Serialemmys - Fase 2 #1

Serialemmys 2012 – Interpretazioni drammatiche e botte ormonali

Siamo di nuovo (più o meno) puntuali, e tutto perché vi abbiamo messo il pepe al culo per la prima fase. Dimostratevi soddisfatti, suvvia, cosa sono quelle facce lunghe? Chi mai vorrebbe avere un mese di prima fase quando c’è la meravigliosa, incredibile, inattaccabile, imperante Seconda Fase? Chi ci segue da tempo sa già come funziona, quindi per gli altri, come al solito, lo ricapitoliamo.

Se nella prima fase avete scelto le vostre nomination, ora si vota per i vincitori. Non tutti insieme, altrimenti dove sta il divertimento? Si va per gradi, senza fretta. Cominciamo da protagonisti e protagoniste delle serie drammatiche, per mettervi subito in difficoltà: la selezione di quest’anno è tostissima. I candidati sono sei per categoria, e questa volta avete un solo voto a disposizione. E anche se non guardate i drama, ma solo comedy (raro, eppure succede) aspettate ad uscire da questa pagina! Contestualmente ai vincitori noiosi si comincia a votare anche per le Categorie Veramente Importanti. A sto giro, vi avvertiamo, la faccenda è Not Safe For Work. A meno che non vogliate coinvolgere i colleghi, s’intende.

Per votare, come sempre, bisogna effettuare il login al sito, e poi cliccare sul bannerino della categoria! Ready, set, go!


Bryan Cranston as Walter White (Breaking Bad)

• Perché persino i nostri cugini sfigati si sono accorti che Bryan Cranston c’ha sotto due palle fumanti, e lo hanno premiato con la statuetta di miglior attore per tre anni consecutivi. Vorrà pur dire qualcosa.
• Perché il suo curriculum parla per lui: prima di essere il mostro più raccapricciante della stagione televisiva odierna, questo qui faceva il padre di Malcolm.
• Perché, fossi in voi, cercherei di tenermelo amico. Non volete che bussi alla vostra porta, fidatevi.

Matt Smith as The Doctor (Doctor Who)

• Perché dal poco che abbiamo visto potrebbe essere persino più pazzo del Dottore.
• Perché se ci chiedesse di abbandonare tutto e salire sul Tardis con lui non esiteremmo un istante.
• Perché ha saputo creare una versione del Dottore che non ci dimenticheremo facilmente, per alcuni il migliore finora.

Peter Dinklage as Tyrion Lannister (Game of Thrones)

• Perché si è elevato al di sopra del resto del cast.
• Perché in Game of Thrones mancavano solo i fuochi d’artificio, e grazie a lui li abbiamo avuti. Pure con vista mare.
• Perché quando un attore è così fisicamente connotato deve essere veramente bravo per farci dimenticare che è un nano e, al tempo stesso, rendere la sua estetica parte imprescindibile del suo personaggio. Per questo, e per tanto altro, Peter Dinklage merita il vostro voto.

Hugh Laurie as Gregory House (House, MD)

• Perché è l’ultima volta che potere votare per lui nel ruolo di Gregory House, e a sentirlo parlare è anche l’ultima volta che potreste vederlo recitare. Lacrumuccia much?
• Perché in una serie che troppi hanno mollato nel corso del tempo, nessuno ha mai discordato nel ritenere l’interpretazione di Laurie colossale, e sempre all’altezza di un personaggio così complesso.
• Perché era lo Sherlock Holmes televisivo prima che diventasse di moda

Jon Hamm as Don Draper (Mad Men)

• Perché l’anno scorso non avete potuto votare per lui, e questo ancora brucia.
• Perché in una serie in cui ogni personaggio non sembra far altro che prendere e dare botte, lui è quello che le prende e le dà più forte di tutti, con un’intensità che fa male anche a noi.
• Perché se i ragazzini al liceo iniziano a fumare per imitare i compagni più grandi, noi guardiamo le sigarette con desiderio a causa di Don Draper.

Benedict Cumberbatch as Sherlock Holmes (Sherlock)

• Perché va oltre il cliché dell’Asperger a cui ci ha abituati la fiction, e crea un personaggio quasi sovrumano nel mischiare genialità e umanità.
• Perché ancora non ci spieghiamo quella fine.
• Perché in tre più tre episodi è stato i grado di farsi amare quanto e più altri personaggi che conosciamo da anni.


Karen Gillan as Amy Pond (Doctor Who)

• Perché in The Girl Who Waited ci ha strappato il cuore, lo ha usato per prenderci a schiaffi, lo ha calpestato e poi l’ha dato da mangiare a Daenerys come rito propiziatorio.
• Perché la sua storia d’amore con Rory è tra le più tenere e commoventi mai scritte.
• Perché ha dimostrato di essere la companion perfetta tenendo testa al Dottore come raramente è successo. Chapeau.

Anna Torv as Olivia Dunham (Fringe)

• Perchè anche quest’anno ha fatto gli straordinari interpretando ben tre diverse Olivie, e questo merita un riconoscimento.
• Perchè dovremo pure consolarla per il fatto che non esiste una sua versione nel futuro…
• Perchè in una stagione di alti e bassi, la sua interpretazione è la nostra costante.

Claire Danes as Carrie Mathison (Homeland)

• Perché il bipolarismo non è mai stato così affascinante.
• Perché sarà anche pazza, ma non è scema e sa che tutti voi a un certo punto avete smesso di credere nelle sue teorie.
• Perché fatti da parte, Debra Morgan. C’è una nuova scaricatrice di porto in città, e il suo nome è Carrie  Mathison.

Elisabeth Moss as Peggy Olson (Mad Men)

• Perché lo diciamo a ogni stagione ed è vero ogni volta, ma quest’anno ancora di più: il suo è il personaggio per cui noi tutti dovremmo solo alzarci, tacere, e fare un piccolo inchino.
• Perché il dettaglio con cui gli autori lavorano su Peggy è paragonabile solo alla dedizione di Elisabeth Moss nell’interpretarla.
• Perché è diventata un simbolo senza diventare stereotipo, e l’attrice porta il peso di questa responsabilità con una grazia incredibile.

Ginnifer Goodwin as Snow White/Mary Margaret (Once Upon a Time)

• Perché, tra Kristen Stewart (scontato) e Lily Collins (un po’ meno scontato), è lei la migliore Biancaneve dell’anno.
• Perché ha come principe azzurro un tonno ingiustificabile e ha tutto il nostro sostegno.
• Perché col suo volto ha saputo creare un legame tra il mondo reale e quello delle fiabe.

Julianna Margulies as Alicia Florrick (The Good Wife)

• Perché vincerebbe una battaglia contro la suocera anche sul letto di morte… Della suocera.
• Perché interpreta uno dei personaggi femminili più complessi e veri, pur nel suo mondo patinato, in una serie ambientata ai giorni nostri sulla tv broadcast.
• Perché il suo unico difetto è che non potrà mai essere il nostro avvocato.


Avete fatto il vostro dovere? Praticamente come andare dal dentista, eh, ‘na fatica… Per fortuna ora abbiamo gli eye candy a consolarci! Abbiamo passato un anno a fare i sofisticati, giudicare sceneggiature e interpretazioni e musiche e svolte narrative, mentre quella piccola parte di noi gridava per essere considerata. Questo è il suo momento: è tornato, a grande richiesta, L’angolo della carampana! E tanto per non farci mancare niente, visto che siamo degli eterni indecisi, a questo giro ci siamo lasciati trasportare dalla passione e le nomination sono venti: dieci uomini, dieci donne.

Inutile stare a fare spiegoni, difendere questa o quella scelta, perorare una causa anziché un’altra: se avete veramente bisogno di essere convinti vuol dire che loro non stanno facendo bene il proprio lavoro. E in ogni caso, qui più che mai una foto vale più di mille parole: Elisha Cuthbert (Happy Endings), Jane Levy (Suburgatory), Kristen Bell (House of Lies), Emmy Rossum (Shameless), Gillan Jacobs (Community), Jessica Paré (Mad Men), Krysten Ritter (Don’t Trust the Bitch in Apartment 23), Aubrey Plaza (Parks and Recreation), Hannah Simone (New Girl), Kat Dennings (2 Broke Girls).

Stesso discorso di sopra, ma più unto e con più bianco e nero! Aaron Paul (Breaking Bad), Matt Czuchry (The Good Wife), Richard Madden (Game of Thrones), Patrick Wilson (A Gifted Man), Jeremy Sisto (Suburgatory), Joel Kinnaman (The Killing), Joshua Bowman (Revenge), Adam Scott (Parks and Recreation), Charlie Hunnam (Sons of Anarchy), Patrick J. Adams (Suits).


Cosa rimane ancora da dire? Non molto a parte le solite raccomandazioni: votate con moderazione, guardate sempre prima di attraversare, spargete il verbo, usate l’hashtag #Serialemmys su twitter e non sostate troppo sull’angolo della carampana se siete al lavoro. Noi vi auguriamo buon divertimento e vi diamo appuntamento alla settimana prossima per il secondo ciclo di questa sfavillante seconda fase.

Huzzah!

La Redazione

Opinioni non richieste sulle serie tv americane.

131 Comments

  1. Vendo voto per la migliore attrice + angolo della carampana uomini per un voto al migliore attore

    Rispondi

  2. Ho fatto un casino! Pensavo che cliccando sul banner si aprisse la lista preferenze e invece il voto è andato automaticamente al volto che avevo cliccato sul banner per aprirlo.. ahahahahahah, sorry!

    Rispondi

  3. Peter Dinklage
    Julianna Margulies
    Hannah Simone
    Richard Madden

    Rispondi

  4. Ok di 4 categorie sono certa solo di un voto: Richard Madden nell’angolo della Carampana u.u
    Ma come si fa a scegliere le altre soprattutto la categoria Attore Drama?! ç_ç è come scegliere quale figlio preferisci!
    Quanto rimangono aperte queste categorie? :P non mi sembra di averlo letto XD

    Rispondi

  5. eccole qua le sezioni ER MEJO!

    Rispondi

  6. la categoria miglior attore drama è da manicomio! non posso sceglierne uno! è troppo dura!

    Rispondi

  7. Posso fare la fangirl 15enne e mettere il muso perchè non c’è Ian Somerhalder nei manzoni da votare?

    Per il resto ottimi nomi, con un voto solo a disposizione è davvero difficile!

    Rispondi

  8. chandler.ilpigro 18 luglio 2012 at 15:17

    Jon Hamm
    Karen Gillan
    Jane Levy
    Richard Madden

    Rispondi

  9. Senza Alexander “figodiddio” Skarsgård io mi rifiuto di votare!

    Rispondi

  10. Bryan Cranston (a porta vuota al 90′ su contropiede)
    Julianna Margulies (in ballottaggio con Claire Danes ma quest’ultima mi fa troppe faccette)
    Kat Dennings (tanta roba, ero indeciso con Aubrey ma questo è l’anno delle volgarotte di sostanza)
    Adam Scott (che è un sacco simpa)

    Rispondi

  11. Questi voti sono UN DRAMMA

    Rispondi

  12. Jo3y ha scritto:

    Ho fatto un casino! Pensavo che cliccando sul banner si aprisse la lista preferenze e invece il voto è andato automaticamente al volto che avevo cliccato sul banner per aprirlo.. ahahahahahah, sorry!

    stesso errore che ho fatto io! fortuna che mi è successo nell’angolo delle carampane e non per votare miglior attore/attrice, altrimenti draaama!

    Rispondi

  13. @ giulia984:
    Siete sicure? Cliccando sul banner di categoria si apre la lista delle alternative… Non è che vi esce il messaggio “Grazie per aver votato” perchè non siete loggate?
    Riprovate e fateci sapere!

    Rispondi

  14. - Ok, ditelo che ci volete male. La categoria miglior attore è IMPOSSIBILE. Stavo per esplodere come i robot di Asimov, quando mi sono accorto che chiunque vinca, sarà comunque una vittoria meritata (non che questo abbia reso più facile la scelta…). Alla fine il voto è andato a Cumberbatch, anche se avrei voluto fare quello che dovrebbero fare anche agli Emmy, e cioè premiare Hugh Laurie per otto anni di lavoro mostruoso.
    - Difficile anche la miglior attrice. Ho votato Elizabeth Moss, con le lacrime per non poter votare anche Karen Gillan…
    -Angolo carampana/Donne: l’unica scelta facile, Gillan Jacobs :D

    Rispondi

  15. Regalasi voto “angolo della carampana – Donne”!!!

    Intanto ho votato:
    Peter Dinklage
    Julianna Margulies
    Charlie Hunnam

    Rispondi

  16. ZiaS ha scritto:

    Senza Alexander “figodiddio” Skarsgård io mi rifiuto di votare!

    CONCORDO!

    Rispondi

  17. Benedict Cumberbatch
    Claire Danes
    Gillian Jacobs
    Patrick J Adams

    Rispondi

  18. Benedict Cumberbatch
    Claire Danes
    Krysten Ritter
    Richard Madden

    (no perché vedo che è usanza comunicare i propri voti nei commenti)
    (e poi così magari me lo ricordo quando scopriremo i vincitori, visto che la scelta era difficile)
    (tranne per quello figo di Game of Thrones, che era scontato)

    Rispondi

  19. - Jon Hamm (per forza. e sì, l’anno scorso senza di lui è stato un dramaHHH)
    - Elizabeth Moss (ma ero indecisa anche con Ginnifer Goodwin, che, davvero, solo per aver avuto un merluzzo del genere come principe…)
    - Krysten Ritter
    - Joel Kinnaman (ma mi unisco alle caramp… volevo dire, ai commenti precedenti per protestare vibratamente per la mancanza di Ian Somerhalder e Alexander Skasgard! e anche di Jon Hamm pure lì, direi, ma quello è un altro discorso :P)

    Rispondi

  20. ho fatto il mio sporco lavoro anche questa volta…:-)
    Peter Dinklage
    Julianna Marguiles
    Krysten Ritter
    Matt Czuchry

    Rispondi

  21. Ma nell’angolo della carampana dov’è Jon Snow? DOV’E’????????? Ho dovuto votare Robb.
    Coomunque, per il resto sono stata Dottor-centrica. Indecisissima fino alla fine tra Cumberbatch e Smith, alla fine ho optato per Matt perché le sue immagini al Comic Con mi hanno fatto ricordare quanto sia fantastico e poi sto rivedendo tutte le puntate del Dottore su rai 4 e anche se si tratta della serie precedente al suo arrivo la whovian che è in me ha preso il sopravvento. Karen Gillian, poi, è bravissima e simpaticissima oltre che un bel pezzo di figliola. Si meritava anche lei un posto nell’angolo della carampana, decisamente.

    Rispondi

  22. Bryan Cranston, Elisabeth Moss, Kristen Bell, Patrick J. Adams.
    (incredibile a dirsi, ma quest’anno ha parlato più il cuore che l’ormone per l’angolo della carampana :D)

    Rispondi

  23. Miglior attore drama: HUGH LAURIE. Senza il minimo dubbio. Gli altri bravissimi e bla bla, ma lui è un’altra cosa, è l’attore più “naturale” che io abbia mai visto, è su un altro livello. E poi questa è l’ultma occasione, sigh. Per me è inconcepibile non votarlo dopo averlo visto.
    Miglior attrice drama: la mia candidata era la meravigliosa Katey Sagal di SoA. La sua assenza per me si può spiegare solo con il fatto che poca gente segue questa serie. Quindi chi vosto? Elisabeth Moss, che in questa stagione di MM mi ha straconvinta.
    Carampana donne: Gillian Jacobs.
    Carampana uomini: FINALMENTE posso votare quel figodiddio di CHARLIE HUNNAM. Me lo sono “cresciuto” fin dai tempi di Queer as folk UK, e finalmente è giunto il mio momento. Mi dispiace solo non poter votare quell’altro manzo di Jeremy Sisto, che pure meriterebbe eccome. Sarà per un’altra volta, tanto resta manzo comunque.

    Rispondi

  24. attore: bryan cranston, mi spiace per hamm smith e cumberbatch ma lui è un gradino sopra a tutti.
    attrice: Claire Danes, finalmente qualcuno che rompe la scia torv/marguilles.. anche karen gillan avrebbe benissimo potuto vincere ma pensando a questa stagione la donna che mi viene in mente è la Danes

    carampana donne: Elisha Cuthbert. punto. Poi Plaza e medaglia di bronzo alla Paré
    carampana uomini: anche se non se lo merita perchè questa stagione si è tagliato i capelli lo do a Charlie Hunnam.. close second Aaron Paul

    Rispondi

  25. Bryan Cranston (indecisissimo, ma Cranston è Cranston)
    Julianna Marguiles (Ginnifer Goodwin, sul serio? XD, La Danes vicinissima runner up)
    Kristen Bell (avrei scelto altre, meno male che c’era la Bell)
    Richard Madden (perché Patrick Wilson non ha chance, grazie per averlo messo però :p)

    Rispondi

  26. @ Ilenia: ecco brava vota elisha cuthbert che non vedo molto il suo nome nei commenti

    Rispondi

  27. Mamma mia, miglior attore protagonista è IMPOSSIBILE. Alla fine ho scelto Peter Dinklage, ma mi sento in colpa per gli altri >_<
    Miglior attrice protagonista: Julianna Margulies
    Angolo carampana donne: Aubrey Plaza *__*
    Angolo carampana uomini: Adam Scott *___*

    Rispondi

  28. Cumberbacht
    Moss
    Pare

    Rispondi

  29. Cranston
    Torv( se la giocava con Moss ma lei ha già avuto)
    Parè
    Madden

    incredibile ho scoperto come si vota solo poco fa!
    immagino quindi che la precendente mail di voto( prima fase) inviata alla redazione non sia stata considerata valida. o no?

    Rispondi

  30. tony clifton ha scritto:

    incredibile ho scoperto come si vota solo poco fa!
    immagino quindi che la precendente mail di voto( prima fase) inviata alla redazione non sia stata considerata valida. o no?

    Ci avete aiutato a scremare i sei candidati finali, eccome se è stata considerata :D

    Rispondi

  31. Ommadonna. Ci provo:

    - Peter Dinklage
    - Claire Danes (gol all’ultimo minuto contro la Margulies)
    - Krysten Ritter
    - Aaron Paul

    Rispondi

  32. Peter Dinklage
    Claire Danes
    Carampana Uomini: Matt Czuchry (che però si meritebbe un qualche altro riconoscimento a parte la meritata carampana).

    Rispondi

  33. No vabbè la scelta per il migliore attore è disumana.
    Ci resterò sveglia stanotte.

    Per il resto, ottima Claire Danes
    poi Krysten Ritter
    e senza dubbio alcuno Aaron Paul

    Rispondi

  34. grazie giulio!

    Rispondi

  35. -Hugh Laurie (as Gregory House)
    -Julianna Margulies (as Alicia Florrick)
    La mia serie preferita in assoluto è Doctor Who….ma Alicia e House sono dei personaggi che adoro! Avrei votato diversamente soltanto in presenza di Timothy Olyphant (Raylan Givens).

    Per le categorie veramente importanti:
    -Elisha Cuthbert (Happy Endings)
    -Aaron Paul (Breaking Bad)
    Qui parecchia indecisione! Per le donne, ho votato la foto che mi è piaciuta di più, e via. Per gli uomini, capisco il non mettere sempre gli stessi nomi, però resto dell’idea che Alexander Skarsgard sia l’uomo più figo che esiste, così nell’indecisione ho votato l’unico lì in mezzo che non butterei giù dal letto! :P

    Rispondi

  36. Cranston perché è Cranston, Margulies perché non VOGLIO CHE MI PARLI DELLA VECCHIA CASA e Ritter perché è una discreta cavallona che già amavo durante Breaking Bad.

    Per il carampano vendo il voto!

    Rispondi

  37. doctorwho10th 18 luglio 2012 at 16:42

    Senza svelare i voti, vi dico solo che la scelta dell’attore mi ha tenuto a soffrire, troppi fenomeni, mandate contro a Cranston quella pera di protagonista di American Horror Story. A parte gli scherzi, già non riuscirei facilmente a scegliere fra 11th Doctor e Sherlock, la battaglia british ha il suo fascino, poi ci vedo contro Laurie, Cranston ed il mio idolo di Game of Thrones… difficile scelta.

    Ho colto l’occasione sulla scelta dei voti alle carampane per un bel po’ di cultura sulle attrici in questione… cercando foto da Google, sì sì.

    Rispondi

  38. Bryan Cranston – anche se mi dispiace un sacco non votare Benedict Cumberbatch -
    Karen Gillan
    Krysten Ritter
    Aaron Paul

    Rispondi

  39. @ tony clifton:
    no, ho detto una colossale cazzata :D
    ho pensato che con “mail” ti riferissi ai voti che vi abbiamo chiesto di dare durante la prima fase.
    i sei candidati sono il risultato di quei sondaggi, eventuali mail private non sono state contate.
    scusa(te)mi per l’incomprensione! :)

    Rispondi

  40. eli.g ha scritto:

    ZiaS ha scritto:

    Senza Alexander “figodiddio” Skarsgård io mi rifiuto di votare!

    CONCORDO!

    AMEN

    Rispondi

  41. Se non vince Hugh Laurie non tornerò mai più sul mio amato Serialmente!Poverino, lui è a dir poco immenso e gli rimangono solo i Serialemmys perchè un Emmy non glie lo danno neanche a pagamento!

    Rispondi

  42. Sono nuova e l’angolo della Carampana… ahahhahahahaha
    quindi mi sono ripresa e ho scelto

    Jon Hamm (oddio Bryan Cranston!perdonami se puoi)
    Claire Danes
    Aubrey Plaza
    Aaron Paul

    Rispondi

  43. Benedict Cumberbatch
    Anna Torv
    Kristen Bell
    Matt Czuchry

    Rispondi

  44. @ Boss:
    te lo compro io il voto! Vota Charlie Hunnam! Che vuoi in cambio?

    Rispondi

  45. Claudia ha scritto:

    Posso fare la fangirl 15enne e mettere il muso perchè non c’è Ian Somerhalder nei manzoni da votare?
    Per il resto ottimi nomi, con un voto solo a disposizione è davvero difficile!

    ZiaS ha scritto:

    Senza Alexander “figodiddio” Skarsgård io mi rifiuto di votare!

    Ma poi tra i due sarebbe stato difficile scegliere…anche se… vabbé… vada per Madden ;-)

    Rispondi

  46. Mah io non ho capito bene come si vota…cliccando sul banner pensavo si venisse indirizzati ad un’altra pagina per votare, invece mi è comparso “Grazie per aver votato!!”

    Ma una cosa più ambigua non siete riuscita a farla?? Spero di aver votato le persone giuste, perché non so per niente a chi sia andato il mio voto…

    Rispondi

  47. @ Zpeppe:
    Hai fatto il login prima di cliccare sul banner? Solo così si può votare.

    Non esiste nessun meccanismo di voto automatico, non cerchiamo di fregare nessuno.
    Siamo tutti qui per divertirci ;)

    Rispondi

  48. Matt Smith
    Julianna Margulies
    Aubrey Plaza
    Patrick J. Adams (anche se avrei preferito Gabriel Macht al suo posto :-P)

    Rispondi

  49. AthanasiusPernath 18 luglio 2012 at 17:42

    il quintetto Drama (a parte il Matt Smith, mi spiace) è allucinante. forse andrò per Hamm, ma ci dovrò pensare un casino.

    miglior attrice la Moss

    tra le bellissime, Levy o Parè

    tra i manzotti..boh, Richard Madden. ma il più figo di Game of Thrones per me resta di gran lunga Iain Glen

    Rispondi

  50. Oh no, ho votato per Benedict Cumberbatch ma ho già cambiato idea, voglio tornare indietro nel tempo e votare Hugh Laurie.
    Lo sapevo che avrei dovuto prendermi almeno una giornata per pensarci, invece ho voluto fare tutto subito. Tra un po’ inizierò ad avere ripensamenti anche per le altre categorie, lo so.

    Rispondi

  51. Le carampane donne sono obbiettivamente tutte delle strafighe, gli uomini diciamo che i 3 quarti sono dei “tipi”.
    Adam Scott, ma che davvero?

    Rispondi

  52. Giulio ha scritto:

    @ tony clifton:
    no, ho detto una colossale cazzata
    ho pensato che con “mail” ti riferissi ai voti che vi abbiamo chiesto di dare durante la prima fase.
    i sei candidati sono il risultato di quei sondaggi, eventuali mail private non sono state contate.
    scusa(te)mi per l’incomprensione!

    ce lo sapevo..
    pazienza.. sarà per la prossima.
    boss treme e enlightened so bene che non guadagnerebbero una chance anche se la mia preferenza fosse stata conteggiata.

    Rispondi

  53. doctah^^ ha scritto:

    Matt Smith
    Julianna Margulies
    Aubrey Plaza
    Patrick J. Adams (anche se avrei preferito Gabriel Macht al suo posto )

    anch’io avrei messo Gabriel Macht! l’avrei votato subito….

    Rispondi

  54. Attore: –
    Attrice: Julianna Margulies, sempre e comunque.

    Carampana:
    - donna: io avrei messo Dallas (Cheryl Hines) di Suburgatory!!!!!! Non Tessa!!! Non riesco proprio a vederla dal punto di vista sexy, è una ragazzina!!!! Invece avrei aggiunto il cast femminile di Nikita (Maggie Q e Lyndsy Fonseca, le due donne più sexy in tv al giorno d’oggi!!!). Vince Kristen Bell, ma perchè con lei non c’è proprio paragone!

    - uomini: non ci siamo proprio… Io avrei messo James Lafferty, Robert Buckley, Neil Patrick Harris, Christopher Meloni, Alan Tudyk e molti altri… Non questi… Va beh, tra loro vince Jeremy Sisto a mani basse!

    Rispondi

  55. Marta Manes ha scritto:

    @ giulia984:
    Siete sicure? Cliccando sul banner di categoria si apre la lista delle alternative… Non è che vi esce il messaggio “Grazie per aver votato” perchè non siete loggate?
    Riprovate e fateci sapere!

    mi son fatta fregare dal ‘grazie per aver votato’. sorry. ora faccio il log in.

    Rispondi

  56. Claudia ha scritto:

    Posso fare la fangirl 15enne e mettere il muso perchè non c’è Ian Somerhalder nei manzoni da votare?

    Per il resto ottimi nomi, con un voto solo a disposizione è davver

    Claudia, mi unisco al tuo grido da fangirl 15enne, come non avete potuto mettere Ian Somerhalder? Sob!!!!!

    Scegliere il “Migliore attore drama” è stato un parto!

    Rispondi

  57. Per quanto riguarda l’angolo della carampana uomini, ero sicura di trovarmi davanti Timothy Oliphant, così com’ero altrettanto sicura che l’avrei votato senza nemmeno guardare per sbaglio gli altri concorrenti.. Ma perché non c’è?! Va beh, proprio perché siamo nell’angolo della carampana, ho dato il mio voto a Joshua Bowman non solo perché per i miei gusti è oggettivamente il più figo fra quelli proposti, ma soprattutto perché non avrei nessun coraggio a votarlo per un qualunque altro motivo. Comunque sia, non vi perdonerò mai per avermi messo di fronte a delle scelte così dannatamente ostiche.

    Rispondi

  58. E’ una sofferenza vera! Devo pensarci bene prima di votare il mio attore preferito, perché c’è il meglio del meglio in categoria.

    Rispondi

  59. Tra le donne KAREN GILLAN tutta la vita e senza pensarci molto, tra gli uomini è stata durissima ma alla fine ho optato per Hugh Laurie perchè…beh perchè lui è, come l’Onnipotente.
    Angolo della carampana: le donne tutte fighe eh, ho scelto Hannah Simone, tra gli uomini in realtà non me ne piace nessuno in particolare e il più caruccio è Richard Madden (ha il suo perchè, beninteso, ma per rimanere in GoT, Nikolaj Coster-Waldau gli passa e ripassa sopra come niente)

    Rispondi

  60. Io mi spiego lla scelta dell’angolo della carampana esattamente come l’anno scorso: tutti quelli che ne hanno fatto parte negli anni passati sono esclusi. altrimenti non mi spiego l’assenza dei veri HOT quali il vichingo, Matt Bomer, i vari vampiretti di TVD e Timothy Oliphant. E anche l’assenza della bellissima Yvonne Strahovsky, detta anche la Dea…
    E’ così, non è vero?
    Facendo in questo modo però l’anno prossimo non ci restano che le briciole (già quest’anno negli uomini, suvvia… almeno Gabriel Macht, avrei preteso Gabriel Macht!)

    Rispondi

  61. Guys, seriamente, perchè Alison Brie non è nell’angolo della carampana? PERCHÈ?

    Rispondi

  62. @ Thiliol:

    Anche io avrei scelto Coster-Waldau, fosse stato in lista: decisamente un uomo molto più figo del giovane lupacchiotto. Ho dovuto votare per uno che non conoscevo, ma che era decisamente il più promettente tra quelli in lista.

    Rispondi

  63. Benedict Cumberbatch as Sherlock Holmes (Sherlock) perchè l’altra serie che seguo è doctor who, e perche sono ancora al decimo dottore,quindi non mi esprimo verso matt smith

    Anna Torv as Olivia Dunham (Fringe) ,perchè karen gillan non l’ho ancora vista essendo alla terza stagione del dottore mentre ha dovuto combattere contro ginnefer goodwin che è bravissima ma ,come ogni anno voto anna torv,sopratutto perché quella che verrà sarà l’ultima stagione.

    tra la carampana troppa scelta, o votato un pò a caso diciamo,per jane levi (suburgatory). Comunque ho notato più tardi kristen bell :( P.S. perché non c’era alison brie ?!? il mio voto sarebbe andato a lei! P.P.S. anche la yvonne ora che ci penso…no dai , la carampana era da fare meglio!

    per la carapana maschile non do il voto,lascio che giudicano le lettrici di serialmente :D

    attendo la prossima parte della seconda fase!

    Rispondi

  64. Ma dov’è Timothy Olyphant??
    E’ uno scandalo…..

    Rispondi

  65. 1) PETER DINKLAGE (questo è stato il voto più difficile da assegnare, sono tutti e 6 fantabravi!)

    2) GINNIFER GOODWIN (sul filo di lana con ELIZABETH MOSS)

    3) JANE LEVY (ma solo perché avete messo Gillian Jacobs al posto di Alison Brie… epic fail imho)

    4) ADAM SCOTT (ma solo perché adoravo Party Down)

    Rispondi

  66. Ma che davvero Aubrey Plaza nell’angolo della carampana? Io l’amo e la vorrei sposare, mettiamolo bene in chiaro, ma onestamente è bruttina…

    1) Hugh Laurie perchè è l’ultimo anno, altrimenti non avrei proprio saputo chi votare. Le nomination in questa categoria erano abbastanza scontate (io di diverso avevo votato solo Isaacs al posto del Dottore), il voto molto meno.

    2) Elisabeth Moss perchè non si poteva non votarla, quest’anno ha fatto i numeri.

    3) Gillian Jacobs perchè a parità di gnoccaggine tra lei, Jane Levy ed Elisha Cuthbert il mio amore per lei e per Britta le ha dato quel qualcosa in più per avere il mio voto

    4) Madden, perchè se fossi figo anche la metà di lui sarei comunque figo un bel po’. Anche se va detto che mancavano Olyphant, Skarsgard e Somerhalder, tutti e 3 più fighi di lui

    Rispondi

  67. io per il momento ho votato solo l’immenso Laurie.

    per il resto sbranatevi pure, per me è lo stesso chi vinca nelle altre categorie.

    Rispondi

  68. Votato per Cranston e Danes tra le categorie serie, la Cuthbert tra le carampane (dai tempi di 24 che non la vedevo, è migliorata) e Aaron Paul tra i dudes (perchè è un figo).

    Rispondi

  69. Votazioni veramente difficili.

    1. Matt Smith (dopo una prima scrematura difficile mi son rimasti lui e Peter Dinklage: – ma ehi, hai già vinto un bel pò di cose, lasciamo i premi importanti ad altri – U.U) XD
    2. Anna Torv, perchè è bravissima. Punto. [però anche qui ero indeciso tra più.. in particolare erano in lizza anche Gillan e Goodwin)
    3. Hannah Simone
    4. Richard Madden (di cui solo ora scopro il nome XD)

    Rispondi

  70. Tate toccando il fondo..che cazzate di articoli pubblicate..mamma mia

    Rispondi

  71. sara881 ha scritto:

    Le carampane donne sono obbiettivamente tutte delle strafighe, gli uomini diciamo che i 3 quarti sono dei “tipi”.
    Adam Scott, ma che davvero?

    Brava! Per non parlare di April di Parks and Recreation! Cioè simpatica per carità, ma da qui alla figaggine nel senso pratico del termine c’è ne passa.
    Votato per il Benedetto Sherlock e ho cercato di aiutare gli outsider, quindi Homeland (Claire) , The Killing (Joel) e la Ritter (sempre e comunque). Noto che Joshua Bowman paga dazio per l’arguto ruolo in Revenge ( e lo sguardo da triglia lessa non aiuta) a sto punto… era meglio Nolan!

    Rispondi

  72. Non ci posso credere, alla carampana uomini c’è quel cretino moralista di Mike e non c’è Harvey Specter ossia l’uomo più figo del mondo. Perchè.

    Rispondi

  73. Bryan Cranston
    Claire Danes
    Jessica Paré
    Aaron Paul

    Rispondi

  74. ma scusate la CW ha attori che sono buoni giusto per l’angolo della carampana e voi non gli usate? xD
    Cmq i miei voti vanno a Benedict Cumberbatch e Julianna Margulies per le categorie serie e per l’angolo della carampana Kristen Bell perchè insomma è perfetta e l’adorabile Matt Czuchr

    Rispondi

  75. Esprimo formale protesta per l’assenza di Alison Brie

    Rispondi

  76. La gara per il miglior attore è strepitosa! Il premio se lo contendono tutti e 6, ma Laurie si merita il serialemmy “alla (snobbatissima-da-parte-dei-premi-inferiori) carriera”.

    Come migliore attrice mi sono bloccato per un po’ su Margulies, Torv e Danes. Ho escluso la Danes per l’amore che ho verso i personaggi di Olivia e Alicia, e infine ho votato la Margulies perché la Torv l’ho votata l’anno scorso.

    Elisha Cuthbert e Richard Madden sono le mie carampane personali di quest’anno…ma le carampane vincenti degli anni passati si mangiano entrambi in un boccone! ;)

    Rispondi

  77. DaphneMoon ha scritto:

    @ Boss:
    te lo compro io il voto! Vota Charlie Hunnam! Che vuoi in cambio?

    Facciamo così: vota la Gillian che era l’altra mia candidata al posto della Ritter! I voti seri meglio non barattarli (LA MOSS)!

    Rispondi

  78. cordelia ha scritto:

    Io mi spiego lla scelta dell’angolo della carampana esattamente come l’anno scorso: tutti quelli che ne hanno fatto parte negli anni passati sono esclusi. altrimenti non mi spiego l’assenza dei veri HOT quali il vichingo, Matt Bomer, i vari vampiretti di TVD e Timothy Oliphant.

    L’assenza di quel fusto di Alexander non-so-scrivere-il-suo-cognome e di Matt Bomer colpisce anche me!
    Quindi ero indecisa tra Matt Czuchry e Aaron Paul, ma alla fine ho scelto Aaron perché…. Beh, perché FUCK YEAH JESSE PINKMAN, BITCHES!

    Rispondi

  79. Volevo votare solo per il King nella categoria fighiddiddio, poi mi sono sforzata e ho votato pure le cose serie.

    Rispondi

  80. Ho abbandonato Julianna Margulies per Claire Danes. Attore drammatico Benedict Cumberbatch, visto che nessuno gli dà un Bafta e visto che tanto Bryan Cranston vince tutti gli Emmy.
    Angolo della carampana donne non ho votato per protestare la mancanza di Alison Brie; uomo: Richard Madden.

    Rispondi

  81. momento momento momento… DOV’E’ MATT BOMER?? e LO SCERIFFO di onceuponatime??? mi RIFIUTO di votare per altri che non siano loro!

    Rispondi

  82. Laurie e Danes, non ho dovuto neanche pensarci troppo.

    Dolls la Parè. Tra i manzi ero indecisa tra Madden e Kinnaman, ma ho scelto il primo, vergognandomi anche un po’ perché è un tipo fin troppo perfettino e di solito preferisco i macho man, però è davvero un bel rigazzo :D

    Rispondi

  83. 1)Peter Dinklage
    2) Claire Danes
    3)Kristen Ritter
    4)Joel Kinnaman

    Rispondi

  84. Miglior attore: Benedict Cumberbatch. Perché è Sherlock Holmes.

    Miglior attrice: Karen Gillan. Perché finalmente è entrata nella sestina e dopo quest’anno non potrò più votarla. (anche se avrei votato di nuovo Mireille Enos se tutti voi aveste collaborato ù.ù)

    Per l’angolo carampana è stato come decidere quale dito dei dieci salvare.Alla fine ho scelto l’anulare sinistro.

    Carampana donne: Jessica Paré. Perché l’ho votata pure come miglior attrice e quest’anno l’ho amata davvero.

    Carampana uomini: è stata una lotta sanguinosa, ma ora come ora Patrick J. Adams è… Patrick J. Adams è. Punto.

    Rispondi

  85. Il best drama actor è stato difficilissimo da votare! Mentre per l’angolo della carampana degli uomini mi aggrego alle donne deluse. xD

    Ragazzi ma un angolo della carampana “revival”? Sarebbe divertente! :)

    Rispondi

  86. Dai ragazze/i, lo sapete che Mike e Harvey dividono tutto. Persino un eventuale Serialemmy.
    Che coppia sarebbero, altrimenti? :D

    Rispondi

  87. Hugh Laurie perchè nonostante sia uno di quelli che si è perso per strada ho sempre riconosciuto la sua abilità, e visto che è l’ultima possibilità si becca il mio voto.
    DonneDrama scelgo la Danes perchè di sicuro non voto la Buonavittoria, e delle altre non seguo le serie.
    Elisha perchè è da The Girl Next Door che la bramo pesantemente. E comunque la competizione è elevatissima.
    Mi astengo dal votare la sezione carampa uomini. Mi fa un poco impressione. Potrei votare a simpatia ma cadrebbe lo spirito per cui è pensato il voto.

    Rispondi

  88. @ Boss:
    purtroppo ho già votato per Gillian Jacobs :( L’asta è ancora aperta, allora XD
    p.s. la Moss per best drama l’ho votata anch’io.

    Rispondi

  89. pemf.bolloso ha scritto:

    4) Madden, perchè se fossi figo anche la metà di lui sarei comunque figo un bel po’. Anche se va detto che mancavano Olyphant, Skarsgard e Somerhalder, tutti e 3 più fighi di lui

    Manca anche Jon Snow, che recita da cani ma è figofigo! Mi sa che Damon e Eric non sono stati messi perchè hanno vinto gli altri anni!

    Rispondi

  90. Carampana femminile Hannah Simone anche se ero tentato di votare per Veronica Mars :P

    Carampana maschile Richard Madden assolutamente, perché è mille volte meglio di Jon Snow e perché Jeremy Sisto non è più in forma come ai tempi di Six Feet Under. Solo Matt Bomer o Ian Somerhalder avrebbero potuto aggiudicarsi il podio…

    Rispondi

  91. MardiGrasDude 19 luglio 2012 at 16:35

    - Bryan Cranston
    - Elizabeth Moss
    - Krysten Ritter
    - Aaron Paul

    Rispondi

  92. Comunque non capisco perchè noi donne etero votiamo le carampane e voi uomini etero invece dite passo sugli uomini. Ma mica dovete votare chi volete portarvi a letto. Non c’è niente di male se qualcuno vi dice “chi ti sembra più bello tra Brad Pitt e George Clooney” a dire l’uno o l’altro. Tanto una idea ce l’avete.

    BUUUUUUUUUUUUUU!!!!

    Rispondi

  93. vero sara, ;) c’è sempre quel brivido di paura su un apprezzamento maschile.
    come può uno scoglio arginare il mareeee?

    Rispondi

  94. Team Sterling Cooper Draper Pryce (e’ l’ultima volta che li potro’ chamare cosi’!) per la recitazione

    Gillian Jacobs, perche’ lei has won a contest for being hot gia’ nella prima serie di Community

    Sono una di coloro che lamentava la mancanza di Hunnam negli anni passati, ma me lo avete messo contro il mio adorato Adam Scott e non ho potuto non votare per il sexy elf king eil suo slight but powerful body

    Rispondi

  95. Comunque ho appena visto le nominations degli emmys, e voglio rimarcare come i Serialemmys siano di gran lunga superiori.

    Rispondi

  96. crazy diamond 19 luglio 2012 at 17:55

    Voti difficilissimi! Anzi super difficilissimi!

    Attore drama: Bryan Cranston perchè ogni volta che lo vedo recitare mi incanta, però mi è dispiaciuto troppo lasciare fuori gli altri, soprattutto Peter Dinklage e Benedict Cumberbatch.

    Attrice drama: Claire Danes, e qui il ballottaggio è stato con l’adorabile Elizabeth Moss.

    Carampana donna: non so giudicare. Baratto volentieri il mio voto con qualche ometto :)

    Carampana uomo: mi unisco al coro delle deluse per le candidature. Solo io penso che da GOT ci dovesse essere quel figo di Jaqen? Comunuque ho votato per Aaron Paul perchè è un figo a prescindere!

    Rispondi

  97. Comunque tralasciando Skarsgard (che obiettivamente è il figo definitivo) io ci avrei messo nell’angolo della carampana il già citato Coster-Waldau, quel figo assurdo che faceva Jaqen sempre in GoT e lo sceriffo di OUAT che a parte essere un figodiddio non faceva altro, ma era comunque il figodiddio della serie.

    P.S. mi viene in mente solo ora: in quella schifezza immonda che era Secret Circle c’era Gale Harold! Perchè non c’è sua figosità Gale Harold nell’angolo della carampana?

    Rispondi

  98. featherhead ha scritto:

    Sono una di coloro che lamentava la mancanza di Hunnam negli anni passati, ma me lo avete messo contro il mio adorato Adam Scott e non ho potuto non votare per il sexy elf king eil suo slight but powerful body

    :( :(

    @ Thiliol:
    Coster-Waldau è stato molto sponsorizzato da uno di noi, ma non ce l’ha fatta XD
    cmq sì, io seguo poco GoT, ma tra i fanciulli della serie indubbiamente per me è lui il più figo.

    Rispondi

  99. “Carampana donna: non so giudicare?”

    sara ,lo vedi, e un virus comune!

    Rispondi

  100. Ma sono l’unica a cui Skarsgaard non piace?
    Non lo trovo per niente bello, personalmente. Comunque non c’avevo pensato, ma effettivamente Jaqen doveva essere in lista, dato che avrebbe fatto mangiare la polvere in quanto a figosità a Robb Stark e a tutto il resto dei concorrenti, IMO. Non ho riconosciuto il compare di Mireille Enos in The Killing, me tapina! Primo errore dei miei primi SerialEmmys.

    Rispondi

  101. Kiki May ha scritto:

    Ma sono l’unica a cui Skarsgaard non piace?
    Non lo trovo per niente bello, personalmente.

    Oddio trovarlo per niente bello no. Ma anche a me non fa impazzire, idem Somerhalder. Sono quelle bellezze che le guardi e dice “ragazzo bellissimo” però fondamentalmente a parte “l’eccitazione” del momento in cui li vedo sullo schermo non torno a fantasticarci pure dopo. Ecco se dobbiamo andare su fatti più concreti e reali non sono i tipi di uomini che vorrei accanto a me nella vita reale. Preferisco un Richard Madden, un James Franco,Zachary Quinto, Mark Wahlberg, Darren Criss tra i primi che mi vengono in mente.

    Rispondi

  102. mi fanno sorridere commenti come questo.
    Come se si fosse globalizzato il gusto e l’attrazione per qualcuno.
    Davvero ci si meraviglia che a qualcuno faccia sangue questo e non altro?
    Come fa a non piacervi questo e come mai vi attizza quest’altro…
    Perchè siamo diversi?

    magari in questa casistica al maschile per qualcuna di voi ha pesato anche il personaggio che li ha resi popolari e le qualità recitative.
    Quindi non semplicemente il pezzo di manzo al kg dal macellaio.
    I parametri dell’attizzamento sono relativi o no?
    (ci vorrebbe pogo a pogare sulla questione…)
    giusto per pepare la discussione si intende, è una clada sera d’estate e ho già votato.

    Rispondi

  103. sara881 ha scritto:

    Comunque non capisco perchè noi donne etero votiamo le carampane e voi uomini etero invece dite passo sugli uomini. Ma mica dovete votare chi volete portarvi a letto. Non c’è niente di male se qualcuno vi dice “chi ti sembra più bello tra Brad Pitt e George Clooney” a dire l’uno o l’altro. Tanto una idea ce l’avete.

    BUUUUUUUUUUUUUU!!!!

    hai visto l’ultimo episodio di Louie, Miami? con altre parole affronta proprio l’argomento del blocco/complesso dell’uomo eterosessuale :)

    e comunque dai, ragazzi: guardiamo ottocento telefilm l’anno, la man crush è INEVITABILE (così come la girl crush per le donne) :D non sprecate voti, mica c’è la polizia della protezione dell’eterosessualità o un appunto sui vostri curricula eh.

    Rispondi

  104. Dopo le lamentele sulla mancanza della mia Alison Brie dall’angolo della carampana ho preso coraggio ed ho votato, un voto sofferto ma ce l’ho fatta.

    Cranston
    Torv
    Jacobs
    Paul

    Rispondi

  105. @ Giulio:

    Che poi non per fare psicologia spicciola, ma di solito gli uomini sicuri della loro eterosseualità sono proprio quelli che non hanno problemi a dire “Non capisco che ci trovi di bello in questo attore, quell’altro secondo me è decisamente meglio”…ma è una cosa normale. Perchè io dovrei avere problemi a dire chi è più bella tra la Scarlett Johnason e Angelina Jolie. E no, assicuro che non mi porterei a letto nessuno delle 2. Si parla di bellezza, i ldavid di Michelangelo affascina tutti, maschi e femmine proprio per la perfetta statuarietà del suo corpo. Ma credo che nessuno se lo voglia trombare, femmine incluse.
    Veramente non capisco :).

    Rispondi

  106. crazy diamond 19 luglio 2012 at 20:31

    tonyclifton ha scritto:

    “Carampana donna: non so giudicare?”
    sara ,lo vedi, e un virus comune!

    Tengo a precisare che non ho votato la carampana donna perchè nessuna di queste mi faceva pensare a una donna davvero gnocca :D forse anche perchè ne conosco giusto 2-3 visto che le altre recitano in serie che non ho mai seguito.
    Avrei votato Gillian Jacobs ma solo per la simpatia. Ci fossero state Alison Brie o Karen Gillian avrei votato sicuramente :)

    Rispondi

  107. Vabene, vabene. Viste le rimostranze mi esprimo anche sulla beltà degli uomini. Sono indeciso su Wilson e sul giovine belloccio di Revenge. Ma visto che la foto di Kinnaman proposta è di un cool imbarazzante che non pare nemmeno lui, lo voto e bon.

    Rispondi

  108. @ Zibra:

    Clap, clap!!!

    Rispondi

  109. baglio ha scritto:

    Comunque ho appena visto le nominations degli emmys, e voglio rimarcare come i Serialemmys siano di gran lunga superiori.

    This.
    La penuria di nomination per Community e Louie è francamente imbarazzante.
    Per non parlare dell’assenza di Laurie tra i migliori attori o di American Horror Story messo tra le miniserie perchè sennò il premio per la miglior attrice protagonista drama non potevano darlo alla Margulies

    Rispondi

  110. Ho appena visto le nominations degli Emmy. Io non ho parole. No, veramente. Hugh Laurie non c’è????
    E c’è Hugh Bonneville???? Ma che stradiavolo si sono fumati questi????? Un insulto, uno schiaffo in pieno viso di cui non capisco la motivazione. Vabbé, si sono giocati ogni residua briciola di credibilità. Ridicoli.
    poi tra le migliori comedy per l’ennesima volta modern family e TBBT e niente Louie o Community. Vergognoso.

    Rispondi

  111. pemf.bolloso ha scritto:

    sennò il premio per la miglior attrice protagonista drama non potevano darlo alla Margulies

    Che centra la Marguiles? La Lange sarebbe stata comunque non protagonista e poi lo spostamente l’ha deciso il canale.
    Candidature incommentabili comunque. Speriamo che serialemmys facciano giustizia. :p

    Rispondi

  112. perchè clicco sul banner della categoria e invece di farmi votare mi viene diretta la scritta “grazie per aver votato”???

    Rispondi

  113. magari non sei loggato

    Rispondi

  114. mrsdianablack 20 luglio 2012 at 10:31

    Kiki May ha scritto:

    Ma sono l’unica a cui Skarsgaard non piace?
    Non lo trovo per niente bello, personalmente. Comunque non c’avevo pensato, ma effettivamente Jaqen doveva essere in lista, dato che avrebbe fatto mangiare la polvere in quanto a figosità a Robb Stark e a tutto il resto dei concorrenti, IMO. Non ho riconosciuto il compare di Mireille Enos in The Killing, me tapina! Primo errore dei miei primi SerialEmmys.

    No nn sei l’unica (ciao *o* btw) neanche a me nn piace..e nemmeno Ian come si chiama (quello di Vampire’s diaries) sarà che, a parte Spike, ho sempre preferito le bellezze particolari…

    Tommmmmm *O*

    Rispondi

  115. Queste si chiamano scelte difficili. Solo per l’angolo della carampana non c’è stato il minimo dubbio, Richard Madden tuttalavita.
    Miglior attore Jon Hamm, perché ormai in Mad Men lo venero. Ma scegliere tra lui e Peter Dinklage è stata dura. Così come è stata dura scegliere tra Elisabeth Moss e Julianna Margulies. Alla fine il voto è andato alla brava moglie.
    p.s. io sono a favore della clonazione di Madden, poi speditemene uno a casa.

    Rispondi

  116. crazy diamond 20 luglio 2012 at 19:07

    Le candidature dei veri Emmy sono scandalose!

    Rispondi

  117. Ho dovuto registrarmi dopo anni da vera pro del lurkaggio. Ho dovuto.
    Non potevo resistere. Dovevo votare Aaron Paul nell’angolo della Carampana.
    (quando si dicono le buone ragioni… Ho avuto altri settordicimila motivi per intervenire, ma mai così importanti.)

    Poi visto che comunque voglio darmi un tono, ho votato anche per la roba seria e dato che mi pareva brutto lasciare la categoria CarampanaDonne sola soletta, ho fatto ‘sto sforzo e ho votato quella gnocca di Elisha Cuthbert. Che tra l’altro in Happy Endings è bionda biondissima: bella svampitona, non cambiare mai, io ti amo così come sei! <3 By, una bionda pentita (e infatti se si gratta sotto la superficie della mia tinta da quattro soldi, sono proprio come Alex).

    Ah, dimenticavo, per le categorie noiose i miei voti sono andati a Benedict Cumberbatch (Hugh, ti imploro, perdonami! T.T) e Anna Torv.

    p.s Siete i mejo!!

    Rispondi

  118. Kiki May ha scritto:

    Ma sono l’unica a cui Skarsgaard non piace?
    Non lo trovo per niente bello, personalmente.

    Presente. Anche a me non piace, lo trovo piuttosto banale, non mi trasmette niente. Stessa cosa per Somerhalder, la sua avveneza è stuccevoloe com e la panna, dopo un pò allappa :P

    I miei voti invece vanno a:

    Peter Dinklage
    Claire Danes
    Emmy Rossum
    Patrick J. Adams / Aron Paul (e lo so non si fa ma sono un ex aequo! :D)

    Rispondi

  119. volevo dire stucchevole NON stuccevoloe

    Rispondi

  120. Bryan Cranston
    Claire Danes
    Emmy Rossum (di poco su Krysten Ritter)(tra l’altro, credo di essere l’unico ad averla votata, ma se ci fosse stata Alison Brie avrei scelto lei tutta la vita)
    Charlie Hunnam (in quanto maschio decisamente eterosessuale, l’unico criterio qui è stato “amore per il personaggio” XD)

    Rispondi

  121. Da quel che leggo mi sa che Claire Danes si è assicurata un serialemmy

    Rispondi

  122. pemf.bolloso ha scritto:

    baglio ha scritto:
    Comunque ho appena visto le nominations degli emmys, e voglio rimarcare come i Serialemmys siano di gran lunga superiori.

    This.
    La penuria di nomination per Community e Louie è francamente imbarazzante.
    Per non parlare dell’assenza di Laurie tra i migliori attori o di American Horror Story messo tra le miniserie perchè sennò il premio per la miglior attrice protagonista drama non potevano darlo alla Margulies

    Aldilà del fatto che la Lange sarebbe stata comunque in un’altra categoria, la super-favorita è la Danes, mica la Margulies.

    Rispondi

  123. Alienware ha scritto:

    Aldilà del fatto che la Lange sarebbe stata comunque in un’altra categoria, la super-favorita è la Danes, mica la Margulies.

    Sì ho visto ora che la Lange rientra tra i non-protagonisti, ma sulla seconda parte non sono d’accordo: non è quella che farei vincere io, ma la Margulies la vedo in pole-position. E in ogni caso lo dessero a chiunque ma alla Danes proprio no, cazzarola.

    Rispondi

  124. Miglior attore drama Peter Dinklage, anche se ammetto di essere stata indecisa fino all’ultimo con Hugh Laurie (pur avendo abbandonato House come serie, per me il suo Gregory House rimarrà uno dei personaggi più belli degli ultimi… 20 anni di tv?)

    Miglior attrice drama Ginnifer Goodwin, ma non avevo molti termini di paragone perché le altre serie, a parte Fringe, non le seguo.

    Carampane donne: Emily Rossum (la tentazione di dire Kristen Bell solo per Veronica Mars è stata forte)

    Carampane uomini… ouch… niente Skarsgard, Somerhalder e Tom Wlaschiha… mi butto su Richard Madden, va’.

    Rispondi

  125. E Christina Hendricks?

    Rispondi

  126. [...] record e vincere la statuetta di miglior drama per la quinta volta consecutiva. Insomma, venite a votare per i Serialemmys che la seconda fase è appena iniziata e ignorate la poracciata a stelle e strisce. MarioplaninoMi ammalo 12 volte l'anno solo per [...]

    Rispondi

  127. Sto facendo il rewatching di Game of Thrones in questi giorni e ne soo assolutamente certa: l’essenza di Tom Wlaschiha nell’angolo della carampana è inspiegabile.
    The men is unhappy

    Rispondi

  128. 1.Matt Smith, perché è riuscito a farsi amare come Eleven anche da me, io che continuo a ritenerlo di una bruttezza fisica rara, persino tenera.
    2.Karen Gillan, perché è Amy Pond ed è la moglie di Rory Williams e la madre di River Song e perché è l’ultima occasione per votarla.
    3.Emmy Rossum, perché è bella anche se non pare un bagascione da sbarco.
    4.Ragazzi: non ci siamo capito, veramente. Senzione di grandissima tristezza, non soltanto perché io avrei dato l’anima (ho scritto anima!) a Tennant, ma alla fine, Team Stark.

    Rispondi

  129. Miglior attore drama: Benedict Cumberbatch…Matt Smith è davvero bravo nel ruolo
    ma non il miglior Doctor Who (almeno x me)
    Miglior attrice drama: Karen Gillan…mi ha convinto al 100%
    ho straadorato Rose e Donna,Amy è Brilliant almeno quanto loro
    Carampane donne: Kristen Bell
    Carampane uomini: Charlie Hunnam x esclusione

    PS: è il mio primo commento pur sbirciando da un po’ di tempo e, anche se talvolta sono in disaccordo con alcune recensioni diciamo un po’ troppo….severe, è sempre un piacere leggervi!!!

    Rispondi

  130. Thiliol ha scritto:

    Sto facendo il rewatching di Game of Thrones in questi giorni e ne soo assolutamente certa: l’essenza di Tom Wlaschiha nell’angolo della carampana è inspiegabile.
    The men is unhappy

    secondo me c’è una buona differenza tra il personaggio e l’attore
    http://aidyreviews.net/wp-content/uploads/2012/06/Tom-Wlaschiha-as-Jaqen-Hghar-Game-of-Thrones-Season-2-590×393.jpg
    http://images5.fanpop.com/image/photos/30900000/Tom-Wlaschiha-Sky-Atlantic-HD-Launchparty-game-of-thrones-30926982-853-1280.jpg
    trucco e parrucco lo cambiano parecchio.
    il resto dei concorrenti sono più o meno invariati.
    per dire se si vota l’attore/ l’attrice conta il camaleontico sul set.
    Se si vota il personaggio forse cambiano i parametri.
    per dire Cameron Diaz in the Mask?

    Rispondi

  131. Mi ero dimenticato di votare per i Serialemmy ma rimedio subito! XD

    -Drama Actor. Boh. Davvero categoria bastarda. Indeciso fra Dinklage, Cranston e Cumberbatch è dir poco. Peter ha letteralmente dominato questa stagione di GOT nel cast maschile, ed è un Tyrion eccellente. Bryan lo sto scoprendo man mano in BB (sono alla terza stagione) in un ruolo completamente diverso da Malcolm ed è un mostro di bravura. Benedict è superlativo. Però alla fine voto Bryan Cranston, ma gli altri due non sono da meno.
    -Drama Actress. Indeciso qui fra la Danes Torv e la Goodwin. Voto Ginnifer Goodwin perché so che vincerà comunque Claire e che Anna prenderà tanti voti. ;)
    -Carampana Donne. Tralasciando il fatto che da maschietto secondo me qui si poteva fare mooooooooolto di più il mio voto va a Kristen Bell che è sempre bella. Ma ce ne erano di meglio!
    -Carampana Uomini Per devozione a GOT Richard Madden

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>