month-ratings

A Month in Ratings – Febbraio 2013

Come di consueto una veloce guida alla lettura degli ascolti.

Il secondo mese di questo 2013 ci conferma l’andazzo di questa ripresa invernale, i suoi successi e i suoi flop.
Come abbiamo detto e ridetto, la NBC senza The Voice tocca nuovi drammatici abissi: Smash flop, Go On e The New Normal sempre più giù, Do No Harm cancellato dopo due puntate, Deception e 1600 Penn in life support, Community partito bene ma deragliato subito e tutte le altre comedy in condizioni pessime. Il 25 marzo, data di ritorno di The Voice e Revolution, è ormai atteso dai dirigenti del network come la seconda venuta del Messia.
The Walking Dead si conferma il mostro in grado di attirare un pubblico televisivo che ormai non esiste più: nella sua midseason premiere la serie tocca addirittura il picco di 6.1 di rating e oltre 12 milioni di spettatori, imponendosi come il drama più visto e di successo in anni e anni.
Per quanto riguarda le novità di successo di questo 2013, The Following sembra aver evitato il rischio Alcatraz e ormai pare aver trovato una sua stabilità a 2.8, risultato non eccelso ma davvero molto buono, considerando anche le condizioni dei colleghi novellini. Altro successo di questo 2013 è Scandal, la serie di Shonda Rhimes partita in sordina lo scorso anno, ma che ha continuato a macinare ascolti fino a imporsi come il network drama più visto nello slot delle 10 e il secondo dell’intera ABC. Tra quanto scalzerà pure Grey’s Anatomy?
Numerose invece le perdite e gli insuccessi di questo secondo mese di programmazione televisiva. Oltre al già citato Do No Harm, i fallimenti continuano ad accumularsi: la CW cancella 90210 e dopo due episodi esilia lo scarso Cult al venerdì, Zero Hour della ABC viene tolto dal palinsesto dopo aver toccato il punto di rating, Happy Endings è messo in frigo fino a fine marzo e spostato al venerdì, Body of Proof raschia il fondo del barile, The Good Wife continua la sua discesa e Golden Boy parte in maniera molto modesta (ma avremo un’idea più chiara del suo destino quando dal martedì si sposterà alla sua collocazione ufficiale del venerdì). In più la FOX ha annunciato come data del debutto di Goodwin Games, la nuova comedy degli autori di How I Met Your Mother, il prossimo 20 maggio, posticipandola alla fine della stagione ufficiale e dimezzando le possibilità di un rinnovo.
Passando al via cavo, The Americans ottiene il voto di fiducia da parte della FX con una seconda stagione, mentre restano ancora in dubbio la sopravvivenza di Enligthened e Bunheads: basteranno i favori della critica (e i nostri) a garantire loro un futuro? Per il resto Archer viene premiato con una quinta stagione dopo i picchi raccolti nel corso dell’attuale quarta e Lifetime si pente di aver cancellato Drop Dead Diva e decide di ordinare una quinta stagione. Ah, la Sony ne sa sempre una più del diavolo!

Intanto su Netflix arriva House of Cards che potrebbe cambiare l’intero sistema televisivo in uno schiocco di dita…

Ora passiamo ad analizzare più nel dettaglio gli ascolti seguendo i giorni della settimana.

Domenica

Tra Super Bowl, Oscar (successone quest’anno con 40 milioni di spettatori e 13.0/31 di rating, bravo Seth MacFarlane!) e Grammy la programmazione seriale delle domeniche dell’ultimo periodo è stata particolarmente a singhiozzo, cosa che si è ripercossa come prevedibile sugli ascolti.
La serata animazione della FOX è in calo, così come Once Upon a Time e Revenge della ABC, ma nulla di cui preoccuparsi troppo, almeno per il momento. Le più penalizzate invece sono le serie CBS, con The Good Wife e The Mentalist ai minimi storici. Un mese fa il rinnovo del contratto di Josh Charles ci aveva rassicurati riguardo il futuro della serie dei coniugi King. L’ulteriore calo a 1.3 un po’ meno.
CABLE - The Walking Dead della AMC regna incontrastato sulla programmazione della domenica, della settimana e dell’intero anno. Su Showtime Shameless, Californication e House of Lies restano più o meno stabili, ma ce ne frega poco perché sono già stati rinnovati. Stessa cosa per Girls della HBO, già salva, e purtroppo non per Enlightened, di cui oggi verrà trasmesso il finale di stagione senza ancora nessuna conferma per il futuro. Incrociamo le dita.

The Walking Dead
Girls, Enlightened, Shameless, House of Lies, Californication
The Good Wife, The Mentalist, Once Upon a Time, Revenge, The Simpsons, Family Guy, Bob’s Burgers, American Dad, The Cleveland Show

Lunedì

Alle 8 How I Met Your Mother e Rules of Engagement (3.3/10 e 2.7/7) guidano l’ora, mentre The Bachelor della ABC va meglio di Dancing with the Stars col suo 2.9/8. Seguono Bones della FOX, che sembra beneficiare del successo di The Following e cresce a 2.3/6, The Biggest Loser della NBC (2.2/6) e The Carrie Diaries della CW, che nelle ultime settimane è calato a 0.4/2 e dovrà scontrarsi con Beauty and the Beast e Hart of Dixie per il rinnovo, quest’ultimo al momento il più quotato.
Alle 9 2 Broke Girls e Mike & Molly della CBS mantengono il primato (3.3/8 e 2.7/7), The Following è ormai stabile a 2.8/7 e sta a posto così, al contrario di 90210 della CW che dopo l’ennesimo 0.3/1 viene dichiarato ufficialmente morto e si concluderà il prossimo maggio.
Alle 10, grazie al lead-in più favorevole che è The Bachelor, Castle della ABC torna al livello di Hawaii Five-0 della CBS (2.3/6), mentre Deception è relegato a un lontanissimo terzo posto (1.2/3).
CABLE - Sulla TNT Dallas si mantiene sullo 0.7 come Monday Mornings sullo 0.3, quest’ultimo probabilmente spacciato. Su Syfy continua il calo di Being Human, che col suo 0.4 pone in forte dubbio un suo eventuale rinnovo. Sulla ABC Family Switched at Birth si mantiene in salute (0.8) e Bunheads conclude la stagione in bilico sugli stessi livelli che hanno portato Jane by Design alla cancellazione (0.4). Paura.

Castle, Bones
How I Met Your Mother, Rules of Engagement, Mike & Molly, 2 Broke Girls, The Following, Hawaii Five-0, Deception, Switched at Birth, Bunheads, Dallas
The Carrie Diaries, 90210, Monday Mornings, Being Human

Martedì

Alle 8 NCIS della CBS non si smuove dalla vetta (3.4/10), e tutto il resto è sotto: il doppio episodio di Raising Hope della FOX (1.5/4), il doppio Betty White’s Off Their Rockers della NBC (1.3/4) e Hart of Dixie della CW (0.6/2).
Alle 9 NCIS: LA della CBS vince l’ora, seguito da New Girl e The Mindy Project della FOX in netto recupero rispetto all’autunno (2.3/6 e 1.7/4) almeno quanto sono in calo Go On e The New Normal (1.1/3 e 1.0/3). Cult della CW chiude la fila per due volte di seguito a 0.3/1 e ora è già stato esiliato al venerdì.
Alle 10 Golden Boy della CBS debutta con uno scarso 1.8/5, molto più in basso di quello di Vegas qualche mese fa (2.5) ma più alto del livello a cui si è poi assestato (1.6). È un dato comunque da prendere con le pinze visto che la collocazione ufficiale della serie sarà al venerdì, quindi non rimane da aspettare e vedere come si comporterà lì. Per il resto Body of Proof della ABC (1.2/3) e Smash della NBC (0.9/3) hanno il destino segnato.
CABLE - Il martedì della ABC Family ottiene ottimi risultati grazie al successo di Pretty Little Liars (1.2) e The Lying Game (0.5), sulla FX Justified è stabile a 0.8 e sulla TBS Cougar Town ha buone speranze di rinnovo grazie a numeri che oscillano tra 1.1 e 0.9, mentre White Collar su USA Network è in netto calo col suo 0.7.

New Girl, The Mindy Project, Cougar Town
NCIS, NCIS LA, Raising Hope, Hart of Dixie, Golden Boy, Pretty Little Liars, Justified
Go On, The New Normal, Smash, Body of Proof, The Lying Game, White Collar, Cult

Mercoledì

Il mercoledì ospita due dei prodotti che col tempo si sono sgonfiati rispetto ai giganti che erano. Ah, e una famiglia di cacciatori di anatre che li raggiunge.
Alle 8 American Idol della FOX si guadagna la prima posizione (3.9/11 per due ore), ma in netto calo rispetto allo scorso anno già sotto rispetto al precedente e così via: in termini di ascolti il talent oggi fa molta meno paura di quanto ne faceva giusto tre anni fa. A seguire Survivor della CBS (2.6/8), The Middle e The Neighbors della ABC (2.1/6 e 1.7/5), quest’ultimo che potrebbe strappare un rinnovo, Whitney e Guys with Kids della NBC (1.2/4 e 1.1/3) e infine Arrow della CW (1.0/3), ormai lanciatissimo.
Alle 9 sulla ABC Modern Family tocca il punteggio di 3.9/10 e Suburgatory non sembra sfruttare al meglio il suo aiuto (2.2/6). Poi Criminal Minds della CBS (2.6/7), Law & Order: SVU della NBC (1.6/4) e Supernatural della CW che sta vivendo una seconda giovinezza (0.9/2).
Alle 10 Chicago Fire (2.0/5) si dimostra uno dei pochi prodotti forti della NBC senza l’aiuto di The Voice e batte CSI della CBS (1.9/5), mentre Nashville della ABC (1.6/4) mantiene un terzo posto in bilico sulla linea del rinnovo… o della cancellazione.
CABLE - Il ritorno del reality Duck Dinasty (su una famiglia che è diventata ricca per vendere prodotti per la caccia alle anatre, giuro) raccoglie addirittura 3.9 (pareggiando perciò sia con American Idol e Modern Family) e mette in difficoltà le altre serie via cavo, come The Americans della FX (0.5), Workaholics di Comedy Central (0.6) e Southland di TNT (0.4). Su USA Network intanto Necessary Roughness saluta il pubblico con il basso 0.5 che ha mantenuto per tutto l’arco di questa seconda metà di stagione, ma per il momento è comunque salva.

The Middle, The Neighbors, Whitney, Guys with Kids, Suburgatory, Law & Order: SVU, Chicago Fire, Arrow, Supernatural
Modern Family, CSI, Nashville, The Americans, Workaholics, Southland, Necessary Roughness

Giovedì

Alle 8 la coppia The Big Bang Theory-Two and a Half Men della CBS sovrasta l’intera programmazione con American Idol della FOX distante secondo. Seguono The Vampire Diaries della CW che la scorsa settimana ha battuto sia Community-Parks and Recreation della NBC che Zero Hour della ABC. Dopo il picco di 1.9 del suo ritorno, Community è crollato a 1.2/4, in linea con la maggior parte dei deprimenti risultati delle comedy NBC. Dopo aver raccolto un imbarazzante 1.0/3 al suo terzo episodio, Zero Hour invece è stato rimosso dal palinsesto.
Alle 9 Grey’s Anatomy della ABC e Person of Interest della CBS continuano il loro duello all’ultimo sangue per aggiudicarsi lo slot, con Glee della FOX al terzo posto, quindi sulla NBC The Office e 1600 Penn sempre più basso (0.9/2) e Beauty and the Beast della CW un po’ pallidino (0.5/2 nella sua puntata più recente).
Alle 10 Scandal della ABC schiaccia la competizione e si afferma come più visto nello slot delle 10 su un broacasting network. Elementary della CBS si mantiene bene (2.4/6), ma non ha beneficiato affatto dello speciale post Super Bowl. La NBC invece dopo aver segato Do No Harm mantiene un buco coperto ora da repliche, almeno fino al debutto di Hannibal il prossimo 4 aprile: ce la farà a sopravvivere alla maledizione dello slot delle 10 del giovedì post E.R.?
CABLE - Su FX Archer va come un treno (1.0) e strappa il rinnovo, mentre Anger Management è di MOLTO più basso rispetto alla stagione scorsa (0.6) e Legit è mediocre (0.4). Suits conclude invece la seconda stagione con 1.0, un calo minimo rispetto alla prima parte estiva.

Scandal, The Big Bang Theory, Two and a Half Men, Archer
The Vampire Diaries, Grey’s Anatomy, Person of Interest, The Office, Elementary, Suits, Legit
Community, Parks and Recreation, Zero Hour, Do No Harm, Anger Management, Glee, Beauty and the Beast

Venerdì

Alle 8 Last Man Standing e Malibu Country della ABC riprendono quota solo venerdì scorso (1.6/6 e 1.4/5), mentre Nikita della CW sembra essere di nuovo scesa drammaticamente (0.3/1), ma le speranze della syndacation dovrebbero garantirle il rinnovo.
Alle 9 col suo 0.8/2 di rating Touch della FOX si avvia alla cancellazione, così come calano drasticamente le possibilità di salvezza per CSI NY della CBS, assestatosi a quota 1.2.
Alle 1o Blue Bloods della CBS sta tranquillo intorno agli 1.4.
CABLE - Su Starz Spartacus conferma il calo rispetto alla stagione scorsa (0.3), mentre Banshee di Cinemax e Portlandia di IFC tengono anche se bassi.

Last Man Standing, Malibu Country, Blue Bloods, Banshee, Portlandia
Nikita, CSI NY, Spartacus, Touch

Rinnovi

Archer (FX)
Drop Dead Diva (Lifetime)
The Americans (FX)
Arrow (The CW)
The Vampire Diaries (The CW)
Supernatural (The CW)

Cancellazioni

90210 (The CW)
Zero Hour (ABC)
The Hour (BBC)
Do No Harm (NBC)
Being Human (BBC)

Partenze

Goodwin Games: 20 maggio (FOX)
Mistresses: 27 maggio (ABC)

(Fonti: TvbytheNumbersTHR)

Giovanni Di Giamberardino

Giovanni Di Giamberardino nasce qualche tempo fa da qualche parte. Da tempo complotta per la conquista del mondo e la distruzione dell’umanità. Come se non lo facesse nessuno nel mondo pure lui ha scritto un romanzo, che comunque nessuno ha letto.

23 Comments

  1. Io dirò solo una cosa: Scandal se li merita tutti, quegli ascolti. È un political thriller secondo le regole del gioco di Shonda, ma è una droga incredibile e gode di una protagonista fantastica.

    Rispondi

  2. Ho già subito troppi dispiaceri con The Hour e Apt 23. Che non si permettano a cancellarmi anche Hart of Dixie.

    Rispondi

  3. Ho visto il 2° episodio di “Zero Hour”; ha fatto l’unica cosa che non doveva fare: annoiare (e il casting è pessimo). Non mancherà a nessuno, credo.

    Contentissimo per il rinnovo di “The Americans”. Serie grandissima.

    Per il resto, dispiaciuto per i lavoratori delle comedy (soprattutto NBC e ABC, quelle della CBS chi le ammazza), ma penso che una pulizia come si deve non possa che far bene alla tv, con la speranza che qualche autore/autrice si faccia un paio d’anni di purgatorio e poi torni a scrivere, perché quando si presentano con robacce assurde (1600 Penn su tutti) se li meritano tutti i dati impietosi.
    Sarebbe ora che si tornasse a far ridere davvero.

    Rispondi

  4. Visto che è stato tirato in ballo qui c’è un primo timido tentativo di rating di House of Cards nel weekend di lancio (datosi che Netflix si rifiuta di fornire i dati ufficiali, come giustamente da sua politica).

    Rispondi

  5. Articolo dettagliatissimo,complimenti.
    Spero tanto che Bunheads si salvi,mi piace molto e credo si meriti un’altra stagione..che dite,posso sperarci?
    Per il resto tengo le dita incrociate per Parks & Rec e The Mindy Project..

    Rispondi

  6. Hart of dixie è molto costante e secondo me ha il rinnovo praticamente certo (perfortuna). The Carrie Diaries spero lo rinnovino per una seconda stagione, anche da 13 episodi va bene, magari in estate, mentre cancellerei Beauty and the Beast: lo avrebbero dovuto mettere dopo HOD per vedere come si comporta senza il traino di TVD e Cult lo avrei messo dietro ai vampiri, invece lo hanno completamente sprecato.

    Rispondi

  7. jackson1966 3 marzo 2013 at 20:54

    Il mio amore è un “mostro” con dei buoni e validi motivi (TWD) Felicissima per lui
    Spero in Beauty and the Beast. Cult al venerdì dovrà scontrarsi con Grimm e mi dispiace ma il secondo è ormai un mio preferito da tempo. Ma a me Cult piace,
    Arrow è un ottimo prodotto e si vede
    Ma le altre puntate girate di Zero Hour quando le vedremo, si sa?
    Scusa ma non hai ancora risposto alla mia domanda “stupida”: cos’è una serie broadcasting?
    Per il resto felice per The Following (non sono proprio l’unica a cui piace allora, meno male) e nececessary roughness ed Elementary

    Rispondi

  8. sono piuttosto soddisfatta per gli ascolti, le mie serie godono in generale di ottima salute,e dopo aver maledetto in 14 lingue gli americani per aver snobbato gioielli come la bitch e happy endings,posso dirmi soddisfatta.

    p.s si parlava di serie che non fanno ridere,è vero(himym,tbbt e 2ahm più che altro si trascinano) ma go on qualche sorriso lo strappa, commuity è calato c’è poco da fare, ma comunque godibile, e NEW GIRL ha fatto un gran salto di qualità,la prima stagione era promettente, la seconda -e in particolare le ultime puntate-sono da recuperare!

    Rispondi

  9. Felicissima per drop dead diva :-D!!!

    Rispondi

  10. Triste per la cancellazione di The Hour.
    Ok tutti i difetti, ma era molto carino e gran ben recitato. Peccato.

    (e poi lasciare Charlie così…)

    Rispondi

  11. I have a dream: Shonda Rhimes accusata di crimini contro l’umanità e mandata in un gulag in Siberia (esistono ancora?). Per sempre.
    ma possibile che siamo quasi arrivati all’ultimo episodio e ancora non si sa se Enlightened verrà rinnovato? Ansia.

    Rispondi

  12. dopo The Hour, il mio drama preferito, mi sa che dovrò dire ciao pure a Bunheads, senza che peraltro ci siano altre dramedy in vista a far da rimpiazzo!
    Li perdono solo se mi sfornano nuovi pilot con azzeccatissimi casting per Sutton Foster e Ben Whishaw

    Rispondi

  13. non potrebbero salvarsi sia the carrie diaries che hart of dixie? :(

    Rispondi

  14. @ Tsph:
    Due tra Hart of Dixie, The Carrie Diaries e Beauty and the Beast si salveranno sicuramente. Bisognerebbe capire quali…

    Rispondi

  15. AthanasiusPernath 4 marzo 2013 at 02:16

    roxy ha scritto:

    p.s si parlava di serie che non fanno ridere,è vero(himym,tbbt e 2ahm più che altro si trascinano) ma go on qualche sorriso lo strappa, commuity è calato c’è poco da fare, ma comunque godibile, e NEW GIRL ha fatto un gran salto di qualità,la prima stagione era promettente, la seconda -e in particolare le ultime puntate-sono da recuperare!

    tutto giusto (oddio, qualitativamente Community per ora più che calato è proprio crollato ma è stata la serie del cuore di metà del sito, credo, me incluso, perciò non si abbandona a prescindere) soprattutto condivido il piacere per i risultati di New Girl, che è una serie deliziosa, che fa ridere un casino ed ha un cast che è una meraviglia)

    tra l’altro non seguendolo prima non controllavo mai i dati di Spartacus..io credevo fosse un prodotto trash di punta, insomma, che ‘vendeva’ bene (alla True Blood per intenderci) invece non fa una mazza di ascolti :D

    Rispondi

  16. AthanasiusPernath ha scritto:

    roxy ha scritto:
    tra l’altro non seguendolo prima non controllavo mai i dati di Spartacus..io credevo fosse un prodotto trash di punta, insomma, che ‘vendeva’ bene (alla True Blood per intenderci) invece non fa una mazza di ascolti

    In realtà è il prodotto di maggior successo di Starz e continua ad esserlo nonostante il calo di ascolti di questa stagione.

    Rispondi

  17. tutto ma non bunheads. inizierò le mie solite macumbe per evitare la cancellazione.

    nel frattempo scarico scandal.

    Rispondi

  18. AthanasiusPernath 4 marzo 2013 at 11:29

    Giovanni Di Giamberardino ha scritto:

    In realtà è il prodotto di maggior successo di Starz e continua ad esserlo nonostante il calo di ascolti di questa stagione.

    ah, thanks. non so una mazza di ‘medie’ dei canali..non pensavo fosse una rete, e una serie, da ‘successo hbo’ però almeno da 0.8-1.2 :)

    Rispondi

  19. Che ansia per Enlightened….e per Bunheads, che con questa seconda metà di stagione mi ha convinto molto di più rispetto alla prima parte!
    Sono contenta per la cancellazione di 90210, l’ho sempre seguito divertendomi ma quest’anno sto facendo davvero fatica, la trama sta andando totalmente a caso e infatti l’ho smessa XD
    Assurda la situazione delle comedy NBC, ma com’è possibile che facciano tutte così poco? Per quanto molte siano prodotti scarsini, mi sconcerta che ci sia più gente che guarda robe tipo Malibu Country.

    Rispondi

  20. pemf.bolloso 4 marzo 2013 at 23:47

    Enlightened, secondo me, ha poche speranze di rinnovo, soprattutto perchè l’ultimo episodio (quello di ieri) ha un po’ i toni da series finale.

    Rispondi

  21. Scandal dopo i primi episodi banali e nosiosi diventa super appassionante, con una trama orizzontale coi controxazzi, non mi stupiscono gli ascolti in salita.

    Rispondi

  22. sono contenta per Scandal! E’ molto migliorato, soprattutto nella seconda stagione. E mi stupisco che non lo segua nessuno.
    Si recensiscono e commentano cose ben più scadenti.

    Rispondi

  23. Mi spiace molto per The Hour, a me piaceva, scandal ho cominciato da poco a seguirla sto ancora guardando la seconda serie confesso che mi sta piacendo e molto.
    Mi rendo conto che ci sono parecchie cose assurde: olivia che conosce tutti e risolve tutto, il presidene te pazzo di lei, disposto a lasciare la white house e la moglie per l’unico grande amore della sua vita (bello è ;))
    ma i figli non si vedono mai??????, io sono alla prime puntate della seconda serie e ho visto solo lui e la moglie incinta, ma dei figli neanche l’ombra, senza parlare delle famiglie genitori, fratelli ecc. il clan insomma,, mi sembra di leggere un bel romanzo giallo/rosa, però mi piace, è fatto, nella sua “assurdità” molto bene, come, a mio avviso, solo gli americani sanno fare.
    Lei è bellissima e vestita divinamente e lui è pieno di fascino :)

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>