Vai al contenuto


The Killing - Stagione 1


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 96 risposte

#41 Gaia89

Gaia89

    Key Guy

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 3,284 Messaggi:
  • Gender:Female
  • Location:Catania

Inviato 19 April 2011 - 04:23 PM

Non ci siamo proprio. Peggior episodio fino ad ora.
40 minuti di nulla totale, non so neanche io come ho fatto a rimanere sveglia  126.gif Gli sviluppi della settimana scorsa e la scoperta del video si sono dimostrati perfettamente inutili (e io, sinceramente, avevo sospettato fin da subito che la ragazza nel video non fosse Rosie, quindi niente colpo di scena), e per il resto non succede NIENTE se non negli ultimi 5 minuti. Oltre poi al modo poco credibile con cui la protagonista trova le lettere (anche perchè una lampada è un nascondiglio idiota, perchè appena si accende le lettere si vedono subito, una ragazza normale non le avrebbe nascoste dove chiunque avrebbe potuto trovarle per sbaglio), a me ha dato fastidio il modo in cui l'altro tizio ha trovato il luogo in cui andava Rosie: va bene che sanno che autobus prendeva, ma quanto è credibile che uno scenda al capolinea, inizi a seguire un ragazzo a caso e finisca esattamente nel posto giusto?  012.gif
Altro problema evidente, la prevedibilità: chi non aveva già capito dal primo momento in cui compare che sarebbe saltata fuori una relazione tra Rosie e il prof?
Poi ci sono i due problemi generali che avevo notato già nel pilot: i personaggi sono poco interessanti, con caratterizzazioni appena accennate e senza un minimo di fascino e la trama politica è noiosissima e  fastidiosa da seguire.
Le uniche scene che salvo sono quelle in cui compare la madre di Rosie, e qui il merito è tutto di Michelle Forbes, l'unica in grado di reggere davvero la scena.

Quindi, in sintesi: continuerò probabilmente a seguirla sperando in una svolta, ma per ora non riesco proprio a trovarci niente di interessante/appassionante/coinvolgente che mi faccia venire vogli di vedere l'episodio seguente. Cosa che mi pare abbastanza grave per una serie che ruota intorno al mistero di un crimine irrisolto.

#42 altair

altair

    Potential

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 758 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:napoli

Inviato 19 April 2011 - 11:32 PM

Niente, non mi piace proprio, io lascio.. questa volta non sono riuscito neanche a vedere tutto l'episodio, dopo mezz'ora ho dovuto stoppare per noia e disinteresse totale. In queste 4 puntate l'unica cosa che mi è piaciuta sono è stata la parte familiare (apparte il lato tecnico e le atmosfere).. Se migliorerà (ma di molto) potrei anche continuare, ma per ora lascio.

#43 SteWii

SteWii

    Old Reliable

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 1,099 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:bariano

Inviato 19 April 2011 - 11:52 PM

bene bene il mio schieramento "the killing è una merda" ha nuovi iscritti ad ogni episodio.. conquisteremo tutto il forum lo so *posa epica di medio livello*

¿Dónde está la biblioteca? Me llamo T-Bone. La araña discoteca.
Discoteca, muñeca, la biblioteca está en bigote grande, perro, manteca.
Manteca, bigote, gigante, pequeño. Cabeza es nieve. Cerveza es bueno.
Buenos días, me gustan papas frías. El bigote de la cabra es Cameron Díaz


se mi cerchi sono su facebook, twitter, tumblr, praticamente ovunque... quando non sono al servizio della mia meravigliosa padrona Lorberta.

#44 Albascura

Albascura

    Newbie!

  • Membri
  • 5 Messaggi:
  • Gender:Female
  • Location:milano

Inviato 20 April 2011 - 08:45 AM

Io continuo a sostenerlo anche dopo aver visto il quarto episodio, che effettivamente cala rispetto ai primi tre!!!
Il ritmo lento e introspettivo mi piace assai, Michelle Forbes (la mamma) per metà dell'episodio non parla, si limita a trasmettere tutta la propria angoscia solo con lo sguardo: grandissima! Mi piace meno il padre...affronta il lutto in modo diverso e per forza di cose è meno interessante della moglie.
I due detective interagiscono bene. Prediligo lui, anche in questo caso è un personaggio più complesso e con più sfaccettature: dalla telefonata interrotta dall'arrivo di Sarah di intuisci che c'è qualcosa sotto il suo trasferimento al dipartimento di Seattle; dal dialogo con il ragazzino tossico si intuisce che anche lui ha avuto (o tuttora ha) problemi di droga.
Piccola nota:  Holder arriva al capolinea del 108 e non segue il primo ragazzo che capita. Segue un ragazzo che ha scritto dietro la maglia Fort Washington, il nome della scuola di Rosie (lo dice Sarah quando si dividono i compiti sotto la pioggia). Quindi segue il ragazzo perchè potrebbe condurlo in un posto dove si riuniscono gli studenti dopo la scuola. Tra l'altro è un quartiere di neri, non di bianchi, per cui Rosie sarebbe balzata subito agli occhi.

Trovo anch'io che le lettere nella lampada-mappamondo non sono credibili, ma evidentemente nessuno se non Rosie utilizzava quella lampada in casa. Cmq in effetti non è una gran trovata.

La scoperta che non è Rosie la ragazza nel video ma l'amica era prevedibile, altrimenti il telefilm sarebbe finito alla quarta puntata. Ma resto dell'avviso che tutto quel sangue rilevato nella gabbia non possa essere di Sterling, sarebbe morta dissanguata!!!

Tutto il filone politico ancora non mi è chiaro, non capisco dove voglia andare a parare.
Al momento (per me) sono il punto debole degli episodi.

Sarah abbiamo capito che non si sposerà, e abbiamo anche capito che c'è qualche storia passata che la vede coinvolta in un caso di omicidio con una ragazzina come vittima. Sarà qualcosa di personale??? Sarà solo una forma di stacanovismo che la sua famiglia non regge più ???

Infine il prof. Io confesso che non ci avevo pensato. E credo anche adesso che non sia come sembra alla fine della puntata. In fondo niente è mai come sembra!!

Tutto questo per dire che non mi sono sembrati 44 minuti di niente.


#45 Boss

Boss

    Slayerette

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 324 Messaggi:
  • Gender:Male

Inviato 20 April 2011 - 11:30 AM

CITAZIONE (Albascura @ 20 Apr 2011, 9:45) <{POST_SNAPBACK}>
Piccola nota:  Holder arriva al capolinea del 108 e non segue il primo ragazzo che capita. Segue un ragazzo che ha scritto dietro la maglia Fort Washington, il nome della scuola di Rosie (lo dice Sarah quando si dividono i compiti sotto la pioggia). Quindi segue il ragazzo perchè potrebbe condurlo in un posto dove si riuniscono gli studenti dopo la scuola. Tra l'altro è un quartiere di neri, non di bianchi, per cui Rosie sarebbe balzata subito agli occhi.

Trovo anch'io che le lettere nella lampada-mappamondo non sono credibili, ma evidentemente nessuno se non Rosie utilizzava quella lampada in casa. Cmq in effetti non è una gran trovata.


Il fatto è che non seguirà il primo ragazzo che capita, ma mettiamola così: casualmente incontra uno da seguire che fa al caso suo. 005.gif
Il mappamondo invece per me è credibile (io nascondo roba in posti molto più banali), non è credibile invece la seconda peruqisizione della stanza. Durante la prima cosa hai fatto?!

CITAZIONE (Albascura @ 20 Apr 2011, 9:45) <{POST_SNAPBACK}>
Tutto questo per dire che non mi sono sembrati 44 minuti di niente.


Tu giustamente sostieni questo, ma le rivelazioni che hai descritto e che sono spuntate fuori dall'episodio (il problema di droga, il vecchio caso della detective per citarne due) per me erano prevedibili, o per lo meno allo scopo del singolo episodio non sono servite a nulla. Per questo la serie mi dà sempre l'idea di avere un potenziale esplosivo inespresso.
E personalmente non è un bene! 013.gif

#46 JTL

JTL

    Little Bit

  • Membri
  • StellaStella
  • 77 Messaggi:
  • Gender:Male

Inviato 21 April 2011 - 12:48 PM

ma noia perché esattamente?
a me pare che tutti i vari livelli della trama si stiano sviluppando eccome. tutti prevedibili? secondo me siete di quelli che dopo aver visto per la prima volta i soliti sospetti dicono "ah ma dai che cazzata si capiva che era lui" per darsi un tono. è chiaro che arriverà ad un punto in cui s'intrecceranno. che senso avrebbe tirare in mezzo la corsa per il sindaco di siattol altrimenti?
come già dissi in precedenza la trama è fondamentale in una serie del genere e le critiche che ho letto qua sopra mi sembrano tutte spiegabili con una coerenza da vita vera come ha fatto notare albascura.
secondo me siete troppo esigenti. 004.gif
è come la birra

#47 skorpio

skorpio

    A real human being and a real hero

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 1,559 Messaggi:
  • Gender:Male

Inviato 21 April 2011 - 04:16 PM

a me non dispiace, anzi: se si entra nell'ordine di idee che nell'arco di una stagione si consuma una vicenda investigativa che in altre serie poliziesche procedurali si esaurisce nell'arco di una puntata, direi che il resto è tutto in discesa...

apprezzabilissimo peraltro il modo in cui vengono introdotti elementi importanti nei momenti in cui meno ce lo aspettiamo: il senatore che è il padre della ganza del candidato (ci sono rimasto così... 012.gif ), il padre di rosie che non è uno stinco di santo e conosce gentaccia poco raccomandabile (idem), holder che ha problemi di dipendenza ecc.

in conclusione, io me lo seguo volentierissimo e non lo trovo affatto noioso...


#48 Gaia89

Gaia89

    Key Guy

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 3,284 Messaggi:
  • Gender:Female
  • Location:Catania

Inviato 21 April 2011 - 04:21 PM

CITAZIONE
ma noia perché esattamente?


Perchè non succede quasi nulla, ma non solo per questo. Una serie che ha dei ritmi così lenti, deve per forza di cose bilanciare la mancanza di eventi con dell'altro. Ad esempio con dei dialoghi particolarmente ben sritti, o con un'approfondimento e studio dei personaggi che permetta a questi ultimi di tenere la scena anche senza fare praticamente niente. (Cosa che succede sia in Breaking Bad, dove un'episodio su una mosca è un CAPOLAVORO grazie ai dialoghi, sia in Mad Man, dove i personaggi sono così pieni di fascino che potresti passare 40 minuti a guardarli seduti a chiaccherare e sarebbe cmq interessante). In The Killing per ora mancano entrambe le cose. Come ho già detto, mancano soprattutto i personaggi. (Per dire, Rubicon all'inizio era lentissimo e faticoso da seguire, ma il protagonista era interessante fin da subito)

CITAZIONE
è chiaro che arriverà ad un punto in cui s'intrecceranno

Lo so anche io, ma ciò non toglie che per ora me ne importi poco! (Giusto per restare in tema AMC, Rubicon aveva lo stesso identico problema con le investigazioni della moglie di quello morto. Sapevi che prima o poi le due storie si sarebbero incrociate, ma questa era talmente staccata dalla trama principale da risultare quasi "fastidiosa", almeno per me)

CITAZIONE
secondo me siete troppo esigenti.

Probabilmente è vero, in effetti da una serie della AMC mi aspetto moltissimo, e di siucuro mi aspettavo di più di questo.
La serie tecnicamente è ineccepibile, è la storia che proprio non mi coinvolge, non mi appassiona, non mi incuriosisce.

#49 Boss

Boss

    Slayerette

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 324 Messaggi:
  • Gender:Male

Inviato 27 April 2011 - 12:15 AM

1x05:

Episodio che porta la serie ad una leggera risalita.
Questa volta non ci sono passi di indagine strampalati ma tutto segue una realistica e sensata logica (anche se è scontata l'innocenza dell'indagato numero uno dell'episodio). Il dolore familiare si sviluppa anche dal lato del padre, che finalmente crolla svelando una parte di personalità oscura che darà spazio ad una (spero violenta) reazione.

La campagna elettorale ancora non si incastra con l'indagine se non a piccolissimi tratti... Forse è l'unica piccola cosa che continua a stonare (ed un pochino ad annoiare).
Punto forte dell'episodio è comunque alzare il numero di indiziati, dato che personalmente ho aggiunto pure il collega del padre (troppo sospetto il rifacimento del letto).
Del resto buona prova del cast, buon ritmo (a differenza del precedente) e buona fotografia (didascalica, ma funzionante).

L'odio per il futuro marito di Linden resta invariato: compare tre secondi e l'avrei voluto ammazzare. Che stracciacazzo (scusate, quando ci vuole ci vuole)!! 005.gif

#50 Amerika Is Wunderbar

Amerika Is Wunderbar

    Little Bit

  • Membri
  • StellaStella
  • 191 Messaggi:

Inviato 27 April 2011 - 12:36 AM

Imho è stato il padreh!
Comedy = Tragedy + Time

#51 Boss

Boss

    Slayerette

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 324 Messaggi:
  • Gender:Male

Inviato 27 April 2011 - 01:52 AM

CITAZIONE (Amerika Is Wunderbar @ 27 Apr 2011, 1:36) <{POST_SNAPBACK}>
Imho è stato il padreh!

Magari posseduto!  118.gif

#52 skorpio

skorpio

    A real human being and a real hero

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 1,559 Messaggi:
  • Gender:Male

Inviato 27 April 2011 - 07:55 AM

CITAZIONE (Boss @ 27 Apr 2011, 2:52) <{POST_SNAPBACK}>
Magari posseduto! 118.gif


nel momento in cui dovesse saltare fuori anche solo un accenno al soprannaturale smetterei di guardare la serie, perchè vanno bene gli omaggi e le citazioni, però senza esagerare... 018.gif

a proposito di citazioni: il filmino di rosie non vi ricorda il filmino di laura palmer nel pilot di TP? e scommetto che un indizio chiave lo troveremo in qualche riflesso...


#53 Gaia89

Gaia89

    Key Guy

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 3,284 Messaggi:
  • Gender:Female
  • Location:Catania

Inviato 27 April 2011 - 01:20 PM

Per me potrebbe essere stato
l'amico del padre: è un personaggio troppo secondario perchè qualcuno possa sospettare di lui, ma allo stesso tempo non è nemmeno un personaggio venuto fuori dal nulla.
  007.gif

#54 Dextha

Dextha

    Key Guy

  • Serialmente
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 2,858 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Palermo
  • Interests:Film, telefilm e qualche videogioco

Inviato 27 April 2011 - 02:11 PM

Io ho abbandonato la serie, ma punto sull'assistente del politico.

Is that not the perfect visual image of life and death? A fish flapping on the carpet, and a fish not flapping on the carpet."

                              

#55 Boss

Boss

    Slayerette

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 324 Messaggi:
  • Gender:Male

Inviato 03 May 2011 - 07:14 PM

1x07. Copio dai miei appunti:

Forse il miglior episodio fin'ora per quanto riguarda l'avanzamento delle indagini e l'incastro con la campagna politica.
L'episodio in se rivela poco, incastra ulteriormente dei pezzetti che lasciano spazio a futuri fraintendimenti (la colpevolezza del profe mi sembra creata ad arte per essere smentita, cosa parzialmente già fatta tra l'altro), rendendo la trama apertissima.
Il giorno del funerale aggiunge piccoli dubbi sui personaggi (la sorella? Il collega piagnone? Il vecchio che saluta solo la madre?) e il finale convince per via di due cose: il padre ex-mafioso che decide di fare di testa sua e Linden che perderà l'ennesimo aereo.

Cose positive: l'assenza di quello stracciacoglioni del futuro marito e il presigla che mi piace pensare una citazione di Six Feet Under. Cose negative: il tipo col telescopio che casualmente abita in quella zona (ennesimo colpo di fortuna, ma verosimile e non fastidioso) e la banalità del fumarsi un cannone con su un disco.

Dopo questo episodio mi puzza anche una combo di colpevolezza ZIA-COLLEGA LAVAPANNI

#56 skorpio

skorpio

    A real human being and a real hero

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 1,559 Messaggi:
  • Gender:Male

Inviato 04 May 2011 - 08:31 AM

per quanto possa essere banale la scena del cannone fumato mettendo su un disco (un vinile, poi: ma chi li compra più? 181.gif ), nota di merito per la scelta: "hold on, hold on" di neko caSe (e non neko caNe come sostengono quelli di itasa...) in una colonna sonora era dai tempi della terza stagione di veronica mars che non si sentiva...

"the most tender place in my heart is for strangers" 018.gif


#57 Gaia89

Gaia89

    Key Guy

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 3,284 Messaggi:
  • Gender:Female
  • Location:Catania

Inviato 04 May 2011 - 12:01 PM

Ok, è il primo episodio di The Killing che mi è piaciuto (o che almeno non mi ha annoiata!)
Ora però mi domando: il prof non può davvero essere colpevole, giusto? Perchè altrimenti la serie è finita qua e invece devono riempire un'altro paio di episodi. Ma come diavolo faranno a spiegare TUTTE le prove contro di lui, il testimone oculare e la moglie che non apre alla polizia e impugna un martello?  010.gif Che siano veramente loro i colevoli?

#58 Boss

Boss

    Slayerette

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 324 Messaggi:
  • Gender:Male

Inviato 04 May 2011 - 01:44 PM

Da quello che ho capito, ha mentito sul fatto di averla fatta entrare, in quanto è rimasto alla festa fino ad un'ora in più rispetto all'orario in cui Rosie è stata vista a casa sua.
Avrà agito sicuramente per coprire un qualcosa accaduto tra la moglie e Rosie, qualcosa che avrà portato a qualcosa d'altro con qualcun altro!

Almeno spero, se no i prossimi sei episodi rischiano di essere di una tristezza disarmante! 118.gif

#59 Amerika Is Wunderbar

Amerika Is Wunderbar

    Little Bit

  • Membri
  • StellaStella
  • 191 Messaggi:

Inviato 04 May 2011 - 02:20 PM

Ahahah che finale da Mystic River, m'immagino già nella prossima puntata Bennet che confessa un delito che non ha commesso pur di compiacere il padre, e lui lo ammazza.
Comedy = Tragedy + Time

#60 Fissif

Fissif

    Slayerette

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 363 Messaggi:

Inviato 04 May 2011 - 05:11 PM

CITAZIONE (skorpio @ 4 May 2011, 9:31) <{POST_SNAPBACK}>
(un vinile, poi: ma chi li compra più? 181.gif )


io?  024.gif  dite quel che volete, ma ascoltare musica su vinile (almeno alcuni tipi di musica) è tutta un altra storia..
A me la serie non dispiace affatto, senza essere un capolavoro mi tiene abbastanza avvinto, fin'ora almeno
A little boy went out to play. When he opened his door, he saw the world. As he passed through the doorway, he caused a reflection. Evil was born. Evil was born, and followed the boy.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi