thatsnew

That’s New: il 19 ottobre arriva il 7 febbraio.

COMMUNITY: Nuntio vobis gaudium magnum: habemus datam. La NBC ci ha tenuto sulle spine per altre due settimane ma alla fine ce l’ha fatta. Finalmente possiamo disegnare i cuoricini sul calendario: La nuova stagione di Community parte il 7 Febbraio 2013. Potete iniziare a comprare i fuochi d’artificio a partire da ORA.

THE FARM: La NBC ha detto NO. Rainn Wilson (che interpreta il personaggio di Dwight Schrute) ha scritto su twitter che il network ha deciso di non produrre lo spinoff di The Office basato sulle avventure di Dwight e la sua fattoria. Il pilota (già girato) verrà comunque mandato in onda nella stagione in corso come episodio a sé stante.

RICK & MORTY: Per quale motivo vi parliamo di una serie animata? Semplice: c’è dietro Dan Harmon. L’ex showrunner di Community (già a lavoro con due commedie per la FOX e la CBS) torna alla ribalta con una serie che racconta le avventure di un geniale inventore e del suo meno brillante nipote. Sarà trasmessa nel 2014 su Adult Swim (una fascia oraria compresa tra le 9 p.m e le 6 a.m riservata ad adolescenti e adulti su Cartoon Network).

ARROW: Non ne abbiamo mai abbastanza di parlare dei pettorali di Green Arrow del nostro giustiziere in cosplay di Robin Hood . La notizia di questa settimana è che nel decimo episodio faremo la conoscenza di un nuovo villain: Firefly. Interpretato da Andrew Dunber, Firefly si unisce alla già folta lista di personaggi presi dall’universo DC dopo Deadshot, China White, Deathstroke e The Huntress. Finché ci sono i pettorali c’è speranza.

A YOUNG DOCTOR’S NOTEBOOK: Miniserie in 4 parti prodotta dal canale inglese Sky Arts. Cos’ha di particolare? Perché ne parliamo? I suoi protagonisti sono Daniel harry-potter Radcliffe e Jon Hamm (carampane, prego fatevi avanti).
La serie parlerà della vita di un medico in lotta con sé stesso e con i suoi pazienti. Radcliffe e Hamm interpreteranno lo stesso personaggio in due fasi differenti della sua vita.

HELL ON WHEELS: La serie, che è stata rinnovata per una terza stagione proprio questa settimana, incappa in un semaforo rosso. I creatori Joe e Tony Gayton hanno lasciato la produzione allo scadere del contratto biennale. La AMC sperava di potersi appoggiare a John Shiban, ma si è trovata con le braghe calate quando anche lui ha rifiutato il ruolo di showrunner e ha lasciato la produzione. A questo punto il rinnovo per una terza stagione è sospeso. AAA showrunner cercasi per Hell on Wheels, fatevi avanti!

WILFRED
: La notizia ufficiale è arrivata questa settimana. Terza stagione confermata per Wilfred, 13 episodi e messa in onda prevista a giugno. Due nuovi showrunner andranno a sostituire David Zuckerman: Reed Agnew e Eli Jorne.

FRINGE: Di alcune serie annunciamo con gioia la premiere, di altre in lacrime il series finale. Fate una generosa scorta di kleenex per il 18 gennaio. Fringe chiude i battenti con un doppio episodio (rispettivamente il 99esimo e il 100esimo).

 

TRAILER & POSTER

THE CARRIE DIARIES: Lo sapevamo che stava arrivando. Speravamo magari che la profezia dei Maya si avverasse prima. Invece no: eccovi il trailer lungo dell’ultimo scempio della CW.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=Qmtcom2taVg]

 
LUTHER: stagione numero 3. Le riprese iniziano nel mese di Novembre. Eccovi qui il video dell’annuncio ufficiale emesso questa settimana dalla BBC One

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=rU1kQI3HuOA]

 
SHAMELESS: il 13 gennaio tornano le avventure della famiglia più shameless di showtime. Eccovi il teaser trailer:

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=qax61jn6pRk]

 
GAME OF THRONES: Siete in crisi d’astinenza? Rimediate con un bel po’ di immagini dal set. Timorosi di spoiler: procedete con cautela.

HOUSE OF CARDS: i 13 episodi che compongono la prima stagione saranno disponibili in blocco su Netflix a partire dal primo febbraio. In occasione dell’annuncio eccovi il poster promo. La seconda stagione (sempre di 13 episodi) è stata già confermata.

Liliana Manzo

Leggo tanto. Guardo tanto. Scrivo, qualche volta. Esisto a fasi alterne e solo se mi gira.

14 Comments

  1. Contenta per Wilfred, e non vedo l’ora di vedere a young doctor’s notebook e house of cards! il trailer di the Carrie diaries è terrificante, e non capisco perchè vogliano produrlo, ora che finalmente erano riusciti a liberarsi di Gossip Girl e anche 90210 è morente! Son molto preoccupata perchè si preannuncia peggio di quel che pensavo, e ho un’amica che mi obbligherà a guardarlo…

    Rispondi

  2. Febbraio si prospetta un mese di fuoco tra il ritorno di Community, la partenza di House of Cards (che figo il poster) e la conclusione di Fringe. Dovrò mettere in pausa studio, sonno e vita sociale.
    Si sanno le date per A young doctor’s Notebook?
    Peccato che Wilfred abbia cambiato showrunner, spero che questo non stravolga lo spirito della serie.

    Rispondi

  3. Fringe chiude il 18 gennaio, non il 18 febbraio.

    Rispondi

  4. AthanasiusPernath 5 novembre 2012 at 11:51

    1) ma il 7 febbraio è lontaaaaaano ç_ç

    2) alla faccia della sospensione d’incredulità. cioè, io dovrei credere che quel faccia-da-scemo di Daniel Radcliffe da grande diventa Jon figo-a-bbestia Hamm? ma per piacere

    3) mi ero scordato: quanto a Game of Thrones, manca la foto più cool: Charles Dance che pesca :D http://25.media.tumblr.com/tumblr_mbnaighAiK1r9h4heo4_1280.jpg

    Rispondi

  5. shameless shameless shameless shameless shameless shameless shameless shameless shameless shameless shameless…
    devo dire altro?
    ah si! 7 febbraio!!!<3<3
    e speriamo che con il cambio ai piani alti non ce lo mandino in vacca.

    Rispondi

  6. Fringe finirà il 18 gennaio, non febbraio!

    Rispondi

  7. Ahi ahi ahi, avete dimenticato l’appuntamento del 17 dicembre con Gossip Girl! Tutti quanti noi aspettiamo con trepidazione il finale (su, chi non è torna in maniera preoccupante a vedere le puntate per poi pentirsi?)

    p.s. di tutte le novità A Young Doctor’s notebook si prospetta la più interessante, vuoi per la presenza di Hamm che in fondo per la trama…

    Rispondi

  8. @ Ljot:

    Correzione fatta, pardon tra le mille date ho fatto l’associazione di pensiero sbagliata per il dì felice che cade a febbraio e bum, errore!

    Rispondi

  9. La mia gioia profonda per l’avvio delle riprese della season 3 di Luther non può essere espressa a parole.

    Rispondi

  10. A Young Doctor’s Notebook se non ricordo male (come se non bastassero Harry Potter e JON HAMM) è tratto da alcuni scritti di Bulgakov. Da studente di lingua e letteratura russa sto fangirlando parecchio.
    Evviva Community! Evviva il 19 ottobre!

    Rispondi

  11. @ Julia:
    Sai che non sono sicura? Mi informo se c’è effettivamente una connessione (Bulgakov ha scritto a country doctor’s notebook, da qui il dilemma).

    Rispondi

  12. Oh, Luther <3

    Rispondi

  13. @ Julia:

    Direi che la diamo per buona! :D
    (Anche se non ho capito perché hanno cambiato il titolo, va beh, ci può stare)

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>