the walking dead 4x16

The Walking Dead – 4×16 – A

Un viaggio turbolento la quarta stagione di The Walking Dead. A fronte di una prima parte fallimentare, tra noia (il contagio), false deviazioni (l'arco del Governatore) e nonsense (l'attacco alla prigione), sintesi meno ispirata fra l'era Darabont e quella Mazzara, la seconda metà ha imboccato una direzione convincente. Con i cali e gli inciampi tipici della serie, sia chiaro, soprattutto negli episodi incentrati su personaggi mediocri come Maggie, Glenn e il trio d'assalto composto dal bullo, Leggi tutto...
ustv-the-walking-dead-s04e15-still-02

The Walking Dead – 4×15 – Us

Volevate un parere? Oggi ve ne diamo ben 4, ognuno riassunto in circa 800 caratteri a distanza di un giorno dalla trasmissione della puntata. Si chiamano minicap e ne vedrete parecchi in futuro su Serialmente. #BraveNewSerialmente Lisa C: La parte più carina dell’episodio (meglio: l’unica parte carina dell’episodio) è quella è quella che coinvolge Carl, Rick e Michonne sulle rotaie. Dura due minuti scarsi, e tutto il resto è noia. Lodevole, per così dire, il tentativo di provare a Leggi tutto...
Carol

The Walking Dead – 4×14 – The Grove

Tutto inizia e finisce sulle rotaie. Sin dalla cornice c’è, in The Grove, il senso di un movimento circolare che allude all’eterno ciclo della vita così come a un percorso che non trova salvezza né riscatto di fronte a chi inconsciamente si ostina a non voler vedere. Non è un caso se il cold open si consumi in un breve flashforward che con la sua forza onirica eppure vividissima anticipa il tema e l’evento scatenante di tutto l’episodio. The Grove risolve finalmente l’eterno problema Leggi tutto...
twd413_0451

The Walking Dead – 4×11/12/13 – Claimed/Still/Alone

Questa quarta stagione di The Walking Dead non sta funzionando. O meglio: laddove, a livello di ascolti, lo show continua a funzionare più che bene (raccogliendo sempre i soliti dodici/tredici milioni a seconda della settimana), è purtroppo innegabile che l’andamento qualitativamente sempre un po’ oscillante della serie si sia, da qualche episodio a questa parte, stabilizzato su un generale senso di incompiutezza e di stanchezza che mai, personalmente – in quanto estimatrice della serie –, Leggi tutto...
twd410_0028

The Walking Dead – 4×10 – Inmates

Dopo aver seguito le alterne vicende di Rick, Carl e Michonne (trio che avevamo già visto funzionare bene in Clear, dodicesimo episodio della terza stagione), The Walking Dead sposta il focus su un gruppo di personaggi più ampio ed eterogeneo, ed anche meno geograficamente concentrato, vale a dire tutto il resto degli “ex detenuti” che si ritrovano all’indomani della disfatta della prigione senza più una casa, senza più un gruppo, senza neanche un vero obiettivo verso il quale muoversi. Leggi tutto...
4x09

The Walking Dead – 4×09 – After

Riprendiamo esattamente da dove avevamo lasciato, da quel midseason finale che  ha concluso la vicenda del Governatore tardivamente, in modo esagitato, a tratti sconclusionato, ma con il merito di aver liberato i personaggi, e noi con loro, dalla prigione fisica e narrativa in cui la serie si era confinata. La conta dei sopravvissuti porta immediatamente alla perdita più evidente, quella di Hershel. In prospettiva le parole con cui Daryl/Cassandra aveva motivato l'esclusione del veterinario Leggi tutto...
the walking dead 4x08

The Walking Dead – 4×08 – Too Far Gone

Davanti a un bivio bisogna stare bene attenti a quale strada imboccare. Perché c'è quella che prosegue dritta, leggermente in discesa, ben illuminata e asfaltata, e l'hai già percorsa un milione di volte. Poi c'è l'altra, quella sterrata, piena di curve e dossi, poco illuminata, ma che potrebbe condurti in luoghi nascosti e sorprendenti, o forse da nessuna parte. E potrebbe capitare che qualcuno, dopo aver scelto la strada tortuosa, cacci a pedate l'autista e lo sostituisca con uno che decide Leggi tutto...
thewalkingdead0407-1479

The Walking Dead – 4×07 – Dead Weight

C’è qualcosa di assolutamente incomprensibile nel modo in cui le stagioni di The Walking Dead sono sempre state gestite, fin dalla prima apparentemente incapaci di mantenere alta la tensione per tutta la propria durata, fin dalla prima destinate a soffrire di improvvisi cali di interesse, improvvise svolte che portavano la narrazione da una parte che nessuno sembrava davvero interessato a esplorare, improvvisi cambiamenti di POV o altri dettagli che lasciano lo spettatore più frastornato e confuso Leggi tutto...
The walking dead Live Bait

The Walking Dead – 4×06 – Live Bait

Dopo l’atmosfera cupa e soffocante dell’ultimo, riuscito, episodio, The Walking Dead ci porta al di fuori della prigione per una boccata d’aria (si fa per dire). “Live Bait” è infatti un episodio che serve a ripresentarci la figura del Governor e aggiornarci sulle sue avventure (si fa per dire). Questo ricollegamento dal finale della terza stagione al nuovo corso di eventi in prigione si presenta come una sorta di corto a sé stante, utile a ricordarci del personaggio temibile della scorsa Leggi tutto...
Hershel

The Walking Dead – 4×05 – Internment

The Walking Dead è il luogo principe della contraddizione e l’arena dello scontro; esterno, tra pareri diversi che rischiano di agglomerarsi intorno a futili emuli delle tifoserie, che vedono spesso nettamente frapposti recensori e commentatori, ma anche recensore e altri recensori, o addirittura il recensore con se stesso. Non è certo mia intenzifilosofeggiare sulla questione e mi perdonerete il preambolo a forte rischio di aria fritta, ma è per arrivare a un punto che (mi) rimanda proprio Leggi tutto...
vlcsnap-2013-11-06-16h33m24s154

The Walking Dead – 4×04 – Indifference

Avete presente cosa voglia dire ritrovarsi all'improvviso senza Internet? Per giorni e giorni? Avete presente cosa significhi non avere accesso diretto dal proprio pc alle mail, a Twitter, a Pinterest? Concentratevi un momento su questa escalation del male cosmico ed al suo vertice troverete senz'altro la sciagura e la maledizione di trovarsi, da maniaci seriali, senza la nuova puntata del proprio telefilm preferito. Quello per cui non si può perdere un giorno, un'ora, un minuto senza assaporarne Leggi tutto...
4x03

The Walking Dead – 4×03 – Isolation

“We keep trying to keep it out, and it always finds its way back in.” Per un attimo ho pensato a una sottile allusione alla noia che prima o poi torna prepotente in questa serie in cui a ogni puntata del nuovo corso viene lanciato qualche osso verso lo spettatore tanto per rassicuralo - sì, The Walking Dead è ancora una serie con gli zombie: guarda quanti! -  ma la sostanza mostra una quarta stagione riconfinata, al pari della seconda, all'essere un drama portato avanti da attori con Leggi tutto...
vlcsnap-2013-10-22-19h29m06s106

The Walking Dead – 4×02 – Infected

La minaccia è dentro di noi. Sembra essere questa la tagline della nuova stagione di The Walking Dead, una direzione, a voler leggere tra le righe, che Gimple ci aveva metaforicamente anticipato durante la scorsa stagione, con lo splendido Clear, in cui venivamo a scoprire che ad aver distrutto il quasi dimenticato Morgan non era stata la minaccia degli zombie, bensì quella più pressante di un male oscuro e segreto al quale non era stato in grado di opporsi, quello della perdita della lucidità Leggi tutto...
the walking dead - 4x01

The Walking Dead – 4×01 – 30 Days Without an Accident

The Walking Dead è una serie informe e convulsa. A ogni puntata cambia pelle, in costante bilico fra la febbrile e incalzante cronaca di una sopravvivenza e il vuoto pneumatico di un convegno a tema “cosa saresti disposto a fare per campare?”, fra una precisione che si fa densità drammatica e una lentezza che non riempie mai. L'unico modo che la serie ha di contrastare questo difetto congenito è giocare al rialzo. Cambiare pelle. È un gioco che si allarga anche alla sfera produttiva. Quattro Leggi tutto...
the walking dead 3x16

The Walking Dead – 3×16 – Welcome to the Tombs

La terza stagione di The Walking Dead è stata una corsa sulle montagne russe. Se la prima metà ha volato alto, dimostrando una tenuta qualitativa a cui non eravamo abituati (senza parlare del successo di pubblico senza eguali), la seconda metà purtroppo ha ripreso a girare a vuoto. Certo, Clear è stata una delle migliori ore che la serie ci abbia mai offerto, ma nel complesso in queste ultime puntate The Walking Dead ha viaggiato col freno a mano tirato, indeciso su quale direzione prendere, Leggi tutto...
twd315_0258

The Walking Dead – 3×15 – This Sorrowful Life

C’è un denominatore comune fra This Sorrowful Life ed i tre episodi che l’hanno preceduto: anche lui, infatti, si inserisce nel filone di episodi che, tralasciando la big picture in attesa del tanto anticipato scontro finale fra gli inquilini della prigione e gli abitanti di Woodbury, preferiscono concentrarsi su un ristretto numero di personaggi, mostrandone l’evoluzione e concedendosi un pelo (o anche un intero tappeto peloso) d’introspezione in più all’interno di una stagione che era Leggi tutto...
The-Walking-Dead-Prey

The Walking Dead – 3×14 – Prey

Dura legge del contrappasso lo volle: dopo aver tanto pensato, parlato, inveito male nei confronti di Andrea, mi becco da recensire l'episodio di cui è interamente protagonista. Nonostante il colpo allo stomaco iniziale però, ho metabolizzato bene: l'episodio mi è piaciucchiato; nonostante la disgrazia che risponde al nome di Andrea – direte voi. E invece no, mi è (quasi) piaciucchiata pure lei (ed ora non oso immaginare quale punizione divina sto attirandomi con questa affermazione). Vado Leggi tutto...
governor

The Walking Dead – 3×13 – Arrow On The Doorpost

C'è aria di western nel tredicesimo episodio di The Walking Dead, un tale sfodero di tòpoi del genere da sguazzarci, e tutti concentrati in una sola sequenza/luogo che è ovviamente anche l'evento che attrae tutto l'episodio: l'incontro di Rick col Governatore, i capi delle due fazioni limitrofe dei vivi in mezzo alla landa dei morti che devono discutere i termini di una convivenza che pare sin dall'inizio assai difficile da tenere in piedi. L'arrivo dei nostri con un po' di cavalleria a proteggere Leggi tutto...
Walking Dead Clear

The Walking Dead – 3×12 – Clear

Dall’inizio l’intento di The Walking Dead è quello di mostrare la nascita di una nuova civiltà, o meglio, l’adattamento delle forze residue della civiltà per come la conosciamo ad un contesto feroce. Questa stagione in particolare pone maggiore attenzione sulle derive psichiche dei suoi personaggi, che si confrontano con i sacrifici necessari in favore della sicurezza e soprattutto il mantenimento del proprio senno. Negli ultimi episodi Rick è diventato un’ameba a caccia di fantasmi, Leggi tutto...
The Walking Dead - 3x11 - I Ain't A Judas

The Walking Dead – 3×11 – I Ain’t A Judas

Confessione: subito dopo la visione, a caldo, è stato difficile resistere alla tentazione di lasciare la recensione vuota e pubblicarla in bianco, perché se quelli che la serie la scrivono e ci lavorano non hanno intenzione di impegnarsi non vedo perché dovrei farlo io, che invece la guardo soltanto. Poi però mi è passata, motivo per cui sono qui a dire che non solo I Ain’t A Judas è un episodio sottotono, ma è persino dannoso per l’autonomia della serie stessa, che perde in un sol colpo Leggi tutto...