ratings

A Week In Ratings Light – Settimana 18-23 novembre

Come di consueto una veloce guida alla lettura degli ascolti.

Mentre in terra calabra si è festeggiata la Festa del Grazie con le sue tipiche quaglie, negli Stati Uniti è ricorsa una festività molto simile nota ai più come Giorno del ringraziamento, che quando si applica alla televisione significa a) una vagonata di episodi a tema di qualsiasi le serie tv e b) la fine del periodo degli sweeps autunnali e l’avvicinamento alla pausa invernale. Il fato di molte serie è già stato deciso (666 Park Avenue, Last Resort, Private Practice, Partners) e per altre sembra già segnato. Per quali?
Beh, Ben and Kate e The Mindy Project se la passano maluccio, questa settimana scesi a 1.1/3 e 1.3/4, per non parlare di The Mob Doctor e Emily Owens, M.D. fermi rispettivamente a quota 0.9/2 e 0.4/1. Alla vigilia del Thanksgiving calano Guys with Kids (1.1/3) e Chicago Fire (1.4/4), ma per stavolta sono giustificati. Cresce ma non migliora le sue condizioni di salute Vegas (1.8/5), mentre scende senza essere (ancora) in pericolo The New Normal (1.5/4). Continuano a cavarsela bene Go On (2.1/6) e Revolution (2.6/7).
Un tragico futuro aspetta invece Happy Endings e Don’t Trust the B**** in Apt 23, che con gli episodi di martedì scorso crollano a 1.1/3 e addirittura a 0.9/2. Preparatevi a salutarne almeno uno, se non tutti e due, a meno che la Sony non riesca a strappare un accordo superconveniente alla ABC per Happy Endings. Di certo più positiva la situazione per Raising Hope, non tanto per i suoi risultati in assoluto (l’ultimo episodio ha raccolto 1.5/5) o per la prossimità alla syndacation, ma per il confronto con il resto della competizione interna delle comedy FOX, davvero disastrosa se escludiamo New Girl (2.0/5), che comunque ha subito un drastico calo rispetto alla stagione scorsa. Lo stesso dicasi per Parenthood (1.7/5), che nonostante la stagione ridotta, ha registrato ascolti che ne favoriscono il rinnovo. Niente di nuovo riguardo le performance settimanali di The Good Wife (1.7/), Hart of Dixie (0.5/1), Bones (2.0/6), Hawaii Five-0 (2.2/6) e Castle (2.0/5). Glee cala sotto i 2 punti di rating per la primissima volta (i dati precisi ancora non sono stati resi noti visto lo slittamento di orario dovuto al prolugarsi della partita della NFL), ma stavolta è giustificato vista la sua trasmissione proprio il Giorno del Ringraziamento.

Niente di nuovo per quanto riguarda il via cavo, o almeno niente di buono: Starz infatti ha deciso di cancellare Boss dopo due stagioni a causa degli ascolti irrisori. Resta aperta la possibilità di un film tv che chiuda le storyline lasciate in sospeso, ma vi terremo aggiornati.
Riportiamo infine l’ottima e quantomai scontata notizia proveniente dalla Gran Bretagna che vede il rinnovo di Downton Abbey per una quarta serie (8 episodi + speciale natalizio) da parte del canale ITV. Come abbiamo detto, la news non ci stupisce visto che quest’anno le avventure della famiglia Crawley hanno registrato i migliori ascolti di sempre.

Rinnovi

Downton Abbey (ITV)

Cancellazioni

Boss (Starz)

Chi sale, chi scende, chi rimane dov’è

American Dad, Homeland, Boardwalk Empire, Bones, The Mob Doctor, 2 Broke Girls, Hawaii Five-0, Castle, Vegas, Private Practice
The Good Wife, Treme, Dexter, Revolution, NCIS LA, Ben and Kate, Covert Affairs, Last Man Standing, Malibu Country
The Walking Dead, The Simpsons, Bob’s Burgers, Family Guy, The Mentalist, How I Met Your Mother, Mike & Molly, Sons of Anarchy, Go On, The New Normal, New Girl, Raising Hope, The Mindy Project, Happy Endings, Don’t Trust the B**** in Apt 23, Parenthood, NCIS, Hart of Dixie, Emily Owens, M.D., Criminal Minds, Whitney, Law & Order: SVU, Chicago Fire, Guys with Kids, CSI, Glee

(Fonti: TvbytheNumbersTHR)

Giovanni Di Giamberardino

Giovanni Di Giamberardino nasce qualche tempo fa da qualche parte. Da tempo complotta per la conquista del mondo e la distruzione dell’umanità. Come se non lo facesse nessuno nel mondo pure lui ha scritto un romanzo, che comunque nessuno ha letto.

17 Comments

  1. L’idea che Don’t Trust the B**** in Apt 23 possa chiudere con la stagione 2 mi ha definitivamente rovinato questa giornata iniziata con pioggia e nebbia…

    Rispondi

  2. Quanti “rossi”. Che disastro. E non è solo colpa del Ringraziamento. Non hanno ancora eliminato dalla faccia della terra show che registrano 1.1 di rating… come cambiano i tempi.

    Rispondi

  3. Meraviglioso il riferimento alla Festa del Grazie!! Dì la verità, l’hai messo così da far sembrare meno amare le notizie di oggi?
    Mi dispiace tanto per Apt 23, un po’ meno per Happy Endings. Non capisco come possa piacere The New Normal.

    Una ola per il rinnovo di Downton Abbey (non proprio scontatissimo visto il finale, ma ancora con sorpresa da CS)!!!

    Rispondi

  4. Un piccolo minuto di silenzio per Last Resort. Grazie. Oltre al reting possibile che non si possa vedere in faccia quelli che tengono in piedi Revolution? L’ultima puntata l’ho in circa 10 volte diverse perchè mi ci addormentavo sopra

    Rispondi

  5. happy endings D:
    riguardo new girl,c’è da dire che non ha nè traino nè nulla dopo,sopravvive degnamente nella anda desolata che è la fox il martedi(e non solo quel giorno),se avesse magari un xfactor di traino farebbe certamente di più(non come glee che ormai stenta sul 2.0 di rating)

    Rispondi

  6. Al lutto per Last Resort ora si aggiunge anche il lutto (enorme) per Boss .__. Why can’t I have nice things?

    Rispondi

  7. Speriamo non mi cancellino Apartment 23..

    Rispondi

  8. Ma perchè cancellare Boss? Perchè togliere l’unica serie non trash che va in onda su quell’inutile canale che è la Starz?
    Oltre al lutto per Boss c’è anche il pre-lutto per la fine sicura di Apt. 23, ormai questi week in ratings mi danno solo brutte notizie.

    Rispondi

  9. Sto pregando freneticamente per la mia Bitch, non possono cancellarla NON POSSONO!

    Rispondi

  10. ma io non capisco,qual’è il problema di apartment 23???c’è tanta roba più brutta che soppravvive..questo almeno fa ridere un sacco!

    Rispondi

  11. holly ha scritto:

    ma io non capisco,qual’è il problema di apartment 23???c’è tanta roba più brutta che soppravvive..questo almeno fa ridere un sacco!

    Il problema della roba più brutta è che fa molto più ascolti. Uno 0.9 di rating non è accettabile per nessun broadcasting network americano. L’unica possibilità è pregare che qualche canale via cavo lo compri, ma la vedo molto dura…

    Rispondi

  12. @ Giovanni Di Giamberardino:
    infatti mi chiedo come facciano a fare quegli ascolti. poi magari sono io eh,magari a me fa ridere e a milioni di altre persone no..incrociamo le dita

    Rispondi

  13. Che tristezza, io sto seguendo moltissime comedy quest’anno, e rischio di vedermene cancellate la metà :( A questo punto spero che riescano a salvare almeno Happy Endings…

    Rispondi

  14. Che peccato Don’t trust the b_ a me sembrava andasse bene in ascolti l’anno scorso, perchè questo calo spaventoso? ho sempre detto che la abc non fosse la rete giusta inoltre dipenderà da un cambio di orario o giorno, sennò non me lo spiego! forse è come 666 che gli americani la guardano più nel tivo 7giorni dopo che in diretta? Pure theMindyP. è giù e anche Emily Owens… the Good wife e the Mentalist sono in giallo! non mi piace perchè la CBS deve segare uno show non vorrei che… annata brutta :(
    Che notizie deprimenti dopo Last Resort e 666… mi sento davvero male, vado a vomitare le quaglie che mia nonna ha preparato per la festa del grazie :D

    Rispondi

  15. Mi dispiace davvero per Boss, non ha avuto il successo che meritava. Speriamo nel film conclusivo.

    Rispondi

  16. BOSS CHIUSO (D’OH !!!). LAST RESORT CHIUSO (D’OH !!!). REVOLUTION CONTINUA (D’OH !!!). SILENZIO STAMPA POLEMICO.

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>