Vai al contenuto


qual'è la verita su buffy? episodio " normal again


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 5 risposte

#1 axel

axel

    The Zeppo

  • Membri
  • Stella
  • 34 Messaggi:

Inviato 20 June 2010 - 01:53 PM

L'espisodio " di nuovo normale" della stagione 6, credo sia uno degli episodi piu forti e disorientanti...da un certo punto di vista avrebbe potuto essere l'episodio conclusivo dell'intera serie sullo stile di un film di David Cronemberg in existenza....qual'è la realtà?? noi assistiamo ad un buffy che ha le allucinazioni di essere in manicomio, che è psicotica, ma alla fin fine come lei stessa si rende conto, che è piu plausibile che lei sia malata delirante in un istituto di cura che essere un eroina che deve salvare il mondo e combatte con demoni di ogni sorta e vampiri..e in effetti è una spiegazione, e quando lei scissa tra queste due realtà una che spigherebbe meglio il mondo di buffy e il suo mondo di cacciatrice, lei trova il coraggio di fare una scelta in quale realtà stare...e l'inquietante è che dopo questa scelta si vede la stanza dell'opsedale con il medico ed igenitori di buffy e lei ormai completamente assente, dove il medico dice hai genitori che non ci sono piu reazioni ed è di nuovo persa nel suo mondo , nella sua fuga psicogena...c'è da ricordare che buffy stessa mentre parla con WIllow ricorda che era stata da bambina 2 settimane in un manicomio perchè diceva di vedere vampiri..e dunque lei si chiede se forse non ne è mai uscita??? tutta la puntata ci porta verso questa direzione..e l'episodio successivo non sviluppa oltre ma riparte con lei di nuovo cacciatrice...che dunque tutto cio che abbiamo visto il regista ci fa capire che è il mondo interiore in cui si è rifugiata una ragazza malata di schizofrenia?? cosa ne pensate? riguardatela attentamente se non l'avete ben presente..attendo le vostre riflessioni

#2 Nusta

Nusta

    Old Reliable

  • Serialmente
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 2,142 Messaggi:

Inviato 20 June 2010 - 02:56 PM

Mi sembrava di aver già fatto una ricerca del genere... e infatti! 003.gif

CITAZIONE (Nusta @ 30 Oct 2008, 22:49) <{POST_SNAPBACK}>
Con una ricerca con le parole chiave "normal again" trovi almeno quattro discussioni a proposito 002.gif
ma alla fine era pazza?
Normal Again, il primo impatto
discussione ufficiale del 2007
discussione semi-ufficiale del 2004

Magari un moderatore di passaggio le può unire 001.gif


Nel frattempo si è parlato di Normal Again anche qui: "Normal again come gran finale del telefilm"

(edit: quelle linkate nel quote sono state unite dai moderatori, ma resta il fatto che con una semplice ricerca trovi delle discussioni già avviate e conviene uppare quelle piuttosto che iniziarne una nuova, se si tratta proprio della stessa domanda 002.gif )

#3 axel

axel

    The Zeppo

  • Membri
  • Stella
  • 34 Messaggi:

Inviato 20 June 2010 - 08:37 PM

Ti ringrazio della dritta, non avevo fatto la ricerca tra i termini chiave, grazie..si un moderatore dovrebbe unire se è possibile i vari topic che vengono magari aperti su argomentazioni analoghe perchè puo succedere che uno preda di un idea apra istintivamente un topic  di discussione su qualcosa che invece adrebbe integrato poichè gia aperto in precedenza

#4 axel

axel

    The Zeppo

  • Membri
  • Stella
  • 34 Messaggi:

Inviato 21 June 2010 - 12:59 PM

ho visitonato i link che mi hai mandato ma la discussione ufficiale del 2007 non è visualizzabile..comunque ho visto che l'episodio "normal again" della stagione 6 rende tutti unanimi nel conciliare il fatto che sia un episodio fantastico il cui potere perturbante è indiscutibile..veramente notevole..però non trovo difficile interpretarlo in particolare il problema che sia tutto il sogno di una psicotica o invece allucinazione causata dal demone per creare caos mentale in buffy, è un dibattito a cui la risposta è gia palesata con la magistrale regia e sceneggiatura fornita dall'espisodio stesso..è naturale che entrambe le " realtà sono vere", e dunque la teoria dei mondi paralleli o del multiverso, nella fisica questo è rappresentato dal paradosso del gatto di schrodinger...citato anche nel fumetto Dyaln Dog " ucronia", e gia Whedon ha mostra realtà alternative nel corso della serie in altri episodi, ma questo episodio ne è un esempio eccellente..
L'elemento di forza inizialmente dell'episodio è reso dal fatto che è vero che è piu plausibile l'ipotesi che lei sia in manicomio e soffra di schizofrenia e la sua sunnydale sia il sintomo di una fuga dissociativa, tant' che lei stessa se ne rende conto e cosi si spiegherebbe appunto quello che il dottore dice ai genitori della natura del mondo in cui "vive" buffy, però attenzione se fosse allucinazione la realtà immaginata non avrebbe un esistenza autonoma rispetto al soggetto che la crea e necessariamente la percepisce direttamente...e questo dunque vale per SUnnydale ma vale anche per la buffy malata psicotica in manicomio...ricordiamoci che noi vediamo le vicende di Willow Xander Spike e tutti gli altri indipendentemente dalla presenza di buffy, anzi Buffy muore nella 5 stagione no? ed è un punto di contatto che il medico stesso fa notare nel manicomio quando dice che tempo fa si era minimamente ripresa..e dunque uscita dalle allucinazioni, perfetto ma noi assistiamo alla vicende del rito e di tutto cio cha accade ai suoi amici quando lei non c'è piu..l'allucinazione non puo esistere con tutti i suoi personaggi ed elementi sognati autonomamente e di vita propria senza che sia la mente che li crea..è assurdo..e Joss questo lo sapeva..infatti questo vale anche per buffy schizofrenica, poichè quando scelgie in quale realtà stare torna presente nel mondo dei vampiri mentre contemporaneamente cade in uno stato di assenza catatonica nel manicomio, ma anche li la situazione del medico che dice che "l'abbiamo persa" e con la famiglia che piange e si abbracciano padre e madre esiste autonomamente anche senza buffy cosa impossibile se era una semplice allucinazione creata dalla puntura del demone...dunque entrambe sono reali, universi paralleli in cui la realtà di uno è allucinazione per l'altro e viceversa...e questo bug dimensionale è causato dal demone...il fatto che noi vediamo le vicende dei vari protagonisti indipendentemente da buffy è queso l'elemento che joss ci lascia per capire che sono due realtà entrambe...e che buffy sceglie dove stare..nessun'altra interpretazione credo sia plausibile senza entrare in contraddizione con gli elementi dell'episodio..

#5 Carol

Carol

    Slayerette

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 385 Messaggi:
  • Gender:Female

Inviato 17 August 2010 - 10:39 AM

Ottima analisi axel.

#6 Buffybotdreamer

Buffybotdreamer

    Little Bit

  • Membri
  • StellaStella
  • 239 Messaggi:

Inviato 17 August 2010 - 09:26 PM

CITAZIONE (axel @ 21 Jun 2010, 13:59) <{POST_SNAPBACK}>
ho visitonato i link che mi hai mandato ma la discussione ufficiale del 2007 non è visualizzabile..comunque ho visto che l'episodio "normal again" della stagione 6 rende tutti unanimi nel conciliare il fatto che sia un episodio fantastico il cui potere perturbante è indiscutibile..veramente notevole..però non trovo difficile interpretarlo in particolare il problema che sia tutto il sogno di una psicotica o invece allucinazione causata dal demone per creare caos mentale in buffy, è un dibattito a cui la risposta è gia palesata con la magistrale regia e sceneggiatura fornita dall'espisodio stesso..è naturale che entrambe le " realtà sono vere", e dunque la teoria dei mondi paralleli o del multiverso, nella fisica questo è rappresentato dal paradosso del gatto di schrodinger...citato anche nel fumetto Dyaln Dog " ucronia", e gia Whedon ha mostra realtà alternative nel corso della serie in altri episodi, ma questo episodio ne è un esempio eccellente..
L'elemento di forza inizialmente dell'episodio è reso dal fatto che è vero che è piu plausibile l'ipotesi che lei sia in manicomio e soffra di schizofrenia e la sua sunnydale sia il sintomo di una fuga dissociativa, tant' che lei stessa se ne rende conto e cosi si spiegherebbe appunto quello che il dottore dice ai genitori della natura del mondo in cui "vive" buffy, però attenzione se fosse allucinazione la realtà immaginata non avrebbe un esistenza autonoma rispetto al soggetto che la crea e necessariamente la percepisce direttamente...e questo dunque vale per SUnnydale ma vale anche per la buffy malata psicotica in manicomio...ricordiamoci che noi vediamo le vicende di Willow Xander Spike e tutti gli altri indipendentemente dalla presenza di buffy, anzi Buffy muore nella 5 stagione no? ed è un punto di contatto che il medico stesso fa notare nel manicomio quando dice che tempo fa si era minimamente ripresa..e dunque uscita dalle allucinazioni, perfetto ma noi assistiamo alla vicende del rito e di tutto cio cha accade ai suoi amici quando lei non c'è piu..l'allucinazione non puo esistere con tutti i suoi personaggi ed elementi sognati autonomamente e di vita propria senza che sia la mente che li crea..è assurdo..e Joss questo lo sapeva..infatti questo vale anche per buffy schizofrenica, poichè quando scelgie in quale realtà stare torna presente nel mondo dei vampiri mentre contemporaneamente cade in uno stato di assenza catatonica nel manicomio, ma anche li la situazione del medico che dice che "l'abbiamo persa" e con la famiglia che piange e si abbracciano padre e madre esiste autonomamente anche senza buffy cosa impossibile se era una semplice allucinazione creata dalla puntura del demone...dunque entrambe sono reali, universi paralleli in cui la realtà di uno è allucinazione per l'altro e viceversa...e questo bug dimensionale è causato dal demone...il fatto che noi vediamo le vicende dei vari protagonisti indipendentemente da buffy è queso l'elemento che joss ci lascia per capire che sono due realtà entrambe...e che buffy sceglie dove stare..nessun'altra interpretazione credo sia plausibile senza entrare in contraddizione con gli elementi dell'episodio..

Questa cosa apre la porta ad infiniti sviluppi  181.gif  , si potrebbe girare persino un seguito di Buffy con Sarah invecchiata, nel ruolo di lei che esce sana dal manicomio, ma che in realtà dovrà affrontare i suoi incubi materializzati in questo mondo  177.gif   037.gif  !




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi