recapdexter

Dexter – 8×09 – Make Your Own Kind Of Music

Alla fine non possiamo volere troppo male alla Showtime e ai realizzatori di Dexter, non si può volere troppo male a gente che ti lascia una Yvonne Strahovski che se ne va in giro con quel vestito per mezzo episodio. Molti diranno ma tu guarda se il recensore deve mettersi a discutere di vestiti e di corpi femminili invece di affrontare la questione dal punto di vista critico. E qui vi volevo, perché questa prima frase non era che una sorta di specchietto per le allodole, avuta la vostra attenzione Leggi tutto...
1

Breaking Bad – 5×11 – Confessions

"My own brother-in-law lying to me for over a year, using me. Maybe you understand that feeling." Ormai guardare Breaking Bad sembra come assistere a un raid aereo: negli ultimi cinque episodi - contando questo e gli ultimi due dell'anno scorso - le bombe sono piovute letteralmente a grappoli, lasciando per i personaggi ripari sempre più angusti e pericolanti. Ogni episodio è stato denso di passaggi narrativi fondamentali, e al contrario di altre serie (vedi Dexter) non c'è stato un solo giro Leggi tutto...
true blood 6x10 radioactive

True Blood – 6×10 – Radioactive

Insomma, ce la siamo cercata. Abbiamo passato questa sesta stagione di True Blood rallegrandoci del fatto che fosse in qualche modo tornato alle origini, che avesse messo (relativamente) da parte i suoi fantastilioni di storyline inutili su esseri soprannaturali a casaccio per concentrare (quasi tutta) la sua attenzione sui vampiri e sul contrasto millenario tra i non morti e i vivi, per cullarci in un'allegoria trash, tra esplosioni splatter (il pene sanguinolento della scorsa puntata non lo scorderò Leggi tutto...
The Newsroom - 02x05 /2x06

The Newsroom – 2×05 – Night News With Will McAvoy / 2×06 – One Step Too Many

Quanto sono sottovalutati i meadseason? E’ normale soppesare le potenzialità di una serie dal suo pilot, le premesse di una stagione dalla sua premiere, la compiutezza di un percorso dal finale. Ma è spesso solo a metà dell’opera che si coglie il ritmo della narrazione, il sapore della storia e dei suoi protagonisti. News Night with Will McAvoy Una sera qualsiasi in redazione. Dall’inizio del programma fino alla sua conclusione, seguiamo praticamente in tempo reale gli eventi che Leggi tutto...
Breaking Bad - 5x10 - Buried

Breaking Bad – 5×10 – Buried

Una volta, in edicola, comprai un giornale sportivo che in allegato regalava un contachilometri da bici – una cinesata da due soldi, ma avevo dodici anni e tanta voglia di dimostrare coi fatti che ero il più veloce del quartiere. Poco più tardi, mentre pedala come un forsennato cercando di spingermi al limite, mi soffermo per un secondo di troppo sul display (“14 chilometri? Che cazzo, faccio schifo”) e rialzando la testa mi accorgo che un pallone, sbucato fuori da chissà quale portone, Leggi tutto...
cook-skins7

Skins – 7×05/7×06 – Rise

Cook, ora ventunenne, vive a Manchester e fa lo spacciatore per conto di Louie, ragazzo benestante con tendenze psicotiche che si diverte a fare il boss della droga. Cook sta con Emma, ma subito si rende conto di provare dei forti sentimenti per Charlie, la ragazza di Louie. Charlie corrisponde i sentimenti di Cook e i due finiscono per avere una relazione: è proprio grazie all’influenza di Charlie su Cook che scopriamo che il ragazzo, anni fa, ha ucciso il dottor Foster e da allora vive da latitante Leggi tutto...
dexter-8x081

Dexter – 8×08 – Are We There Yet?

La cosa peggiore dell’ottava stagione di Dexter è che essa, oltre a non offrire quella chiusura dignitosa che è sacrosanto aspettarsi, è inaccettabile anche se vista come una stagione qualsiasi. A prescindere dalle future svolte che la porteranno alla conclusione, ci sono gravi carenze ai livelli più basilari. Le interazioni tra i personaggi sono fatte talmente male che, se navigando su internet incappassi in una fanfiction del genere, la giudicherei di bassa lega anche per quegli standard, Leggi tutto...
harvey vs cameron

Suits – 3×05 – Shadow of a Doubt

La Pearson&Darby più che uno studio è una scacchiera dove a muoversi sulla tavola sono gli ego dei protagonisti, che si confrontano e scontrano in un gioco machiavellico di sottrazione e addizione della moneta più importante della società contemporanea: l’informazione, e la rapidità con cui ognuno ci arriva sopra. Per ottenere la vittoria, che quello è l’obiettivo primario, ogni personaggio deve provare la propria abilità nella manipolazione, nella recita, nell’offrire una versione Leggi tutto...
serialemmy_seconda_fase4

Serialemmys 2013 – La platonica seconda fase (#4)

Mentre le temperature si alzano e l’estate avanza, avanzano anche i premi più importanti della stagione televisiva, gli unici che, ormai lo sappiamo, contino davvero qualcosa. Mentre i nani da giardino vanno giustamente in vacanza dopo essersi goduti l’aria condizionata nei loro uffici al decimo piano, relegando a noi, chiusi nel sotterraneo, tutta la manodopera, proseguono ininterrottamente i lavori per offrirvi ad ogni round di Serialemmys valide ragioni per cui valga la pena votare morire. Dopo Leggi tutto...
utd108_0300

Under the Dome – 1×08 – Thicker Than Water

Dopo il lieve miglioramento che aveva contraddistinto il settimo episodio, Under the Dome torna serenamente ad impantanarsi nella vecchia, cara palude di personaggi del tutto privi del benché minimo interesse, dialoghi scritti coi piedi, interpretazioni ridicole e svolte di plot assolutamente banali. Come a dire, ci avevate quasi creduto, eh? Ve l’abbiamo fatta. Ora, per punizione, tornate pure a sciropparvi lo stesso brodino riscaldato che avete bevuto senza troppi problemi nel corso di tutta Leggi tutto...
low winter sun 1x01

Low Winter Sun – 1×01 – Pilot

Non sono mai stata a Detroit, ma me la sono sempre immaginata sporca, rumorosa, pericolosa. Di certo la città avrà dei bei luoghi che potrebbero smentire facilmente la mia fervida immaginazione traviata dalla visione di troppi gangster movie, ma ormai nella mia mente Detroit è un perfetto set noir illuminato solo a tratti da un low winter sun, possibilmente con “We almost lost Detroit” di Gil Scott-Heron come colonna sonora. Low winter sun della AMC non solo non ha disatteso le mie aspettative Leggi tutto...
tbs06e09-0139

True Blood – 6×09 – Life Matters

Episodio diviso, letteralmente spaccato in due a livello di storyline, presenza di determinati personaggi, fotografia e regia, Life Matters è, sostanzialmente, lo specchio della sesta stagione di True Blood per come l’abbiamo vista fino ad oggi. Da un lato abbiamo infatti l’arco narrativo conclusivo della morte di Terry (o meglio, delle conseguenze della stessa sugli abitanti di Bon Temps), e dall’altro la naturale conclusione (con un episodio d’anticipo!) delle vicende legate al Vamp Camp Leggi tutto...
Dexter - 8x06/8x07 - A Little Reflection/Dress Code

Dexter – 8×06/8×07 – A Little Reflection/Dress Code

In un saggio su David Foster Wallace, Zadie Smith commenta l’iniziale disappunto dei critici nei confronti delle sue Brevi Interviste Con Uomini Schifosi in questo modo: “Le recensioni negative servono a molti scopi, non ultimo quello di donare la libertà: ci liberano dall’obbligo di dover leggere il libro”. La prima volta che ho letto questa frase - circa un mese fa - ho subito pensato a Dexter e al momento in cui mi sarei messo a scrivere qualcosa su questa disastrosa stagione conclusiva: Leggi tutto...
5x09

Breaking Bad – 5×09 – Blood Money

Breaking Bad è forse l'unica serie che avrei voluto seguire settimanalmente evitando il consumo cumulativo. Avrei voluto godermi ogni anno l'attesa insopportabile per la stagione successiva, necessariamente insopportabile così come devono essere le attese per le cose per cui vale la pena desiderare che il tempo passi in fretta.  Ma il tempo di attesa tra una puntata e l'altra, tra una stagione e l'altra, fa parte della narrazione stessa di Breaking Bad ed è davvero un peccato averne perso una Leggi tutto...
The Killing 3x11-12

The Killing – 3×11/12 – From Up Here / The Road to Hamelin

«It's the loneliest thing in the world, waiting to be found». E siamo giunti di nuovo alla fine. Una fine che speriamo non sia LA fine, ancora una volta con sentimento. Perché la terza stagione di The Killing è stata una soddisfazione e una sorpresa continue, un prodotto di gran lunga superiore e di certo più maturo rispetto a quello che avevamo già potuto apprezzare gli anni passati. E per noi fedelissimi spettatori questa è stata davvero una preziosa ricompensa. From Up Here / The Road Leggi tutto...
ellen

Copper – 2×07 – The Hope Too Bright To Last

Kevin Corcoran è un tipo testardo, la quintessenza (o meglio, vista l’epoca, l’archetipo) del detective americano che non molla l’osso finché non viene a capo di una faccenda, mosso da un istinto a chiudere iil cerchio prima ancora che da un’ansia di giustizia. E soprattutto, per quel che ne sappiamo da queste due stagioni (e abbiamo imparato a conoscerlo abbastanza), per ristabilire un equilibrio personale e famigliare che The Hope Too Bright To Last polverizza con un finale scioccante. L’episodio Leggi tutto...
the newsroom - s02e04

The Newsroom – 2×04 – Unintended consequences

Demolire una cosa, specialmente se è arroccata in una posizione arrogante, è un piacere profondo dell'anima. George Santayana The newsroom 2.0 Oramai è del tutto abbandonata la struttura procedurale della scorsa stagione, avendo questa ormai esaurito il suo compito: presentarci i personaggi nelle loro competenze e nei loro ruoli, esaltarne le qualità professionali e morali oltre la soglia del sopportabile, inziarci a quel processo di newsmaking che, alla ACN, comprende tutta una serie di Leggi tutto...
3x04

Suits – 3×04 – Conflict of Interest

La recensione mi permette finalmente di partecipare al giochino dell'estate 2013, sono sicura che tutti voi lo conoscete e avete già partecipato entusiasti, il gioco si chiama: "Secondo me [inserire nome serie] è molto meglio di Game of Thrones!". Ecco, secondo me Suits è molto meglio di Game of Thrones. Come ho già avuto modo di scrivere nella recensione di una delle poche serie che non ho mai sentito chiamare in causa per essere "meglio di Game of Thrones", ovvero The Newsroom, Suits a ben Leggi tutto...
serialemmy2013_seconda_fase3

Serialemmys 2013 – La fotonica seconda fase (#3)

Cards on the table, i nani da giardino non esistono veramente. Cioè, esistono, ma hanno assunto ormai un valore simbolico: sono il volto dei Serialemmys, quindi girano il mondo in tournée, rispondono alle domande dei giornalisti e vanno a letto con le modelle, ma chi ci lavora veramente siamo noi -- noi che abbiamo solo due mani e a volte neppure troppo libere. Così succede che oberati dagli impegni, ve lo assicuriamo, molto meno divertenti di questo, ci capiti di non rispettare una scadenza (o Leggi tutto...
Under the Dome 1x07

Under the Dome – 1×07 – Imperfect Circles

Sopravvissuta alla potenziale distruzione incantata dall'attacco governativo con un mega missile termo-qualcosa, alla minaccia di un'imminente siccità e alla conseguente rivolta da essa finalmente innestata, Chester's Mill si presta infine a divenire palcoscenico di un lieto evento, la nascita della prima nuova vita a spalancare i suoi occhi sotto la luce filtrata dalla cupola. Sempre che la cupola lo voglia, ovviamente.  Sociologia e mistero All'alba del settimo episodio Under the Dome svela Leggi tutto...