That's New

That’s New. Scandal ridotto, Low Winter Sun cancellato e la saga di Shannara.

SCANDAL. La terza stagione si è vista diminuire gli episodi da 22 a 18. Il motivo? Kerry Washington è incinta e non riuscirà a girare gli ultimi 4 episodi della stagione. Non fasciatevi la testa dunque, non si tratta di una scelta legata agli ascolti, Scandal va ancora decisamente a gonfie vele! Vi ricordiamo che i rimanenti 8 episodi andranno in onda a partire dal 27 febbraio 2014, una lunga pausa per la nostra Olivia Pope. [Fonte: TvLine]

DADS. Brutte notizie per Dads, lo show, già in hiatus, si è visto ridurre l’ordine degli episodi da 22 a 19. Il problema è chiaramente legato agli ascolti decisamente scarsi che la serie sta ottenendo. Oltre alle polemiche legate allo show infatti, Dads è sicuramente il progetto meno riuscito di McFarlane che, ricordiamo, è già autore dei Griffin e sul quale la Fox aveva riposto aspettative molto alte. Per quanto ci riguarda l’unico Seth di cui ci frega qualcosa è Seth Green, la cui carriera dopo Buffy sta decisamente colando a PICCO. [Fonte: TvGuide]

SHANNARA. Chi di voi frequenta le librerie e in particolare gli scaffali dedicati al fantasy si sarà sicuramente imbattuto almeno una volta in uno dei libri della saga di Shannara. Complice il successo planetario di Game Of Thrones, qualcuno deve aver pensato che fosse un ottima idea trasporre questa saga in una serie tv e quel qualcuno, nello specifico, è stata MTV che ha chiesto a Alfred Gough e Miles Millas (autori di Smallville) di adattare il secondo libro “le Pietre Magiche di Shannara” in una serie tv. A dirigere il pilota Jon Favreau, il signore dietro Ironman 1&2, un nome che ci ispirerebbe fiducia…non fosse che ha girato anche il pilota di Revolution. Vi terremo aggiornati sugli sviluppi. [Fonte:ComicbookSources]

LOW WINTER SUN. La AMC ha cancellato la serie dopo una sola stagione di programmazione. Niente da fare per il poliziesco che nonostante il traino iniziale dell’ultima stagione di Breaking Bad non è mai riuscito a far registrare ascolti soddisfacenti. [Fonte: HollywoodReporter]

CALIFORNICATION. La settima stagione dello show sarà anche l’ultima. Questa la decisione del canale via cavo Showtime che ha deciso di scrivere la parola fine alla storia di Hank Moody. L’ultima stagione sarà composta da 12 episodi e andrà in onda a partire da Aprile 2014. [Fonte: Deadline]

TRAILERS

Il trailer della terza stagione di Sherlock.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=9UcR9iKArd0g&feature=player_embedded=630&h=350]

Due teaser per la nuova stagione di Bates Motel.
[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=g74oN71AVg4&feature=player_embedded=630&h=350]

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=1BgIC_APZsM&feature=player_embedded=630&h=350]

Un teaser per lo speciale natalizio di Downton Abbey.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=ZHZPzSyJhrw&feature=player_embedded=630&h=350]

AND POSTERS

Liliana Manzo

Leggo tanto. Guardo tanto. Scrivo, qualche volta. Esisto a fasi alterne e solo se mi gira.

24 Comments

  1. In effetti anche a me Low Winter Sun sta deludendo… mi aspettavo di più anche dopo gli elogi letti su queste colonne.

    Rispondi

  2. Shannara? Si, ho letto i libri… il primo è una copia spudorata del Signore degli Anelli, il secondo (le Pietre Magiche) è già un pochino meglio, ma non so quanto senso possa avere fare la serie escludendo il primo! Niente a che vedere con Martin comunque, proprio niente… detto questo, I like fantasy, guardare il pilot non può farmi male! xD

    PS: Sherlock Sherlock Sherlock Sherlock :D.

    Rispondi

  3. Con il Christmas Special saluterò sicuramente Downton Abbey che dopo questa stagione ha veramente chiuso con me. Curiosità alta anche per lo speciale del Dottore per vedere come chiuderanno finalmente la storia di Eleven e del Silenzio (sempre che il Moff la chiuda davvero, perchè, a prescindere, non credo che proseguirò dopo Matt, questa settima stagione nel complesso, partendo dal Doctor e la Widow, lo special di due anni fa, non mi ha convinto davvero per niente, a parte qualche raro episodio singolo).

    Rispondi

  4. Il signore degli anelli tarocco in formato serie tv? Anche no.

    Rispondi

  5. Quanto sfarzo in Downton Abbey. Possono anche parlare di fuffa a minchia, ma non riuscirei a togliere gli occhi neanche per un secondo da quel luccichio.

    Boss (itophd) ha scritto:

    Il signore degli anelli tarocco in formato serie tv? Anche no.

    Amen!

    Girls ancora lo producono? Ma la Dunham qualcuno ancora la finanzia?

    Rispondi

  6. Se proprio dovevano fare un altra saga fantasy, potevano mettere mano su dragonlance piuttosto che quell’acqua riscaldata di Shannara… vabbé.

    Le altre notizie erano tutte piuttosto attese direi.

    Negli ultimi due giorni mi sono riguardato le prime quattro puntate di Downton Abbey: sebbene effettivamente manchi di tensione e certe storyline sono inutili e/o irritanti (quella di Edna su tutte), una volta entrato nel suo ritmo non è poi così male. Almeno, resta una visione piacevole.

    Rispondi

  7. Il promo per lo speciale di Downton Abbey è meraviglioso <3

    Rispondi

  8. AthanasiusPernath 10 dicembre 2013 at 16:15

    no, Shannara no. Shannara no. nun c’a’a posso fà.

    Rispondi

  9. I libri fantasy di Terry Brooks sono tra le cose peggiori che mi sia mai capitato di leggere. Non oso pensare cosa possa venirne fuori. Comunque non m’interessa.

    Rispondi

  10. Sal G. ha scritto:

    Quanto sfarzo in Downton Abbey. Possono anche parlare di fuffa a minchia, ma non riuscirei a togliere gli occhi neanche per un secondo da quel luccichio.

    ahah esattamente XD Mi irrita solo vedere la McLaine nel promo. Non perché io non ami quella grandissima attrice, ma perché il suo personaggio non lo reggo. Whatever, ci passo su, in solo 1 minuto mi sono già rifatta gli occhi <3

    Rispondi

  11. Boh… Shannara, specialmente il primo libro, non è proprio una saga di primissima qualità, per quanto io ne abbia bei ricordi (letta da ragazzino con occhi ben diversi da ora).

    Ma partire dal secondo libro. Ok, decisamente il migliore della prima trilogia a mani basse e, no spoiler, con un finale fuori da molti schemi del pubblico buonista di oggi… non da GoT, ma nemmeno da fiabetta.

    Vedremo… soprattutto visto che lo dovrebbe riadattare il team di Smallville che fiducia proprio non ne da.

    Cheers

    Rispondi

  12. ritengo Shannara una saga favolosa ed è per questo motivo che….NO, VI PREGO! NO!

    Rispondi

  13. Sal G. ha scritto:

    Quanto sfarzo in Downton Abbey. Possono anche parlare di fuffa a minchia, ma non riuscirei a togliere gli occhi neanche per un secondo da quel luccichio.

    Concordo! Bellissimo promo *_*

    Rispondi

  14. No no no no. Shannara è stata la saga di libri che ho letto da adolescente, prima ancora del Signore degli Anelli. Sapevo che c’era qualcosa in ballo ma non pensavo a questo. Mettere nella stessa frase MTV, Revolution, Smallville e Serie Tv potrebbe causare l’estinzione della razza umana. Già mi immagino una zozzeria con effetti speciali ridicoli. Ma poi perchè solo il secondo libro? Ah già il primo è praticamente LOTR con altri nomi :D

    Rispondi

  15. Pogo ha scritto:

    I libri fantasy di Terry Brooks sono tra le cose peggiori che mi sia mai capitato di leggere. Non oso pensare cosa possa venirne fuori. Comunque non m’interessa.

    Quoto assolutamente.

    Rispondi

  16. AthanasiusPernath 11 dicembre 2013 at 17:13

    Yusaku ha scritto:

    Ma poi perchè solo il secondo libro?

    perchè il secondo libro c’ha il triangolo amoroso. tutta lì la questione :)

    che poi Brooks l’ha scritta una roba (e una sola) non solo sorprendentemente buona ma pure adattabile… però non se la fila nessuno

    Rispondi

  17. “Shannara” sarebbe molto interessante da veder adattata allo schermo (se ben realizzata, of course).
    Il secondo volume è uno dei migliori della saga e presenta una storia praticamente autonoma, sarebbe un ottima scelta; il problema è che di questi annunci ‘di prossima produzione’ se ne sono sentiti già una mezza dozzina, e sono sempre rimasti lettera morta….

    Rispondi

  18. Shannara è QUASI il male del fantasy. Dopo la Troisi. Se proprio volevano una saga decente potevano prendere Elric. O la saga di Robin Hoob. O, meglio ancora, Erikson (l’unico in grado di rivaleggiare con Martin)

    Rispondi

  19. @ MasterRPG:
    Con un nik come il tuo,non posso far altro che quotare :D
    Però shannara lo salvo…troppi ricordi di giovincella fantasy-mode,quindi romanticismo e poca obiettività.
    Sono curiosa,vediamo cosa tireranno fuori dal calderone.

    Rispondi

  20. Gatta ha scritto:

    @ MasterRPG:
    Con un nik come il tuo,non posso far altro che quotare
    Però shannara lo salvo…troppi ricordi di giovincella fantasy-mode,quindi romanticismo e poca obiettività.
    Sono curiosa,vediamo cosa tireranno fuori dal calderone.

    Il problema della saga di Shannara è che è sconclusionata. Voglio dire, di fantasy scritti maluccio ce n’è (dalla citata Troisi, a Paolini, passando per Salvatore). Il problema di Terry Brooks è che parte copiando LOTR, poi cambia, poi cerca di metterci del suo, poi torna ai clichè… insomma, non è riuscito a costruire un vero mondo palpabile, realistico (attenzione: non intendo privo di magia, elfi, ecc… sennò che fantasy sarebbe? – ma un mondo CREDIBILE). Cosa che altri prima e dopo di lui hanno fatto molto meglio.

    Rispondi

  21. AthanasiusPernath 14 dicembre 2013 at 03:22

    MasterRPG ha scritto:

    Gatta ha scritto:
    Voglio dire, di fantasy scritti maluccio ce n’è (dalla citata Troisi, a Paolini, passando per Salvatore). Il problema di Terry Brooks è che parte copiando LOTR, poi cambia, poi cerca di metterci del suo, poi torna ai clichè…

    visto l’argomento spigoloso, io userei una cautela estrema nella scelta di avverbi e aggettivi.
    per dire, Brooks è uno scrittore dozzinale, ad essere buoni. però se lo paragoni alla Troisi, diventa un incrocio tra Durrenmatt, Jack London e Calvino. ecco, una serie tv sul fantasy italiano (NON che abbia come soggetto un romanzo fantasy italiano… intendo proprio ambientata nel mondo degli scrittori ed editori del fantasy italiano) sarebbe uno spunto notevole. inquietante, eh… però notevole.

    Rispondi

  22. AthanasiusPernath ha scritto:

    MasterRPG ha scritto:

    Gatta ha scritto:
    Voglio dire, di fantasy scritti maluccio ce n’è (dalla citata Troisi, a Paolini, passando per Salvatore). Il problema di Terry Brooks è che parte copiando LOTR, poi cambia, poi cerca di metterci del suo, poi torna ai clichè…
    visto l’argomento spigoloso, io userei una cautela estrema nella scelta di avverbi e aggettivi.
    per dire, Brooks è uno scrittore dozzinale, ad essere buoni. però se lo paragoni alla Troisi, diventa un incrocio tra Durrenmatt, Jack London e Calvino. ecco, una serie tv sul fantasy italiano (NON che abbia come soggetto un romanzo fantasy italiano… intendo proprio ambientata nel mondo degli scrittori ed editori del fantasy italiano) sarebbe uno spunto notevole. inquietante, eh… però notevole.

    Mah, guarda… Brooks e Salvatore non sono molto meglio della Troisi e di Paolini. Semplicemente hanno iniziato a scrivere in un’epoca diversa, con meno offerta di genere e, nel caso di Salvatore, basandosi su un marchio che avrebbe fatto vendere pure un libro di Giuseppe Simone, eh.

    Rispondi

  23. Il primo libro di Shannara ricalca il Signore degli Anelli non solo per la trama, le si avvicina anche per ritmo e atmosfera, chiaramente non ne ha la profondità ma li c’è solo Tolkien.
    Il secondo mantiene il tenore ma con una trama originale e coinvolgente, per quanto mi riguarda ci sarebbe materiale per fare un bel fantasy dark, epico e avventuroso, speriamo bene non facciano porcate per teenager alla Eragon!

    Rispondi

  24. MasterRPG ha scritto:

    Shannara è QUASI il male del fantasy. Dopo la Troisi. Se proprio volevano una saga decente potevano prendere Elric. O la saga di Robin Hoob. O, meglio ancora, Erikson (l’unico in grado di rivaleggiare con Martin)

    Ti stimo!
    Anche se per me Erikson è anni luce davanti a Martin, che ritengo eccessivamente pompato

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>