ratings

A Week In Ratings Light – Settimana 14-19 aprile

Come di consueto una veloce guida alla lettura degli ascolti.

A ormai meno di un mese dagli Upfronts la partita è praticamente chiusa, ma questo non impedisce di imbattersi in alcune sorprese.
Del futuro di Glee siamo sempre stati più che sicuri, ma la notizia del rinnovo da parte di FOX per una quinta E una sesta stagione assieme ci ha sinceramente un po’ spiazzati, soprattutto considerando il declino che ha visto dimezzarsi gli ascolti della hit series in meno di due anni (l’ultimo episodio ha raccolto 2.1/6). Invece Glee sopravviverà di certo per altre due stagioni, superando quota 100 episodi sfruttabili per un radioso futuro in syndacation. La FOX si è rivelata molto meno misericordiosa con The Cleveland Show, ufficiosamente cancellato (il network non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione) dopo le performance insoddisfacenti di quest’anno.
C’è poi da riportare un altro evento storico: per la prima volta una REPLICA di The Big Bang Theory (3.1/10) batte una nuova puntata di American Idol (3.0/10), l’ex mostro di ascolti della tv americana.
Dopo l’ennesimo risultato ingiustificabile (1.2/3) in coda a un sempre notevole The Voice (4.6/15), il reality Ready for Love è stato cancellato dalla NBC, che al suo posto ha deciso di piazzare Grimm togliendolo dal palinsesto del venerdì a partire dal prossimo 30 aprile. Che questa collocazione venga mantenuta o meno la prossima stagione lo sapremo solo a maggio.
Per quanto riguarda le ultime novità, nonostante il lead-in molto più favorevole di Parks and Recreation (1.7/5) Hannibal cala per la prima volta a 1.4/4, punteggio limite al di sotto del quale potrebbe rischiare la cancellazione. Prossima settimana dovrà affrontare la competizione di Scandal e Elementary per la prima volta dopo la premiere, una prova decisiva per il possibile rinnovo. Si mantiene bene invece How to Live with Your Parents (for the Rest of Your Life) (2.0/5) anche senza la presenza di Modern Family.
Ci saluta in calo Suburgatory (1.5/5 e 1.7/5), ma il suo futuro non è in pericolo. Cresce per la seconda settimana di seguito Community (1.3/4), che nel quadro disastroso delle comedy NBC potrebbe conquistarsi il rinnovo per una quinta stagione. Abbastanza mortificate dalla competizione di The Voice le comedy del lunedì sera di casa CBS, che in molti casi toccano record negativi di serie (How I Met Your Mother a 2.7/8, Rules of Engagement a 2.1/6, 2 Broke Girls a 2.4/6 e Mike & Molly a 2.2/5).

Passando al via cavo, Starz ha deciso di rinnovare Da Vinci’s Demons dopo l’incoraggiante risultato della premiere (0.4), trasmessa in coda al finale di serie di Spartacus, che ha toccato un picco stagionale (0.6). Il canale non è nuovo ai rinnovi lampo, tanto che in alcuni casi ha persino confermato serie ancora prima del loro effettivo debutto (Boss, Magic City).
Parte benissimo Defiance (1.0 e 2.7 milioni di spettatori), che regala a Syfy il risultato più alto dal 2006 a oggi. Su HBO Game of Thrones bissa il record di rating della premiere (2.4) e si porta a casa un nuovo record quanto a numero di spettatori (4.7 milioni), Veep parte in linea con il punteggio del 2012 e meglio di Girls (0.6), mentre sulla AMC Mad Men scivola di poco restando più o meno stabile rispetto a settimana scorsa (1.0). Su Showtime The Borgias torna molto basso (0.2) e Nurse Jackie stazionario (0.3).  MTV vede una buona performance per la premiere della terza stagione di Awkward (0.9). Su TNT si conclude la quinta stagione di Southland e raccoglie il risultato migliore di quest’anno (0.7). Basterà a garantirgli una sesta stagione?
Intanto arrivano gli annunci delle dati di alcuni ritorni estivi importanti. Innanzitutto la seconda parte dell’ultima stagione di Breaking Bad partirà su AMC finalmente il prossimo 11 agosto, mentre la terza stagione di Hell on Wheels comincerà 3 agosto non di domenica ma di sabato, da sempre serata che il canale riserva ai film western. Su HBO invece il 14 luglio debutterà la seconda stagione di The Newsroom. La NBC ha deciso di collocare la partenza dell’atteso Save Me al 23 maggio, mentre la premiere del nuovo Camp è prevista per il 10 luglio.
Infine arriva da Showtime la conferma che l’ottava stagione di Dexter sarà l’ultima della serie.

Rinnovi

Glee (FOX)
Da Vinci’s Demons (Starz)

Cancellazioni

The Cleveland Show (FOX)

Partenze

Save Me (NBC): 23 maggio
Camp (NBC): 10 luglio
The Newsroom (HBO): 14 luglio
Hell on Wheels (AMC): 3 agosto
Breaking Bad (AMC): 11 agosto

Cosa scende, cosa sale, cosa rimane dov’è

Game of Thrones, The Good Wife, Veep, Defiance, Bates Motel, Dallas, Psych, Southland, Community, Parks and Recreation, Spartacus, Da Vinci’s Demons
Vikings, Army Wives, The Client List, Nurse Jackie, How I Met Your Mother, 90210, The Secret Life of the American Teenager, Golden Boy, Body of Proof, The Americans, Beauty and the Beast, Men at Work, Anger Management
Mad Men, The Cleveland Show, The Simpsons, Bob’s Burgers, Family Guy, American Dad, The Mentalist, The Borgias, Rules of Engagement, 2 Broke Girls, Mike & Molly, Castle, Bones, The Following, Hawaii Five-0, Hart of Dixie, Suburgatory, How to Live with Your Parents (for the Rest of Your Life), Hannibal, The Vampire Diaries, Glee

(Fonti: TvbytheNumbersTHR)

Giovanni Di Giamberardino

Giovanni Di Giamberardino nasce qualche tempo fa da qualche parte. Da tempo complotta per la conquista del mondo e la distruzione dell’umanità. Come se non lo facesse nessuno nel mondo pure lui ha scritto un romanzo, che comunque nessuno ha letto.

12 Comments

  1. E quindi Grimm conquista il martedì? Evvai finalmente si sono svegliati: bravi, conquistato con le unghie e con i denti. A me Da Vinci’s Damon piace: ho trovato il trash con cui coprire il buco di Spartacus (anche se ce ne vorrà perchè mi affezioni ai personaggi come per Spartacus): mi piace quando un personaggio storico-leggenda e quindi “intoccabile” nella sua grandezza viene fatto vedere come un ragazzino impertinente. Non c’entra un tubo con la realtà ma mi diverte (tenuto conto che non guardo comedy poi) Non capisco il calo di Hannibal: prodotto di qualità e (forse perchè ho visto la 3 puntata) molto “coraggioso” nel cambiare direzione continuamente: quando ti aspetti una certa puntata voilà arriva la terza e stravolge tutto. Defiance mi piace, come divertimento e per adesso nulla più (per spiegarmi niente a che vedere con il pathos con cui aspetto TWD e altre serie):vedremo.
    Prego con tutte le mie forze per Golden Boy che mi sta facendo innamorare, e Beauty and the beast ma solo perchè non guardo Carrie Diaries.

    Rispondi

  2. Altre due stagioni di Glee. Altre due stagioni di Glee! In che brutto mondo viviamo.

    Rispondi

  3. @ Lisa C.:
    Amen sorella, amen!

    Una curiosità, la replica di TBBT di quale stagione era? Perché fosse della prima, della seconda o al massimo della terza posso capire il boom di ascolti, se invece si tratta tipo della quinta conferma l’opinione che ho del pubblico americano.
    Roba che comunque, in caso, invoglierebbe la CBS a rinnovarla fino alla ennesima stagione trasformandolo nel nuovo incubo in stile HIMYM.

    Rispondi

  4. Contentissimo per Community. La stagione rimane comunque distante dalle altre, ma almeno non sta naufragando abbandonata a sé stessa. È vero, ci sono state alcune puntate davvero brutte, ma con le ultime si sta risollevando al di la di ogni mia aspettativa (molto carine quelle del doppio ballo e dei Muppets, quest’ultima contro ogni mia aspettativa).
    E l’episodio di questa settimana è il migliore della stagione per distacco.

    Nota negativa: La coppia Britta&Troy continua ad essere un Big Nono.

    Rispondi

  5. @ And:
    no ti prego!!la puntata di natale era orribile :( (e lo dico con il cuore spezzato,ma è meglio che l’esperienza community si fermi qua)

    glee rinnovato per altre due stagione non si può sentire!

    Rispondi

  6. @ Holly:
    Opinioni divergenti ;)
    A me ha ricordato molto la puntata della seconda stagione con il fantomatico “Professor Professorson”, non so se la ricordi. Quella è una delle mie preferite in assoluto, e penso che per riflesso, guardando quella di natale, le abbia collegate e mi sia rimasta un’opinione positiva.

    Per Glee, io non l’ho mai visto e non mi attira per nulla, quindi mi fido della vostra opinione, che mi sembra decisamente unanime.

    Rispondi

  7. Io avevo messo un attimo Glee in pausa, con questo doppio rinnovo si è assicurato che non lo riprenderò mai più, mi vien male al numero di puntate che mi devo guardare per arrivare in fondo a una sesta stagione! I rinnovi multipli non mi fanno mai un bell’effetto!
    Per il resto sono in ansia per Hannibal e sono curiosa di vedere Grimm al martedì, e sono contenta per Veep che non avendolo seguito l’anno scorso in diretta non sapevo come era messo di ascolti e se c’era da preoccuparsi.

    Rispondi

  8. @ And:
    sì sì me la ricordo bene!capisco il collegamento,sebbene non abbia avuto lo stesso effetto su di me :)

    di glee consiglio solo le prime due stagioni,il resto si può dimenticare :)

    Rispondi

  9. di glee consiglierei la prima parte della prima stagione, meravigliosa, peccato che andando avanti ha rovinato persino il ricordo di ciò che c’era di buono

    Rispondi

  10. Glee, nonostante il calo degli ascolti (che comunque si sono stabilizzati da mesi), è un telefilm che fa molto “buzz” (probabilmente uno dei pochi della scuderia Fox), questo avrà giocato nel rinnovo per due stagioni. Magari indica anche che la Fox non ha intenzione di proporre chissà quali novità per il prossimo anno. Certo è una mossa arrischiata. Mi viene anche da pensare che forse il ritardo del rinnovo era proprio dovuto a discussioni se rinnovare una o due stagioni insieme.

    Credo poi che mi rifiuterò sempre di guardare Da Vinci’s Demons, per dignità.

    Rispondi

  11. Tutto ciò mi conferma che Lena Dunham deve avere qualche santo in paradiso (per tutto). Peccato per Hannibal che non è male.

    Rispondi

  12. Ossignore, ‘Glee’ rinnovato per altre due stagioni!
    Questo significa che i poveri martiri dei protagonisti dovranno affrontare ancora 20-30 rotture e ricongiungimenti amorosi A TESTA!
    Poveri loro….
    x_x

    ‘The Cleveland Show’ non mi ha mai detto nulla, nè in positivo nè in negativo, spero semmai venga cancellato ‘Family Guy’, che trovo terribile.

    (Game of Thrones ovviamente trionfa.
    ^o^)

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>