Elisa G.

follow me, not the white rabbit [il blog]
Tyrion book

Dal Libro Alla Serie TV – Serialmente Edition

Ogni mattina una trasposizione televisiva di un libro si alza e sa che dovrà correre più in fretta della fanbase del suddetto libro. Tutto è a rischio di feroce critica - libertà narrative, aggiunte, mancanze, scelta degli interpreti - ma questo non toglie nulla all'attesa e al desiderio di assaporare in immagini televisive ciò che si era impresso nell'immaginazione al momento della lettura. Elisa ne parla nella rubrica The Book Was Better. Con questo pezzo abbiamo cercato di immedesimarci Leggi tutto...
sherlock

The book was better – suggerimenti di lettura per telespettatori “delusionali”

Dopo lo speciale natalizio sulle letture ad hoc per i telefilm addicted da regalare e regalarsi e tutti quei pomeriggi festivi trascorsi leggendo, il vostro comodino è tristemente sgombro? Nessun problema, arrivano i nuovi consigli della rubrica che si prefigge l'obiettivo di aiutare una specifica tipologia di telespettatore ad arrivare preparato alle nuove proposte televisive. Evitando definizioni particolarmente ficcanti ma vicine al turpiloquio, mi rivolgo ai telespettatori "delusionali", Leggi tutto...
head person of interest

If-Then-Else: Person of Interest, dai vincoli alle pietre miliari

Mentre la serialità americana si riscuoteva dal suo torpore invernale preparandosi a una seconda infornata di pilot e al ritorno delle serie già rodate, il 7 gennaio 2015 l'ambiente è stato scosso da un terremoto di profonda magnitudo critica e social. La sera precedente Person of Interest, uno show fantascientifico nato e coltivato lontano dai fasti e dalle libertà espressive delle emittenti via cavo e da Netflix, aveva trasmesso il suo episodio migliore di sempre, quaranta minuti così ben Leggi tutto...
the book was better natale

The book was better. Regali natalizi per amici seriali

Lo sapete che giorno è oggi? Esatto, il 25 novembre: manca un mese al Natale, la data che sancisce il conto alla rovescia verso il pranzo coi parenti e la replica di "Miracolo sulla Trentaquattresima strada". C'è gente che sta organizzando regali, cenoni e tombolate dall'inizio autunno, ma adesso anche i cronici ritardatari e i Natalofobi sentiranno suonare un campanello d'allarme. La crisi, il consumismo, il vero spirito cristiano della Natività: quale che sia la vostra posizione, prima o Leggi tutto...
the affair evidenza

A proposito di pilot. Quattro chiacchiere riguardo le novità dell’autunno.

Con le giornate che si accorciano e le pubblicità di Natale di nuovo in tv, è tempo di fare il bilancio delle novità seriali dell’autunno. Visto che qui si ama discutere e avere punti di vista diversi, Giovanni, Mara ed Elisa si sono riuniti davanti a una tazza di tè (virtuale) confrontandosi sulle nuove serie di questa stagione televisiva. Giovanni: Allora ragazze, vi avviso subito: io ho visto tutto, tutti e 25 i pilot. Network, via cavo, piattaforme varie. Tutto. Perché non ho una vita. Leggi tutto...
outlander preview

Scozia indipendente e scozzesi da sposare: Outlander sì, no o guilty pleasure?

Qui su Serialmente non solo teniamo il polso della situazione in campo televisivo, ma siamo costantemente affacciati su un mondo che cambia confini e abbatte barriere. Stavolta però gli scozzesi hanno deciso di rimanere fedeli al secondo royal baby in arrivo e di non attentare alla vita di Elisabetta II facendola morire di crepacuore. Il Regno ancora Unito si tiene quindi la Scozia e l'Union Jack nella sua interezza, a fronte di importanti concessioni quali un concorrente scozzese da Leggi tutto...
the book was better sleepy_evidenza

The book was better – suggerimenti di lettura per telespettatori “delusionali”

Settembre è finalmente cominciato, la stagione degli esordi televisivi è alle porte con una valanga di episodi pilota da ispezionare. Compito improbo a cui siamo chiamati ogni autunno, per costruirci il nostro palinsesto personale, un equilibrio sostenibile tra vita sociale e passione telefilmica, tra serie del cuore e novità a cui dare una possibilità. Se è vero che il numero di esordi che si trasformano in serie imperdibili non sembra cresce allo stesso ritmo di quello degli episodi pilota Leggi tutto...
italia_evidenza

C’è anche un po’ d’Italia – stagione 2013/2014

Con l'aumento della popolarità delle serie televisive made in USA allo stereotipo americano derivato dal grande schermo, dai prodotti di consumo e dalla letteratura si è via via affiancato quello, sempre in trasformazione, derivato dalle serie tv. In alcuni casi memorabili, quando la qualità è eccelsa e tutto va per il verso giusto, è attraverso questo stesso media che gli americani hanno saputo buttare il cuore oltre l'ostacolo, guidandoci alla scoperta di quello che sta dietro lo stereotipo Leggi tutto...
hannibal mizumono

Hannibal – 2×13 – Mizumono

Cosa cercate, da spettatori, nella chiusa di uno show seguito con trasporto ed entusiasmo per un'intera stagione?  Mizumono è il dessert di un lauto pasto che ha rischiato di diventare un'ultima cena. Concepito come un season finale dalle sfumature degradanti verso il series finale, l'ultima dose di Hannibal si fa notare da subito per lo stacco stilistico rispetto ai suoi predecessori. Pur riproponendo tutto il repertorio della serie (i momenti onirici, le immagini visionarie, i rallenti mortali, Leggi tutto...
hannibal 2x11

Hannibal – 2×11 – Ko No Mono

Abbiamo già gioito per il rinnovo di Hannibal da parte di una NBC in silenziosa rimonta, strappato nonostante riscuota ascolti direttamente proporzionali al suo costo di realizzazione: bassissimi. Appurato che la cena non è finita e c'è ancora speranza per una stagione a tematica culinaria italiana (e le conseguenti improbabili metafore che verranno ricamate tra i piatti della Penisola e i complessi trabocchetti di Hannibal), questo trittico conclusivo finirà per essere valutato in un'ottica Leggi tutto...
the good wife 520 2

The Good Wife – 5×20 – The Deep Web

Dopo i due enormi scossoni -"Hitting the Fan" e "Dramatics, Your Honor"- ricevuti durante questa quinta, mai troppo lodata serie, tutto mi aspettavo tranne che un'infornata finale di episodi il cui tono sfiorasse così da vicino la comicità. The Good Wife non è certo nuovo a puntate dal tono più frivolo, spesso abbinate a casi più ludici della media, ma qui siamo di fronte a un approccio differente. "The Deep Web" presenta infatti un caso e dei risvolti personali piuttosto drammatici per i protagonisti, Leggi tutto...
game of thrones 405 neofiti

Game of Thrones – 4×05 – First of His Name (Neofiti)

Disclaimer: Ciao. Questo articolo è esattamente identico all’altro che compare in home; l’unica differenza è che qui commenta chi NON ha letto i libri di George R. R. Martin della saga A Song of Ice and Fire e può solo fare ipotesi, non spoiler, sull’avanzamento della trama. Per spiegarci meglio: abbiamo infatti deciso di seguire l’esempio di The A. V. Club e sdoppiare l’articolo per consentire a tutti di discutere in tutta tranquillità dell’episodio, senza preoccuparsi di spoiler Leggi tutto...
Game-of-Thrones-First-of-His-Name-4

Game of Thrones – 4×05 – First of His Name (Lettori)

Disclaimer: Ciao, questo articolo è in tutto e per tutto uguale all’altro che compare nella homepage del sito, l’unica differenza è che qui commenta chi ha letto i libri di George R. R. Martin della saga di A Song of Ice and Fire e vuole discuterne con gli altri lettori. I commenti in calce a questo articolo sono riservati solo agli utenti che hanno letto i romanzi da cui è tratto lo show. Tutti gli spoiler saranno tollerati, ma fino a A Dance with Dragons (o, nell’edizione italiana, Leggi tutto...
hannibal 209

Hannibal – 2×09 – Shiizakana

Dopo la chiusa apposta alla caccia al Chesapeake Ripper, la serie aveva bisogno di riposizionarsi lungo il cammino piuttosto tortuoso ma sempre consapevole che sta tracciando per arrivare al picco conclusivo con cui ha aperto la stagione. Un obiettivo tanto ambizioso richiede molta pianificazione e il distico Su-zakana/Shiizakana dimostra quanto sia smisurata e sfacciata l'ambizione di Hannibal e quella di Fuller, allargando improvvisamente il punto di vista e dandoci un breve scorcio dell'intera Leggi tutto...
the good wife 516

The Good Wife – 5×16 – The Last Call

Dopo una settimana di shock, disperazione e confronto serrato nei commenti del recap allo scorso, sconvolgente episodio, è arrivato il momento del lutto anche dentro il mondo di The Good Wife. Per le modalità e le tempistiche di quanto è successo nello scorso episodio, The Last Call non poteva che essere l'episodio in cui tutto si ferma e, dopo gli spettatori, anche i personaggi si confrontano con la perdita di Will. Un momento delicatissimo per uno show che, pur avendo gestito con un episodio Leggi tutto...
hannibal mukozuke

Hannibal – 2×05 – Mukozuke

Puntata dopo puntata, questa seconda stagione di Hannibal mi rimette in pace col mondo, fornendomi materiale con cui rispondere agli scettici e rassicurandomi verso quanti l'hanno recuperata su mio consiglio, ora telespettatori di una serie che si perfeziona su base settimanale. A posteriori sembra quasi che i limiti estetizzanti e i passaggi troppo macchinosi dell'anno scorso siano stati lo scotto da pagare affinché Bryan Fuller prendesse le misure di questa sua nuova creatura, gotica e orrorifica. Leggi tutto...
person of interest 317

Person of Interest – 3×17 – /

Come ogni telespettatore di Person of Interest ben sa, quando la sigla comincia a squadrettare e andare in vacca significa che sta per arrivare un puntatone. "/" non fa eccezione, costituendo lo splendido preludio all'arco narrativo che ci porterà alla conclusione di questa stagione. Per affrontare l'incombente minaccia di una Macchina antagonista a quella di Harold però è necessario affrontare una tensione mai sopita: quella tra il padre della divinità, l'umanista sempre più in crisi nei confronti Leggi tutto...
crisis 101

Crisis – 1×01 – Pilot

Adesso non è che siamo disposti a sorbirci qualsiasi porcata propinata dalle emittenti sotto il ricatto della presenza della radiosa Gillian Anderson, la cui algida presenza ha illuminato due delle serie più interessanti della scorsa stagione: Hannibal e The Fall. Certo, quando il pilota è convincente e la ritrovata Anderson è un'ospite fissa il suo nome gioca a favore di una visione regolare. Senza contare che spesso la sua presenza è sinonimo di una certa qualità e che con la sua recitazione Leggi tutto...
hannibal eyes

Hannibal – 2×02 – Sakizuki

Quest'anno Hannibal sembra aver consolidato con successo le proprie cifre stilistiche e il tono della narrazione. Le allegorie, i metaforoni,  l'onnipresente penombra e i doppi sensi sornioni sono ancora tutti lì, ma chi non li soffre ha già avuto modo di notare come vengano amalgamati al repertorio poliziesco in maniera fluida e finalmente efficace. Dopo tante scene orrorifiche sfumate nell'imbarazzo, l'apertura terrorizzante di questo episodio è così riuscita nella penombra lunare, nel suono Leggi tutto...
looking 108

Looking – 1×07 – Looking for a Plus-One

Vi confesso che dopo gli ultimi notevoli episodi e le successive magnifiche riflessioni lette qui su Serialmente temevo l'arrivo del settimo episodio, quando scriverne due righe a riguardo sarebbe toccato a me, il cui commento medio durante la visione di Looking varia da un "Patrick/Agustín, sei troppo una merda!" a "Dom, da te questa non me la aspettavo". Dopo un mese e mezzo di continui scivoloni e di uscite egoistiche del trio protagonista, il karma gira, i nodi vengono al pettine. È arrivato Leggi tutto...