That's New

ARRESTED DEVELOPMENT: Netflix ha fatto il miracolo. Il cast al completo è impegnato in questi giorni con le riprese di 10 nuovi episodi che comporranno la quarta stagione, in onda a partire dalla primavera 2013. Ancora niente greenlight per il film ma per ora possiamo accontentarci. Fatevi venire l’acquolina con la foto della reunion (grazie alla Reunion Issue di Entertainment Weekly) in una posa “naturale e disinvolta“.

COMMUNITY: Nel caso in cui non abbiate la data segnata sul calendario e i fuochi d’artificio pronti, ci teniamo a ricordarvi che dal 19 Ottobre torna Community. Prima stagione senza Dan Harmon, forse sarà per cercare di mettere una toppa su questo gigantesco strappo che Jim Rash sceneggerà uno dei prossimi episodi della stagione. Incrociamo le dita e speriamo che forte del premio Oscar vinto nel 2012 il nostro dean preferito trascini Community a livelli ancora più alti (Dan, ci mancherai lo stesso). Noi qui intanto aspettiamo.

SMASH 2 LA VENDEMMIA: Craig Zadan e Neil Meron, aka quelli dietro Smash, tentano il colpaccio con un altro show, titolo ancora sconosciuto. Bozza della trama: ispirata vagamente alla vita di Dianne Warren (che nonostante collabori allo show assicura che non si tratta di una storia autobiografica), dovrebbe essere centrata sulle vicende di una cantautrice di canzoni d’amore molto sfortunata nel reparto sentimentale. Promosso come “un nuovo approccio della NBC al mondo musicale” per ora non si conquista la mia fiducia. La vostra?

GOSSIP GIRL: sesta e ultima stagione, dall’anno prossimo niente più lupi bianchi a caso e niente più Gossip Girl. Stephanie Savage e Sara Goodman confermano confermano che quest’anno l’identità della misteriosa Gossip Girl verrà finalmente rivelata. Si accettano scommesse. Qui ci sono le proposte del cast.

GAME OF THRONES: Prima foto dal set della terza stagionecliccate a vostro rischio e pericolo. Pare che ci sia aria di battaglia (e noi lo si spera ardentemente). Lo scatto rubato dovrebbe ritrarre due personaggi in procinto di suonarsele. Io ne vedo uno e dalle spalle azzardo che sia quel cane di Jon Snow, voi?

SEMPRE MEGLIO DEGLI EMMY: Tornando in tema Entertainment Weekly (EW, per brevità), non tutti sanno che anche il noto magazine americano assegna, in questo periodo dell’anno, premi per l’eccellenza televisiva sulla base dei voti dei propri lettori. Non avranno Categorie Importanti come i nostri Serialemmys, e forse non sono ugualmente spassosi, ma sono altrettanto democratici e hanno dalla loro il nobile intento di candidare unicamente serie e attori esclusi dai pallosissimi Emmy: sono gli EWwy Awards e quest’anno hanno visto trionfare quasi ovunque Fringe e Community. Qui potere scoprire tutti i vincitori — e annuire vigorosamente quando coincidono coi nostri.

POSTER DELLA SETTIMANA:

  • 5 nuovi poster per The Following, nuova opera di Kevin Williamson in onda su Fox dopo il winter break.
  • 1 nuovo poster per New Girl dove sembrano tutti una famiglia felice. Non l’ho apprezzato particolarmente.

Liliana Manzo

Leggo tanto. Guardo tanto. Scrivo, qualche volta. Esisto a fasi alterne e solo se mi gira.

More Posts - Twitter - Facebook

Commenti
15 commenti a “That’s New. I regali di Netflix, l’identità di Gossip Girl e la prima foto di Game of Thrones”
  1. Punkers scrive:

    Quello sembra più Sam che Jon, dalla stazza…

  2. pemf.bolloso scrive:

    Arrested Development <3

  3. Liliana M. scrive:

    Punkers ha scritto:

    Quello sembra più Sam che Jon, dalla stazza…

    Però a me non sembra la capigliatura di Sam (va beh che la foto è in qualità PESSIMA) però non mi convince…

  4. Andrea D. scrive:

    considerata la foto, sarebbe bellissimo se arrivassero dei nerd delle telecamere e si mettessero a discutere su che modello è quella lì secondo loro

  5. luis88 scrive:

    Arrested Development. No dico, Arrested Development. Conto le ore.

  6. IoNonTremo scrive:

    Già la sola foto del cast riunito di “Arrested Development” mi ricompensa del lutto di questi sei anni.

  7. BetterLife scrive:

    La foto di Arrested Development è bellissima!
    Non vedo l’ora che rinizi Gossip Girl così possono iniziare il conto alla rovescia al finale, e ormai onestamente che disinteresse scoprire chi è GG, chi se ne frega….

  8. helly scrive:

    Punkers ha scritto:

    Quello sembra più Sam che Jon, dalla stazza…

    nah, è robb.
    La foto ‘naturale e disinvolta’ è bellissimissima, appena la trovo più grande me la metto come sfondo del desktop

  9. Liliana M. scrive:

    E fu così che partì il totospalle.
    Io continuo a sperare che arrivino i nerd delle telecamere. Dove siete. Fatevi vedere.

  10. tony clifton scrive:

    Ma HUnted?
    lo avete segnalato, recensito o non è pervenuto?
    Una specie di Alias girato a Londra dall’attrice sua antagonista?
    http://www.youtube.com/watch?v=OmiymimBm-8

  11. vmal91 scrive:

    vi volevo segnalre che Community è stata cancellata dai palinsesti e verrà trasmessa a data da destinarsi, la notizia è di oggi la potete trovare qui http://www.badtv.it/2012/10/community-e-whitney-rimandate-a-data-da-destinarsi/

  12. pemf.bolloso scrive:

    vmal91 ha scritto:

    vi volevo segnalre che Community è stata cancellata dai palinsesti e verrà trasmessa a data da destinarsi, la notizia è di oggi la potete trovare qui http://www.badtv.it/2012/10/community-e-whitney-rimandate-a-data-da-destinarsi/

    Giurosuddio che non ce la faccio più. Spero che arrivi una TBS o un Netflix a salvare Community, perchè la NBC è una cosa INDEGNA. Che cosa vuol dire che vogliono puntare sulle novità? Il venerdì poi.

  13. tienitraccia scrive:

    Hunted ho visto il primo episodio, ma devo dire che mi ha lasciato perplesso…

    Segnalo invece tra le ‘novità’ una serie spagnola che ho appena scoperto: El Barco. Secondo me è fichissima!!!
    trovate altre info qui: http://www.tienitraccia.com/node/el-barco-streaming-subita

  14. tonyclifton scrive:

    Grazie tienitraccia.
    Anche io sono ancora in fase studio su Hunted:
    AliasII la vendetta, con accento inglese e fotografia migliore.
    Si vede che è una produzione anglosassone, si percepisce il tocco BBC, ma la trama orizzontale con tanto di flashback che introduce il lutto misterioso del genitore di turno durante la prima infanzia della protagonista, è un trick abusatissimo nel genere.
    meh…
    Aspetto comunque la seconda puntata per capire meglio se ne valga la pena o no.
    Il resto mi intriga.
    Intanto mi vedo la serie spagnola. ;)

  15. Liliana M. scrive:

    Di Community abbiamo saputo tutti in contemporanea stamattina. Brutto risveglio, brutto brutto.
    A questo punto non presagisco nulla di buono.

    Per quello che riguarda Hunted, dal trailer sembra esserci molto di Alias, magari quando ho un buco libero mi guardo il pilota, la prima stagione dovrebbe essere composta da 8 episodi, ha buone possibilità di rinnovo per una seconda.

Lascia un commento

Note: non sono graditi riferimenti ad argomenti illegali, spoiler, insulti e commenti esageratamente off-topic. Il sito utilizza gli avatar di Gravatar.