non ci credo nemmeno se lo vedo è stato quando al «dio della finocchiaggine» (in senso buono, l'ho adorato in TB) Denis O'Hare gli sceneggiatori han fatto dire con totale nonchalance che è stato sposato tre volte come se uno così palesemente «queer» potesse davvero esser fatto passare per uno sciupafemmine incallito: sì come no, e il nostro Bob di notte indossa un costume da pipistrello e va a sottomettere criminali :D
io non capirò mai i cattivoni che se ne vanno in giro col kit del piccolo aspirante psicopatico
http://www.imagebam....27977d385067362
una banale attrezzatura portatile da chef ha tutto quel che serve per far le stesse brutte cose ed in più se ti ferma la polizia puoi cavartela con un'aureola sulla testa alla Malvo versione pastore di anime ( http://2.bp.blogspot...eview fargo.gif)  e un «sto andando a cucinare a casa di amici»
http://www.webstaura...u5vzg.pinterest (ok, sto istigando al crimine *figo* )
quant'è maiala la milf ex del pezza-da-culo-cop ma va detto che a colpo d'occhio a Proctor si appaia bene, intendo dire che «visivamente parlando» sono una bella coppia, hanno entrambi l'aria da diafani borghesoni scandinavi a porte chiuse parecchio perversi.
ok che questa non è una serie che si perde in spiegoni ma andare poi a dirglielo al fed «guarda che il figlio del vero sceriffo non l'ho ucciso io anzi cercavo di aiutarlo" suonava poco omo duro?
nel senso: fin quando un figlio di troia travestito da qualcun altro fa fuori altri figli di troia un tutore della legge parecchio pragmatico e disilluso se ne può fregare ma quando comincia la mattanza di ragazzini solo perché testimoni scomodi per come la vedo io (ho un code parecchio old school per certe cose) no.
a proposito di questo ho adorato la definizione (qualcuno direbbe che calza a pennello pure a me! *rotfl* *rotfl* *rotfl* ) che ha dato nello scorso episodio Job del colonnello deragliato
This ain't just another bad motherfucker, this the guy they send in to clean out all the other bad motherfuckers
non m'è dispiaciuta la filosofia di vita a suo modo «zen» del ciccio-strozzino (immagino la felicità dei coyote dei paraggi quando si son trovati la strada spalmata di lardo): non è questione d'avermi fottuto un milione o un nichelino, è l'avermi fottuto, ne faccio una questione di principio doverti venire a cercare.
please basta coi montaggi che sovrappongono situazioni in parallelo ('ste clippate da ghetto movie rappeggiante non le reggo) e basta anche coi flashback demenziali: mai manco un grammo di sforzo per ringiovanirlo, il lui giovincello di 15 anni prima ha già la stessa faccia da tizio alla fine dei trenta di adesso, su lei col parruccone nero non infieriamo...
parlando d'altro visto che oggi vista la tempesta di neve (lavoro nisba per un paio di giorni) mi regala un po' di tempo per ita-cazzeggiare:
in ambito recuperi mi son finalmente deciso a vedere sul serio (intravista in italiano da ragazzino qualche mezza puntata) Hill Street Blues.
sigla ipnotica che per tutta la mia adolescenza ha rappresentato l'America così come (anche per ragioni pseudoideologiche) me la immaginavo: brutta, sporca e cattiva
https://www.youtube....h?v=oUX3TPKVf_Y
serie parecchio in anticipo sui tempi (trama orizzontale, realismo, minimalismo, racconto corale senza nessun reale protagonista indiscusso), unico punto debole i personaggi femminili troppo macchiettizzati (almeno per la sensibilità moderna, fin dove son arrivato son tutte ridotte a scemotte isteriche buone solo per i momenti passionali e gli intermezzi comici), la bonazza del cast è secondo me la Olivia Wilde degli Anni 70 che al tempo dello show viaggiava già verso gli anta ma li portava bene
http://static4.image...00db62db000a254
adoro (ovviamente) Belker ma mi sta simpatico anche il coglionissimo tenente guerrafondaio (più che un reazionario propriamente detto pare un asperger fuori dal mondo)
http://www.imagebam....b88921385066910
PS parlando di classici adesso che si son finalmente decisi a distribuirla in dvd (prima esisteva sul torrente solo un pessimo rip da vhs) per la gioia di elemiglio ho deciso di recuperare appena ho tempo China Beach, mi sta sulle palle la protagonista ma son curioso di vedere Marg Helgenberger «da giovane» (o almeno un po' meno iguana imbalsamata di come è adesso)

Nella discussione:cappOTto

27 January 2015 - 01:23 AM

@ Bob il tu non la reggi lo intendevo alla dott Sassaroli (te la ricordi la scena di Amici miei?) ovvero a colpo d'occhio mi pare una di quelle bimbeminkia latine scassacazzi ultramontate che nessun bravo diavolo può reggere senza ridursi a sua pezza da culo come l'architetto Melandri, per quelle così ci vogliono i pezzi di merda cialtroni, cinici e menefreghisti.
la tua amica non farebbe un grande affare a prendersi in casa Josh, a Van ha nomea di sdraiatore di tutto ciò che gli passa davanti (l'aria da vizioso fancazzista ce l'ha) e del genere di quelli che le amichette se le portano pure a casa e poi il conto se salta fuori che son puttane lo fan pagare a lei.
la Kruger ha il difetto d'esser «simpatica» come una diva del muto tedesca e «umile» come una modella parigina, in sostanza vedi tu se esiste un modo di portarsela a letto senza dover far la fatica di parlarci, del resto l'unica frase fondamentale con lei credo sia «Adesso girati» (il suo gran pregio è il culo e lo sa benissimo da sola, non manca mai di mostrarcelo)

@Riff lasciando perdere i racconti per sentito dire della nonna ed il tg2 (pompano da ere geologiche cacce all'untore e poi quando la faccenda si sgonfia mica rettificano, cercati come è andata a finire la faccenda del poppante biondino che non somigliava per niente ai due tizi) sai quante zingare son state REALMENTE beccate nell'ultimo decennio dalla polizia (questo genere di statistiche son facilmente reperibili) a rapire un infante? zero! si fanno l'intero codice penale tranne il reato di sottrazione di minore, come gli ebrei sono un popolo settario basato sulla «discendenza del sangue» quindi non sanno che farsene dei mocciosi di altre «razze»
http://www.corriered...dri-di-bambini/
http://www.crimeblog...bini-una-bufala
visto che sei tanto convinto che codesta fola abbia un fondamento trovami un singolo caso di rapimento provato )

Nella discussione:Oggi ho visto (stagione 2014/15)

26 January 2015 - 06:29 PM

in generale sull'aprire thread qua dentro su singole stagioni: a che pro appesantire questo vecchio arnese visto oltretutto che in media genereranno al massimo un paio di pagine, sarebbe anzi meglio fare l'opposto raggruppando gli scleri annuali sulle varie serie in spazi unici.
UFO l'ho vista per la prima volta una quindicina d'anni fa su tmc e mi piacque, molto datata su troppi aspetti (quelle parrucche non si possono vedé!) ma come storia era interessantissima e tutto sommato parecchio meno demenziale di tanta sci-fy recente (Bob rassegnati, quest'anno helix e falling non mi convincerai a seguirli!) peccato non abbia un finale.
Justified: sboronata a livelli tamarri il rapimento dello sbirro messicano, fatemi capire... un marshall sequestra come fosse per lui ordinaria amministrazione all'estero qualcuno perché sul momento gli pare una cosa figa da fare, lo contrabbanda senza problemi attraverso il confine e poi se lo va a depositare presso una prigione statunitense e questi se lo prendono in custodia senza battere ciglio? pare una pensata scema di Dewey!  
io detesto queste stagioni finali nelle quali aleggia un'atmosfera da chiusura della baracca prossima ventura coi personaggi che fan continuamente discorsi a tema morituri te salutant, ho il vago sospetto che senza la buonanima di Elmore Leonard (non poteva aspettare un altro annetto a schiattare?) a mandare avanti la baracca (o quantomeno a supervisionare come nessun altro sa fare la stesura dei dialoghi) ci aspetti una stagione alla SoA della fase «come si vede che Sutter s'è rotto i coglioni di sceneggiare questa roba», spero di sbagliarmi.
cose viste di recente:
The promise, miniserie britannica con la tipa con la bocca da murena che io non fisionomista continuo a confondere con quella che ha appena interpretato la moglie di Hawking (ed anche con quella che faceva la sorella porca di Eric in True Blood), tematica interessante raccontata in maniera molto realistica (nell'ipocrisia della famiglia upper class israeliana radical chic e liberal a parole ma al dunque razzisti pro apartheid ho riconosciuto i miei zii)
http://www.theguardi...peter-kosminsky
Peaky Blinders, SoA in salsa UK Anni 20 ma senza piagnisdei amletici, lui è un figlio di cagna «onesto» (non manca di bastardaggine contro chi gli si mette contro ma al tempo stesso non avvoltoieggia sui poveracci) che quando può fotte e quando invece le prende ha la dignità di incassare senza correre a frignare sotto una gonna stile Jax Teller, una vita (dai tempi di 28 giorni dopo) che di Cillian Murphy penso «ma che faccia da psicopatico che c'ha questo!»
http://www.independe...ma-8812883.html