ratings

Come di consueto una veloce guida alla lettura degli ascolti.

Iniziano a rotolare teste.
Come avevamo previsto da tempo, la ABC ha deciso di non ordinare episodi aggiuntivi per Last Resort e 666 Park Avenue, cancellando ufficiosamente entrambe le serie (non devo spiegarvi che non confermare a stagione completa un prodotto che si è assestato su 1.2-1.3 di rating significa de facto staccargli la spina). Il mancato successo di Last Resort ha svariate ragioni: fuori brand per il canale (la ABC sembra ormai rivolgersi quasi esclusivamente a un pubblico femminile non troppo interessato alle vicende di un sottomarino), collocato in uno slot sbagliato (non è un programma da 8 di sera) in una serata sbagliata (il giovedì su ABC è la serata Shondona Rhimes) contro una competizione letale (The Big Bang Theory e Two and a Half Men attirano proprio quel target maschile a cui la serie si rivolge). Per 666 Park Avenue invece è un mistero: totalmente in brand ABC, serata e slot perfetti, competizione quasi del tutto assente. Ah, le contraddizioni della tv!
Condivide lo stesso destino delle reclute ABC Partners, novità comedy della CBS e anello debole della serata sit-com del lunedì. Sulla NBC quel 2.1 di rating avrebbe mantenuto in vita Partners per sette stagioni, ma sull’ammiraglia CBS non può sopravvivere nemmeno all’autunno.
Guadagna invece la stagione completa Nashville, che nonostante non registri gli ascolti che probabilmente la ABC si aspettava (e no, un 1.8 non è rating appetibile) si mantiene ad un livello accettabile, almeno per sopravvivere fino al prossimo maggio. Quattro episodi aggiuntivi anche per Guys with Kids, che beneficia della politica della NBC il cui slogan è “non buttiamo via niente finché non veniamo battuto pure dalla CW”.
Per concludere il discorso riguardante le novità di stagione, scende Revolution, lungi dall’essere in pericolo: quel 2.6/7 non solo gli permette di continuare a dominare lo slot delle 10, ma sovrasta l’intera prima stagione di Smash, serie che come Revolution godeva del lead in di The Voice (molto molto più imponente ai tempi) registrando però ascolti di gran lunga inferiori al prodotto di Kripke/Abrams. Restano positive le condizioni di Go On (2.2/6), The New Normal (1.8/5), Arrow (1.2/3) ed Elementary (2.3/7). Mediocri The Mindy Project (1.6/4), The Neighbors (1.9/5), Chicago Fire (1.6/5), Beauty and the Beast (0.6/2), Malibu Country (1.3/4) e la premiere della seconda stagione di Whitney (1.4/4), male invece Ben and Kate (1.1/3), Emily Owens, M.D. (0.4/1), The Mob Doctor (0.8/2) e Vegas (1.6/5).
Per il resto, preparatevi a dire addio a Happy Endings (1.3/4) e Don’t Trust the B**** in Apt 23 (1.1/3), anche se forse il primo potrebbe salvarsi per ragioni di syndacation, ma con quel rating rimane un bel FORSE. Restano in dubbio The Good Wife (1.7/4), The Mentalist (1.9/5), 90210 (0.6/2), Last Man Standing (1.4/5), Bones (1.9/5) e Scandal (2.0/6). Parenthood (1.9/5), Hart of Dixie (0.6/2) e Parks and Recreation (1.7/4) sembrano sempre più vicini a strappare un ulteriore rinnovo. Cala bruscamente Glee (2.1/6), ma a meno di brutte sorprese dovrebbe salvarsi con facilità.

In tema cable, dopo un ritorno solidissimo (l’ultimo episodio ha registrato 1.6 di rating e quasi 3 milioni di spettatori) giunge il rinnovo per American Horror Story di casa FX. Risale a vette mostruose The Walking Dead che la scorsa domenica tocca i 5.6, mentre scendono It’s Always Sunny in Philadelphia (0.6) e The League (0.5).

Rinnovi

American Horror Story (FX)

Cancellazioni

Last Resort (ABC), 666 Park Avenue (ABC), Partners (CBS)

Conferme

Nashville (9 episodi, ABC), Guys with Kids (4 episodi NBC)

Chi sale, chi scende, chi rimane dov’è

The Walking Dead, Dexter, The Mentalist, The Simpsons, Bob’s Burgers, How I Met Your Mother, Mike & Molly, 90210, Gossip Girl, Hawaii Five-0, Sons of Anarchy, Covert Affairs, The New Normal, The Mindy Project, Emily Owens, M.D., American Horror Story, Law & Order: SVU, CSI, The Big Bang Theory, Two and a Half Men, Person of Interest, Elementary, The Office, Scandal
The Good Wife, Homeland, Boardwalk Empire, TremeFamily Guy, 2 Broke Girls, Castle, Parenthood, NCIS LA, Hart of Dixie, Guys with Kids, Supernatural, Criminal Minds, 30 Rock, Parks and Recreation, The League, Fringe, CSI NY
Once Upon a Time, Revenge, 666 Park Avenue, Revolution, Bones, The Mob Doctor, Go On, Happy Endings, Don’t Trust the B**** in Apt 23, Raising Hope, New Girl, Ben and Kate, Private Practice, NCIS, Vegas, The Middle, Modern Family, Whitney, The Neighbors, Arrow, Nashville, Suburgatory, Glee, Up All Night, Grey’s Anatomy, Last Resort, The Vampire Diaries, Beauty and the Beast, Burn Notice, It’s Always Sunny in Philadelphia, Last Man Standing, Malibu Country, Grimm 

(Fonti: TvbytheNumbersTHR)

Giovanni Di Giamberardino

Giovanni Di Giamberardino (aka Rei) nasce qualche tempo fa da qualche parte. Ora, come un qualunque altro laureato italiano ex-corsista del RAI Script di sceneggiatura, complotta per la conquista del mondo e la distruzione dell’umanità. Ha scritto un libro che si intitola La marcatura della regina in uscita a luglio 2012 in libreria e in ebook. PS Qualcuno di nome Alice dice che assomiglia a Jason Ritter. blog - tumblr - twitter.

More Posts - Website

Commenti
39 commenti a “A Week In Ratings Light – Settimana 11-16 novembre”
  1. winston smith scrive:

    Sinceramente dispiaciuto per Last Resort. Non sarà un prodotto perfetto, ma è davvero un piacere seguire le vicende di Marcus Chaplin e compagni. Speriamo che abbia almeno un finale degno di questo nome, visto che non si devono preoccupare di risparmiare cartucce per il futuro.

  2. AliceS scrive:

    Don’t Trust the B**** in Apt 23 nuoooooo!!!!!!

  3. Boss scrive:

    Dramma per Apt23 e peccato per Last Resort: settimana triste.

  4. Mars scrive:

    Dispiaciuto per Last Resort, ma me lo aspettavo.
    Indifferente per 666 Park Avenue (che non era niente di che) e Partners (veramente orribile, tranne l’ultimo episodio che era quasi carino).
    Spero che salvino Apartment 23 perchè non sono pronto a dirgli addio :(
    Contento per gli episodi aggiunti a Nashville!

  5. Shawn Ryan dovrebbe farsi benedire. Diamine, è la seconda volta, dopo Chicago code, che gli va male con un prodotto di tutto rispetto. se non è sfortuna questa…
    mi spiace che bitch in the apartment… sia a rischio. mi piaceva, mentre ben & kate per quanto pucci e carina non è poi così innovativa.
    ma, ho capito bene? la buona moglie sarebbe a rischio????

  6. Jo3y scrive:

    Io “The Good Wife” non lo seguo, ma comunque so che in ascolti non è mai andato bene e che la CBS l’ha sempre rinnovato per le buone critiche ricevute, insomma anche dovessero cancellarlo quest’anno secondo me 4 stagioni e tipo 90 episodi possono anche bastare no? Tante altre serie meritevoli non arrivano a così tanto, direi che la Marguiles può dirsi soddisfatta :)

    Spero che “Last Resort” abbia un finale (credo stiano ancora girando gli ultimi episodi quindi magari sapere della cancellazione, gli permetterà di girare un bel finale di serie), anche se, a tal proposito, insisto a dire che i grandi broadcast dovrebbero abolire la pratica dei back 9 episodes, e concepire ogni nuova matricola come miniserie a se stante sullo stile delle cable così autori e pubblico si sentirebbero più rassicurati di poter avere una storia completa e magari rifidelizzarsi un pò alla tv.

  7. Sal G. scrive:

    Beh, ci mancava pure che Partners avesse raggiunto la stagione intera! C’è giustizia a questo mondo! Un po’ mi dispiace per 666PA, anche se, bisogna dirlo, cercava di cavalcare l’onda Walking Dead e American Horror Story.

  8. Holly scrive:

    Noooo non mi possono cancellare Apartment 23!!Spero ci ripensino..:(

  9. Hermione scrive:

    No Last resort no!! Speriamo almeno lo finiscano degnamente! 666 PA non era niente di che, lo seguivo solo per Locke :-) ! Temo per Scandal, spero confermino Hart of dixie e mi dispiacerebbe perdere Happy endings! Che brutta settimana!

  10. jackson1966 scrive:

    Last Resort è un vero dolore (soprattutto se penso a quella c… di Revolution … una rabbia!!) 666PA a me, sarà gusto orrido, ma piaceva e anche qui mi dispiace un po’ (sempre poi se penso a “quello” sopra) Sono un po’ in ansia per Bones a cui ho ormai dedicato 8 anni e un po’ mi mancherà e, per favore confermatemi che Arrow e Grimm non si toccano

  11. Liliana M. scrive:

    Io non trovo “strana” la cancellazione di 666 P.A.
    Ottima la collocazione ma se il prodotto è LANNOIA c’è poco da farsi domande.

  12. (A) scrive:

    avendo appena finito di vedere l’ ultima puntata di Last Resort non posso che smadonnare in aramaico, con tutta la monnezza che gira, Revolution in primis, non rinnovare questa chicca è una coltellata al cuore, comunque lo sapevo/prevedevo da un mese buono quindi ho continuato a seguire ma con l’ amaro in bocca. Speriamo chiudano come si deve entro i 13 episodi, la possibilità ci sta tutta.

  13. AthanasiusPernath scrive:

    mi dispiacerà (e parecchio) solo per APT23 :(

  14. Gaia89 scrive:

    Vedere Happy Endings in rosso mi spezza il cuore :(

  15. Liz scrive:

    Lutto stretto per Last Resort, anche se ormai stavamo solo aspettando il momento in cui avrebbero staccato la spina. E pre-lutto per Apt23 :( Soffro molto anche per Ben and Kate, e mi preoccupo parecchio per The Neighbors, ma sono contenta di vedere che Suburgatory e Raising Hope tengono, magari riesco a non perdere tutte le mie comedy, quest’anno, visto che già faccio fatica a trovarne che mi piacciano XD

  16. Daniela G. scrive:

    che la regina del male (Shonda Rhimes) TBBT e two and a half men battano last resort significa solo che l’armata delle tenebre avanza. Don’t trust the bitch era rimasta l’unica comedy che seguivo insieme a it’s always sunny etc, perché le altre ormai mi fanno schifo (aspettando community) Peccato :(

  17. roxy scrive:

    No ma io dico,ma se mi cancellano the bitch e happy e. che cavolo di comedy mi guardo io??!
    NON HO PAROLE.

  18. Franz scrive:

    ma la syndication non parte da 88 episodi? purtroppo Happy Endings ha la prima stagione corta, quindi per arrivare a quella cifra servirebbe anche una quinta stagione :/ sono preoccupatissimo per entrambe le serie, le adoro e spero che, se la ABC le dovesse stroncare, trovino nuova casa come Cougar Town l’anno scorso.

    Per quanto riguarda The Good Wife, spero che CBS se la tenga stretta. è forse l’unico dei suoi show a raccogliere così tanti favori dalla critica e anche premi importanti, quindi col fatto che magari gli ascolti sono stabili a questi livelli dall’anno scorso, spero che riesca ad essere promosso, anche se in effetti la syndication l’ha raggiunta e il canale potrebbe accontentarsi…

  19. Retieffe scrive:

    Nooo non ci posso pensare che Happy Endings è a grande rischio… non voglio!!! :(

  20. Tsph scrive:

    perchè le serie che guardo io sono tutte a rischio? :’( se non è sfiga questa..

  21. Albipod scrive:

    Mi dispiace per Apartment 23: la formula di trasmettere pochi episodi durante l’anno era perfetta, garantiva ottime risate senza mai risultare ripetitiva o allunga-brodo, un vero peccato. Scusate l’ignoranza ma avrei una domanda: cosa vuol dire raggiungere la syndacation?

  22. @ Albipod: Significa raggiungere la quota minima di episodi che permettono a un canale locale americano di comprare gli episodi della serie e trasmetterli in replica garantendo una programmazione fissa e costante per un tot di tempo. Ovviamente ciò comporta un’entrata finanziaria cospicua per lo studio che produce la serie in questione, tanto remunerativa che può portare suddetto studio ad alleggerire l’onere finanziario da parte del network che trasmette la serie in anteprima per consentirle di arrivare a quella quota di puntate. Di solito questa quota minima si aggira intorno agli 88 episodi, più o meno 4 stagioni.

  23. syndication scrive:

    oh, comunque attenzione: in inglese si scrive “syndication” con la i, è un errore in cui si casca facilmente!

  24. Oliva scrive:

    Scusate ripropongo la domanda che ho già fatto qualche tempo fa ma alla quale nessuno ha risposto:
    Scusate se la domanda vi sembrerà stupida, ma dato che negli USA ci sono fusi orari diversi, in base a cosa decisono a che ora mandare in onda una serie tv? e inoltre, per pubblicizzarla, quale orario pubblicizzano?

  25. boss1984 scrive:

    The good wife in giallo è per fare girare le balotas vero??????
    Povero last resort. Che desolazione. Era una gran figata di serie. Non capisco chi dice che era NOIOSA, ma forse il concetto di noia è molto più soggettivo di quanto pensassi…
    Non pensavo che l’avrei mai scritto, ma a questo punto l’unica stagione nuova che si può ancora vedere(senza il rischio di vedersela troncata) è Arrow….
    Revolution è di una bruttezza rara. Mi stanno facendo odiare la Mitchell che mi era tanto simpatica. Sembra che l’attrice abbia recitato sotto coercizione.

  26. anonymous scrive:

    @ Oliva:
    La classica dicitura riguardanti gli orari è X/Yc Dove X è l’orario Eastern Time(Costa Est) e Y quello Central
    Es. http://www.amctv.com/wp-content/uploads/2012/10/TWD-304×95-Sundays.jpg

  27. Jo3y scrive:

    @ Oliva: Pubblicizzano il doppio orario; nei promo non a caso dicono sempre “eight, seven central” o “nine, eight central”, sarebbero gli orari di trasmissione sulle due Coste del continente americano ;)

  28. anonymous scrive:

    @ Oliva : Eastern Time is also used somewhat as a de facto official time for all of the United States, since it includes the capital (Washington, D.C.), the largest city (New York City), and approximately half the country’s population.
    Most cable television and national broadcast networks advertise airing times in Eastern time.
    National broadcast networks (ABC, CBS, The CW, Fox Network, NBC) generally have two primary feeds,
    an eastern feed for Eastern and Central time zones, and a western feed for the Pacific Time Zone

    From Wikipedia Eastern Time Zone http://en.wikipedia.org/wiki/Eastern_Time_Zone_%28North_America%29

  29. Oliva scrive:

    Grazie mille per i chiarimenti!

  30. Issey scrive:

    Domanda: è astrattamente possibile che Last Resort venga ripreso da un altro canale per un seguito? Ovvero: i contratti con le emittenti non lo consentirebbero mai, o sono gli ascolti della prima season a mettere il format definitivamente fuori mercato (nonostante le lucidi analisi della recensione di Serialmente)? Ci sono stati casi analoghi?

    Per la serie “la speranza è l’ultima a morire..”

  31. Issey scrive:

    PS: ho appena letto che qualcosa di simile potrebbe avvenire per Hunted, scaricato dalla BBC e forse ripreso dalla Cinemax sulla rubrica That’s new…bon, senza rumors, il discorso chiuso sembra chiuso in partenza..

  32. BetterLife scrive:

    Issey ha scritto:

    PS: ho appena letto che qualcosa di simile potrebbe avvenire per Hunted, scaricato dalla BBC e forse ripreso dalla Cinemax sulla rubrica That’s new…bon, senza rumors, il discorso chiuso sembra chiuso in partenza..

    Però Hunted era fin dall’inizio una coproduzione tra BBC e Cinemax…non è proprio la stessa cosa…

  33. Pogo scrive:

    “Last Resort” era già segnato prima di iniziare: mandarlo alle 20, contro TBBT (questa settimana 5.7/17 se non sbaglio, roba da fantascienza nella televisione contemporanea) è da folli.
    Tutto il resto (la ABC, il fatto che sia giovedì sera, la tematica trattata, etc…) è un di più.

    Per quanto riguarda le cancellazioni, non mi meravigliano. Mi chiedo, anzi, come i broadcast possano dare via libera a certe robette.

    Nessuna nuova comedy statunitense per me quest’anno raggiunge la sufficienza. Le uniche due che sono riuscito a seguire per più di 4 episodi sono “Guys with Kids” e “The Neighbors”. Il secondo l’ho già mollato. I tre papà sconclusionati, invece, a tempo perso li guardo ancora, ma sembre robetta è.
    La migliore nuova comedy è inglese: “Me and Mrs. Jones”.

  34. @ Issey: Ma la domanda che devi porti è un’altra: che vantaggio avrebbe un altro canale nel comprarsi (e perciò spendere soldi) in una serie dispendiosa che ha fallito DISASTROSAMENTE (il primo episodio aveva registrato un mero 2.2 mentre l’ultimo ha raccolto solo 1.2, insomma roba ridicola) sin dall’inizio? Nessuno, quindi è praticamente impossibile.

  35. Issey scrive:

    Grazie delle risposte e complimenti per sito e forum!

  36. anto scrive:

    sapete dirmi che chance ha the league di errere rinnovato?
    purtroppo ho appena letto che hanno cancellato Boss …

  37. pemf.bolloso scrive:

    Ma perchè Don’t trust the b quest’anno va così male? La prime due puntate pur non essendo all’altezza delle prime 2 della passata stagione erano comunque ottime e quella su People è un capolavoro pazzesco.

  38. antarctica scrive:

    Che How I met… e TBBT siano ancora in onda è la prova che il male esiste ed è intorno a noi. Soprattutto perché mi piacevano parecchio un tempo, ed ora le tengo come sottofondo mentre stiro o sturo i lavandini.
    Dispiaciutissima per Last Resort e Happy Endings, che mi lascia con due sole comedy che mi piacciono (Community e Parks&Rec), visto che New Girl è diventato dilettanti allo sbaraglio (improvvisazioni ‘comiche’ della Deschanel? Trame alla cacchio di cane?) Check.
    Non commento le sette vite di Shonda e l’orrore di Due uomini e mezzo, che è meglio.

Lascia un commento

Note: non sono graditi riferimenti ad argomenti illegali, spoiler, insulti e commenti esageratamente off-topic. Il sito utilizza gli avatar di Gravatar.