upfront_cw

Dopo aver analizzato il palinsesto dei “fantastici quattro” (NBC, FOX, ABC e CBS), concludiamo la carrellata degli upfronts dei broadcasting network con la piccola CW.

RINNOVI: Nikita, Hart of Dixie, Gossip Girl, Supernatural, The Vampire Diaries, 90210

Squadra che vince non si cambia? Beh, insomma. Se per Supernatural e The Vampire Diaries può essere anche vero (nonostante gli ascolti si siano un po’ deteriorati), di certo il resto delle serie rinnovate non brilla quanto ad ascolti. È anche vero che tutta la CW si regge soltanto perché c’è la CBS che paga le bollette (il network è finanziato dalla WB e dai CBS Studios), però è un dato di fatto che quest’anno i rating abbiano preso una bella botta (tanto da venir spesso surclassati dal canale via cavo “rivale” ABC Family). Quindi ok per 90210, per Nikita e Hart of Dixie (forse per mantenere una coerenza tematica con i nuovi Arrow e Emily Owens, M.D.) e pure per Gossip Girl, che ci saluta con una sesta stagione finale di soli 11 episodi. XOXO

CANCELLAZIONI: Ringer, The Secret Circle

Ringer è stato uno degli EPIC FAIL da ricordare fino a quando Sarah Michelle Gellar non farà finalmente qualcosa di non dico bello, ma quantomeno guardabile. Di The Secret Circle invece ci dimenticheremo molto presto. Tipo già adesso. Di che parlavamo?

CONCLUSIONI: One Tree Hill

Come un carro armato ha continuato ad andare avanti (e avrebbe continuato indisturbato visto che gli ascolti quest’ultima stagione sono stati più alti di quelli di molte fra le serie rinnovate), ma dopo nove stagioni la partita è finita. Game over. Bella lì.

NUOVE SERIE

THE CARRIE DIARIES – Discusso prequel di Sex & The City ambientato nel pieno degli anni ’80, quando una giovane Carrie Bradshaw (AnnaSophia Robb, la ragazzina in macchina con The Rock nel famoso meme tratto da Race to Witch Mountain) era alle prese con i primi problemi d’amore e le prime amicizie in un liceo di Manhattan. A cura dell’onnipresente Josh Schwartz (Gossip Girl, Chuck), mentre nel cast si segnalano Stefania Owen (Running Wilde) e Freema Agyeman (Doctor Who, Law & Order UK). Ho una montagna di pregiudizi verso questa operazione e il trailer ha solo confermato le mie paure. Trailer

ARROW – Palese tentativo della CW di colmare il vuoto lasciato da Smallville con un’altra riproposizione moderna di una famosa saga a fumetti, stavolta il Green Arrow targato DC Comics, che narra le vicende di un supereroe arciere (Stephen Amell, Hung) che si veste come Robin Hood e usa frecce speciali. Ideato da Greg Berlanti (Everwood, No Ordinary Family) e Marc Guggenheim (Eli Stone), nel cast figurano anche Katie Cassidy (Harper’s Island), David Ramsey (Dexter) e Paul Blackthorne (The River). Potrebbe rischiare di essere il prossimo Smallville, ma il trailer più-Batman-che-Superman vorrebbe lasciar intendere ben altro, grazie anche alle scene d’azione che sembrano VERE scene d’azione. Il nome degli autori poi infonde un minimo di fiducia, per non parlare di Stephen Amell, che è sempre un bel vedere. TrailerClip

BEAUTY & THE BEAST – Remake di una vecchia serie degli anni ‘80, si tratta di un procedurale poliziesco al quale viene applicato il template dell’omonima fiaba per bambini – in questo caso, la bella (Kristin Kreuk, Smallville) è una giovane detective della omicidi, mentre la bestia (Jay Ryan, Terra Nova) è un veterano di guerra col volto deformato che adesso fa il consulente per il dipartimento di polizia. Sherri Cooper (Brothers & Sisters) e Jennifer Levin (Felicity) saranno al comando della serie. Già il paragone Linda Hamilton-Kristin Kreuk porrebbe fine a qualsiasi discussione, aggiungiamo a questo una bestia molto poco bestia (stile CW insomma) e il ricordo bellissimo della serie originale. Tirando le somme: NON è una serie che aspetto con ansia. PromoClip

CULT – Ennesima creatura di Josh “sempre lui” Schwartz, che stavolta ci propone la storia di una giovane assistente di produzione che viene avvicinata da un giornalista, che sta indagando su una serie di crimini ispirati dallo show televisivo (chiamato, per l’appunto, “Cult”) per cui lei lavora. Nel cast: Matt Davis (The Vampire Diaries), Alona Tal (Veronica Mars, Supernatural), Robert Knepper (Prison Break, Heroes) e Jessica Lucas (Melrose Place). Qui le cose sembrerebbero molto più intriganti, tra il gioco reale- non reale e quella che sembra una trama complicatissima-intrippante-non-c’ho-capito-un-cazzo molto inusuale per la CW. Da provare. Trailer

EMILY OWENS, M.D. – Emily (Mamie Gummer, Off The Map) è una giovane neo-dottoressa, felice di essersi finalmente lasciata alle spalle le sofferenze di un’avventura scolastica vissuta dalla parte dei nerd. Almeno finché non scopre che, in realtà, le stesse dinamiche sono presenti anche nell’ospedale per cui lavora. Ideata da Jennie Snyder Urman (90210), nel cast figurano anche Jack Coleman (Heroes), Michael Rady (Melrose Place) e Justin Hartley (Smallville). Grey’s Anatomy con la figlia di Meryl Streep come protagonista. Ok, è vero, è già un grande passo avanti, ma sempre il ripoff di Grey’s Anatomy mi pare. E poi che razza di titolo ha?! PromoClip

La CW prosegue nel suo cammino di rinnovo (o dovrei dire di “invecchiamento”?) alternando ai soliti progetti teen (l’infelice The Carrie Diaries di cui non si sentiva il bisogno), prodotti più complessi (ma siamo sempre sulla CW, eh) come il thriller Cult e novità che non sfigurerebbero nel palinsesto della ABC, e mi riferisco agli pseudo-procedurali Emily Owens, M.D. e Beauty & the Beast. Arrow si inserisce nel vuoto lasciato da Smallville, sull’onda anche dei futuri successi estivi del supereroistico (The Avengers, The Dark Knight Rises e The Amazing Spider-Man).
È di certo interessante vedere la mole di nuove proposte, quasi una sorta di manifesto per restituire al pubblico una nuova immagine del canale, qualcosa del tipo “non ci rivolgiamo solo a un pubblico di bimbeminkia e ora ve lo dimostriamo”. Certo, questo pareva anche l’intento di Ringer (come anche però di Hart of Dixie), ma sappiamo bene come è finita.

PALINSTESTO AUTUNNALE

LUNEDÌ – 8-9 p.m. “90210”; 9-10 p.m. “Gossip Girl”
MARTEDÌ – 8-9 p.m. “Hart of Dixie”; 9-10 p.m. “Emily Owens, M.D.”
MERCOLEDÌ – 8-9 p.m. “Arrow”; 9-10 p.m. “Supernatural”
GIOVEDÌ – 8-9 p.m. “The Vampire Diaries”; 9-10 p.m. “Beauty & the Beast”
VENERDÌ – 8-9 p.m. “America’s Next Top Model”; 9-10 p.m. “Nikita”

MIDSEASON: The Carrie Diaries, Cult

The Vampire Diaries rimane dov’è. Tutto il resto cambia. Lunedì serata “trash” con 90210 e l’ultima stagione di Gossip Girl, che a gennaio passerà la staffetta al nuovo The Carries Diaries. Martedì serata “dottori” con Hart of Dixie a sostenere la recluta Emily Owens, M.D. Mercoledì serata “fighi che lottano contro il male” con Arrow e Supernatural, prodotto che dopo due stagioni di esilio al venerdì torna inaspetattamente in mezzo alla settimana grazie alle solidissime performance di quest’anno. Giovedì serata “amori impossibili” con The Vampire Diaries che prova a dar manforte al remake Beauty & The Beast. Concludiamo con il venerdì serata “avanzi” con la coppia America’s Next Top Model e Nikita. Spostate a midseason le due nuove serie di Josh Schwartz: in pratica nel 2013 il network diventerà suo.

La CW è il network più perculato di questi ultimi anni, spesso a ragione, ma a volte anche immeritatamente (il Supernatural che abbiamo amato è stato trasmesso qui, lo stesso dicasi per The Vampire Diaries, che dopo l’inizio indecente ha poi spaccato vari culi, passando per Hart of Dixie e Nikita, prodotti medi ma onesti, almeno a quanto mi dicono dalla regia).  Quest’anno il canale sembra provarci più del solito, soprattutto perché l’offerta inizia ad apparire meno “so quello che piace vedere ai giovani” e più “se fossi giovane questo è quello che mi piacerebbe vedere”. La strada è ancora lunga, ma almeno Gossip Girl è finito.

Giovanni Di Giamberardino

Giovanni Di Giamberardino (aka Rei) nasce qualche tempo fa da qualche parte. Ora, come un qualunque altro laureato italiano ex-corsista del RAI Script di sceneggiatura, complotta per la conquista del mondo e la distruzione dell’umanità. Ha scritto un libro che si intitola La marcatura della regina in uscita a luglio 2012 in libreria e in ebook. PS Qualcuno di nome Alice dice che assomiglia a Jason Ritter. blog - tumblr - twitter.

More Posts - Website

Commenti
49 commenti a “Upfront(almente) – Stagione 2012/2013 – The CW”
  1. Pacchio scrive:

    Arrow non sembra male… Sembra molto più maturo di Smallville. E’ un po’ la trama da film spiattellata in 20 episodi. Però non sembra malaccio.

    Cult non so perché ma mi sa molto di B-movie anni 80. =P Però c’è T-bag, quindi potrebbe valere la pena…

    Di “Beauty & The Beast” ancora mi ricordo di quando guardavo ogni tanto qualche episodio su quella che allora ancora si chiamava TMC. O forse era TMC2?! =P
    Comunque, non mi ispira praticamente nulla.

  2. Kh4leesi scrive:

    Carrie Diaries, OMG.
    Per il resto, mi sembra un’offerta decisamente più completa e “matura” rispetto a quella della scorsa stagione. Penso che darò una possibilità ai vari Arrow, Cult e forse anche al medical con Mamie Gummer, che ho apprezzato in The Good Wife.

  3. Fran scrive:

    Una chance a Emily Owens, MD (ma come caspio si chiama?!!?) è d’obbligo solo per Nancy Crozier ehm, Mamie Gummer. Cara figlia di Meryl Streep, cari Kings, diteci che continuerete a far fare qualche piccola apparizione alla Crozier in The Good Wife!
    Proverò Cult, anche se mi sembrerà strano vedere Matt Davis lontano dai vampiri.
    Hart of Dixie è tremendamente carino, nonostante per alcune puntate sia stato lento.
    Gossip Girl sta per finire, alleluia alleluia.

  4. franci scrive:

    ok… magari sono pazza, i miei ricordi sono completamente sbagliati e sono troppo pigra per documentarmi meglio, ma carrie bradshow non è inglese? arrivata ventenne nella grande mela con il sogno di diventare una scrittrice? che ci fa in un liceo di manhattan?! O_o

    approfitto per salutare e ringraziare tutti per le divertentissime recensioni, non scrivo mai ma vi leggo sempre XD

  5. Kh4leesi scrive:

    @ Fran:
    Anche io mi sono gradualmente affezionata ad Hart of Dixie. Non è niente di che, sia chiaro, ma si lascia guardare. Come serie da vedere per rilassarsi dopo una giornata di lavoro è perfetta (cosa c’è di meglio dei pettorali di Wade per rilassarsi? XD). Non a caso è l’unica delle novità della scorso anno ad essere sopravvissuta.

    Lode eterna, infine, alla conclusione di Gossip Girl. Ho ripreso a vederlo quando alcuni siti di sub si sono inventati i sottotitoli con commento e ormai non è rimasto nemmeno il LOL.

  6. Gianluca scrive:

    The CW: dopo OTH, il VUOTO. In my opinion può esplodere sto canale.

    @Rei: ho letto che FORSE in mideseason, The CW prenderà in considerazione “The Selection” e 2 comedy scartate ora… vedi se trova fondamento questa notizia …

    Aspettando il riassuntone dei Canali Via Cavo (cosa che aspetto più del Broadcast), un saludo :)

  7. Fran scrive:

    @ Kh4leesi:
    i pettorali di Wade mi fanno sopportare meglio l’odiosa Lemon. Quanto mi sta sui cabazisi!
    E’ una serie spensierata che tutto sommato merita.

    La quinta stagione di Gossip Girl è stata tremenda, dopo la definitiva dipartita di Jenny e la serie è implosa, nonostante tutto lei portava parecchio pepe.
    Però devo dire che mi hanno stupito, sono riusciti a fare una puntata finale QUASI decente.

  8. Gianluca ha scritto:

    @Rei: ho letto che FORSE in mideseason, The CW prendere in considerazione “The Selection” e 2 comedy scartate ora… vedi che trova fondamento questa notizia …

    Sì, lo ha confermato Mark Pedowitz, l’executive della CW. Il fatto è che “tenere in considerazione” significa poco o niente per i network. Il giorno in cui ordineranno la serie avremo qualcosa di cui parlare, altrimenti si tratta soltanto di congetture, purtroppo.

  9. giokn90 scrive:

    I primi upfront CW senza One tree hill, che shock mamma mia.
    Tra parentesi, quest’anno non ha fatto ascolti più alti di molte serie, ma di tutte le serie eccetto TVD ;)
    Tuttavia, giustamente, gli attori volevano nuovi impegni, 9 anni sono tanti, e fa piacere che Sophia Bush e Rob Buckley abbiano trovato lavoro in nidi migliori (CBS, ABC).

    Per il resto che dire, mi tengono First Cut (aka Emily Owens M.D.), e non mi pickuppano Shelter (il pilot di Mark Schawhn), shame on u CW.
    Mi intriga giustogiusto Cult, il resto ènnoia, e tanti coriandoli per la fine di GG, questa quinta stagione è un oltraggio persino al trash.

  10. BetterLife scrive:

    Kh4leesi ha scritto:

    Lode eterna, infine, alla conclusione di Gossip Girl. Ho ripreso a vederlo quando alcuni siti di sub si sono inventati i sottotitoli con commento e ormai non è rimasto nemmeno il LOL.

    Anch’io ormai riesco a vederla solo perchè uso i sottotitoli con i commenti e la vedo in compagnia di una mia amica con cui sparliamo della serie, altrimenti sarebbe insopportabile. se non avessero annunciato un’accorciata ultima stagione l’avrei abbandonata.

    Delle novità mi ispirano Cult, che se fatto bene può essere intrigante, e Arrow (anche se mi fa strano un freccia verde che non sia Justin Hartley); the Carrie diaries lo proverò come serie trash dopo la fine di GG (l’hanno fatto apposta) e Emily Owens MD anche potrei provarlo per curiosità, anche se non ne vedo l’utilità, i medical hanno un po’ rotto e hanno già Hart of Dixie…insomma alla fine l’unico che proprio no è Beauty and the beast, già di per sè non mi sembrava niente di che, il clip mi ha annoiata, e Kristin Kreuk non la reggo.

  11. Griff scrive:

    Arrow non m’ispira per niente, in pratica è Batman con gli archi <.<

    Il resto è noia!!! ma perché non chiudono questo canale?

  12. Ellie scrive:

    Stendendo un velo pietoso su The Carrie Diaries (Diaries, sul serio?! Un titolo che non richiamasse vagamente lo show di punta del canale era chiedere troppo?!), il resto di ciò che è stato proposto sembra roba abbastanza decente. Se si salta il lunedì a piè pari, il resto del palinsesto CW è guardabile: Cult intriga un sacco e sembra un prodotto “da adulti”, in più acquista punti per avere fra i protagonisti Matt Davis, che in TVD è riuscito a farsi amare come pochi; Beauty and The Beast aspetto di vederla prima di giudicare, per ora si becca solo un gran punto interrogativo da parte mia perchè amo i procedurali ma detesto Kristin Kreuk; Emily Owens potrebbe essere davvero una nuova, bella versione di Grey’s Anatomy senza quell’essere petulante che è Meredith Grey; Arrow cerca di cavalcare l’onda dei supereroi e mi sta bene. Per i prodotti rinnovati il giudizio è arduo: Hart Of Dixie l’ho appena recuperato e, sarà che sono affezionata alla Bilson dai tempi di The OC, sarà che Wade mi sembra uno dei personaggi più riusciti dell’intero canale, sono convinta che questo rinnovo se lo sia meritato davvero; Supernatural resta sempre uno dei primi migliori prodotti del canale e The Vampire Diaries è sempre quello con la qualità più elevata, anche se ha perso ascolti e se la terza stagione non è paragonabile alla seconda e temo per la quarta, che dovrà subire lo scontro, oltre che con American Idol, Grey’s Anatomy, Bones e The Big Bang Theory, anche con Two & a Half Man (poveri, poveri ascolti); invece Gossip Girl, a parte la parentesi dei primi momenti Dair, ha perso interesse e coerenza con la fine della seconda stagione, quindi potevano farlo finire qui senza far dispiacere nessuno, magari accoppiandolo con 90210 che, invece, non avrebbero mai dovuto farlo nemmeno iniziare. Fra i cancellati l’unico dispiacere va alla conclusione del caro vecchio OTH (le prime quattro stagioni resteranno sempre la perfezione) e a The Secret Circle che, nonostante l’inizio terribile e il palese fallimento della caratterizzazione dei personaggi di Cassie e Adam, stava iniziando ad avere degli sviluppi di trama abbastanza decenti, anche se qualche rumors che gira da un paio di giorni sostiene che probabilmente la ABC Family sia interessata all’acquisto del programma. In conclusione, se si cancellano tutti i lunedì della prossima stagione, questi upfronts non hanno fatto proprio schifo insomma!

  13. doctorwho10th scrive:

    Con la CW vado sempre sul sicuro e mantengo un po’ di tempo libero per dedicarmi ad altre serie: stagione 2012/2013 compresa. Però il pilot di Cult voglio vederlo, ho sempre questi pregiudizi e poi magari mi piace, almeno per vedere Robert Knepper in azione dopo Prison Break ed Heroes.

    Perché Sarah Michelle Gellar dopo Buffy si è dedicata a b-movies e ad una serie pessima come Ringer? Ho provato a seguirla per qualche puntata, ma proprio non riuscivo ad apprezzarla, mentre l’attrice è molto brava, potrebbe essere uno fra i volti femminili più carismatici in circolazione nelle serie tv.

  14. Laris scrive:

    già la trama di CULT m’ispirava parecchio, ora che ho visto il fighisso trailer e ho scoperto che c’è pure Alona Tal sicuro che lo guardo! e poi un telefilm nel telefilm, wow! Spero che sia decente e che abbia successo, altrimenti significa che il povero Matt Davis se n’è andato da The Vampire Diaries per il cacchius….
    ARROW non avevo intenzione di vederlo, sia perchè lo immaginavo una cavolata sia perchè mi ero affezzionata al Green Arrow di Smallville interpretato da Justin Hartley (o meglio, interpretato dai suoi pettorali). Però anche qui il trailer è figo! E poi il protagonista ha pure lui i pettorali in vista come in Smallville XD Inoltre m’interessa rivedere la Cassidy, magari all’inizio farò finta che l’indimenticata Ruby#1 sia di nuovo tra noi… e comunque sbaglio o la sorellina di Oliver è la sorellina di Marissa di The OC?
    Per quanto riguarda il MEDICAL, gli darò una chance nel pilot, tanto per vedere se Justin Hartley lo fanno recitare nudo pure qui.

    Su The Carrie Diaries non mi esprimo, e nemmeno sul rinnovo ridotto a Gossip Girl (è la conferma che Schwartz è un mafioso con il pieno controllo sulla The CW). Blah.
    Mi dispiace vedere Nikita rilegata al venerdì assieme a quella trashata con modelle anoressiche. Povera. Questa volta la mandano a morire sul serio.

  15. Kiki May scrive:

    SMG, please, licenzia il tuo agente, fai qualcosa! Ma non accettare più script come quello di Ringer! Comunque Ringer mi mancherà, ormai mi faceva ridere troppo tutta la situazione che si era creata.
    Ps: vedo che la Kreuk sta sulle palle a tutti. Bene, non sono la sola.

  16. sara881 scrive:

    I primi upfronts senza One Tree Hill, ma mica one tree hill lo presentavano ogni anno! non è negli upfronts da 9 anni, così per dire.
    Per il resto visto quello che offrono sulla carta le altre reti mi sembrano ingiusti i commenti “ok è la Cw quindi passo” visto che Nbc, Fox e soci a parte le comedy non hanno fatto partire un drama che fosse uno degno di nota da almeno 2 anni a questa parte. abc si è salvata con Once Upon a Time e Revenge.
    In generale sul lato drama ormai i canali generalisti gìhanno esaurito ogni vena creativa.
    Ah sex and the city senza ragazzi palestrati con le chiappe al vento, vagine colorate e scene di vibratori non ha senso di esistere (diciamo che anche l’originale oggi come oggi sarebbe fuori tempo, come han dimostrato i film). La versione teen ed edulcorata di Sex and the city l’avevano già fatta con ragazzi spregiudicati in quel di Manatthan, ed è gossip girl. Un progetto senza senso.

  17. Big Jack scrive:

    Qualcuno ha idea del perché superantural è stato spostato al mercoledì?

  18. sara881 scrive:

    @ Big Jack:

    Perchè era stato messo al venerdì così per morire lì perchè in un’annata era sceso come ascolti rispetto al resto delle serie del canale. Poi al venerdì invece ha retto bene facendo più di altre serie del canale quindi a questo punto al venerdì visto che ha dei fan che lo seguono in qualsiasi spostamento è sprecato, meglio al mercoledì così fa anche da traino ad Arrow che dovrebbe avere lo stesso tipo di pubblico.
    Poi sostituisce america’s next top Model che ormai faceva appunto meno ascolti di Supernatural al venerdì, quindi le modelle adesso stanno al venerdì anche lì probabilmente per l’ultima stagione prima dell’addio.

  19. giokn90 scrive:

    sara881 ha scritto:

    I primi upfronts senza One Tree Hill, ma mica one tree hill lo presentavano ogni anno! non è negli upfronts da 9 anni, così per dire. quel di Manatthan, ed è gossip girl. Un progetto senza senso.

    Sisi ovviamente, intendevo che è il primo anno dove non è in schedule, e soprattutto dove non subisce l’ennesimo cambio di giorno/orario in programmazione :D

  20. littlehell scrive:

    No ma The Carrie Diaries lo guardo subito! Ora che mi finisce Gossip Girl ho bisogno della mia dose di trash settimanale per spegnere un po’ il cervello!
    Se in un progetto c’è Kristin Kreuk non lo guardo manco se mi pagano, già solo la sua faccia mi sta sulle palle.
    Cult potrei guardarlo però insomma, è di Josh Schwartz, quindi ci andrò con i piedi di piombo.

  21. fei scrive:

    Ma stiamo scherzando? Ma Ringer vi siete degnati di guardarlo o l’avete bollato come cavolata dopo la nefasta boat scene? Come se poi non fosse la regola il vedere effetti speciali da 10€ nelle serie TV. Se Ringer era inguardabile non so cosa dire del 90% delle serie che spopolano qua su serialmente solo per partito preso o perché faffìgo.

  22. valentina scrive:

    A me le proposte CW dei drama mi attirano molto di più di quelle degli altri canali che mi sono già dimenticata. Mi interessano particolarmente Cult e Arrow,anche se dal trailer di Cul vedendo Matt Davis e Alona non potevo smettere di pensare “Alaric” e “Jo” e chiedermi che ci facessero sullo stesso schermo! The Beauty&TheBeast la guarderò perchè è la mia fiaba preferita,non avendo visto la serie originale non potrò fare confronti e dare un giudizio più obiettivo. Il nuovo medical è un punto interrogativo ma forse gli darò un occhiata. The Carrie Diaries(premio per l’originalità del titolo) so già che sostituirà GG nei momenti in cui sento la necessità di staccare il cervello. Ringer non era male,mi sono fermata alla puntata num 17 ma per questione di tempo,ho messo in pausa anche serie come Revenge,Suburgatory perchè non riuscivo più a studiare ma non perchè non mi piacessero :P Nikita non mi aspettavo il rinnovo e sono felicissima,secondo me è fatto benissimo,la trama non è scontata e non sono mai stata delusa da nessun episodio,merita trattamenti migliori(anche qui su Serialmente :D ). Supernatural torna ad avere una buona collocazione finalemente! Nei miei sogni lo metterei dopo TVD,così faccio la nottata un solo giorno a settimana,ma vabbè bisgona accontentarsi!

  23. Kiki May scrive:

    @ fei:
    Ringer l’ho guardato dal primo all’ultimo episodio, come avevo promesso a SMG. Personalmente l’ho trovato scritto male, non c’è niente da fare. Non seguo moltissime serie (Ultimamente sto recuperando Mad Men, che trovo bellissimo, e seguendo GoT, per il resto niente di speciale, HIMYM mi sta annoiando e anche SPN non mi piace più come una volta), non so quali siano gli standard del genere, ma per me Ringer era molto mediocre. Non sto parlando di effetti speciali – francamente non me ne importa molto – ma di costruzione della trama, dialoghi, caratterizzazione dei personaggi. Le due gemelle interpretate da SMG erano talmente intercambiabili che Bridget non faceva fatica alcuna a farsi passare per Siobhan, ingannando anche il marito; la sottotrama di Juliet e della mamma cattiva era banalotta, tanto più che l’ex moglie di Andrew era un comodo deus ex-machina (Mi aspettavo di più); la minaccia del mafioso era tirata in ballo a comodo e tutte le scene a Parigi erano alquanto imbarazzanti. Io trovo che Sarah sia stata un’interprete bravissima, ma la pochezza della sceneggiatura non l’aiutava affatto. Per un’attrice come lei vorrei veramente di più.

  24. Little Hill scrive:

    I due prodotti che mi intrigano un minimo sono Arrow (se virerà verso atmosfere alla Nolan, e non alla Smallville) e Cult (anche se non ho idea di come si possa sviluppare nel lungo termine l’idea di partenza).
    Ci tengo a dire che secondo me, il prodotto migliore della CW è al momento Nikita. Fa ascolti miserabili, e infatti temevo per il rinnovo, ma la terza stagione è una delle cose che aspetterò di più il prossimo autunno.
    La seconda stagione fa un salto di qualità notevole rispetto alla prima, su 23 episodi ci saranno 3-4 episodi sotto-tono. Il resto è decisamente di buona o buonissima qualità. Storie intriganti. colpi di scena, ottima costruzione della psicologia della protagonista e dei personaggi principali, dialoghi brillanti… davvero, Nikita è da recuperare. Dopo un pilot mediocre che faceva sperare per il peggio, e una prima stagione tutta sul filo della sufficienza, la seconda stagione non ha niente da invidiare a prodotti ben più blasonati e osannati.
    Ok, ho finito con gli elogi a Nikita!

  25. Dreden scrive:

    EMILY OWENS, M.D. mi sembra più una copia di Scrubs (prime stagioni almeno) che di g. Anatomy. J.D all’inizio faceva continui riferimenti a come le gerarchie interne negli ospedali fossero simili a quelle delle superiori (e faceva anche un riferimento a com g. Anatomy li avesse copiati se è per quello).

  26. mnemosine.v1.0 scrive:

    ma quindi devo recuperare de vampire diaries??? ma dai???

    ARROW! e non solo per il “belvedere”!

    CULT: in effetti non ci si capisce niente, e non saprei dire se mi attira o meno. so solo che mi ricorda un incubo fatto anni fa o__o

  27. paolo scrive:

    Guardate che ringer con il tempo è migliorato moltissimo altro che hart (una scemenza) guardate ringer tutto e poi ne riparliamo

  28. Daniela G. scrive:

    sparare sulla CW sarebbe come sparare sulla croce rossa, eppure… non riesco a provare per questa rete l’odio e lo sdegno che meriterebbe, perché mi ha regalato alcune bellissime stagioni di Supernatural. Ancora mi chiedo come sia potuto accadere sulla CW. Sarà stata sicuramente una cosa non voluta, un incidente di percorso, chi può dirlo… ovviamente le cose sono poi rientrate nella normalità e così abbiamo avuto queste due ultime stagioni orrende. Nonostante ciò, grazie CW per aver rinnovato SPN. Ho così la vaghissima speranza che questa serie possa trovare una conclusione dignitosa, perché se fosse finita con questa stagione qui sarebbe stato uno scempio.
    Contenta per la cancellazione di The secret circle, così magari Gale Harold può trovare un lavoro dignitoso. Anche raccogliere i pomodori, non importa. basta che non reciti più in cose del genere.

  29. Dextha scrive:

    Cult mi sembra una specie di The Following, leggermente più intrigante a livello di trama (apparentemente più intricata) e con minor rischi di un approccio meno procedurale, ma tecnicamente peggiore. Arrow sembra fatto abbastanza bene, ma non sono in vena di supereroi del genere. Credo che non vedrò nessuno dei due alla fine.

  30. Mod XXII scrive:

    Ellie ha scritto:

    Stendendo un velo pietoso su The Carrie Diaries (Diaries, sul serio?! Un titolo che non richiamasse vagamente lo show di punta del canale era chiedere troppo?!),

    Veramente The Carrie Diaries é il titolo del libro da cui è tratto lo show…

  31. sara881 scrive:

    mnemosine.v1.0 ha scritto:

    ma quindi devo recuperare de vampire diaries??? ma dai???

    Non so che segui tu abitualmente. Se guardi solo Mad Men e Breaking Bad comunque non fa per te. Se invece hai guardato Supernatural, Fringe, Being Human, American Horror Story, Alias etc.. puoi vedere benissimo una buonissima serie come The Vampire Diaries.

  32. Laris scrive:

    mnemosine.v1.0 ha scritto:

    ma quindi devo recuperare de vampire diaries??? ma dai???

    qui dentro è da un anno e mezzo che la gente continua a dire “recuperate The Vampire Diaries!!!” piano piano s’è guadagnato il diritto d’esistere, e piano piano è diventata una serie fatta veramente bene. La seconda stagione la ritengo ancora la migliore, e qui dentro alcuni episodi si sono beccati pure 4.5/5 stelline….

  33. alessia scrive:

    Quanto meno nel prossimo anno ci liberiamo di Ggirl…sia ringraziato il cieloooo
    Ad ogni modo tirano sempre fuori le solite cose anche TVD alla fine gira e gira sempre sugli stessi temi e sul “dai ammazziamo il cattivo…acciderbolina non ci siamo riusciti”.

    Ci vuole un pò di Gatiss e di Moffat qui!

  34. alessia scrive:

    @ Laris:
    bha è una serie apprezzabile per gli standard CW ma vanno troppo veloce bruciando personaggi e non prestando attenzione a sviluppi interessanti.
    Stefan e Klaus a spasso per l’america poteva andare avanti per più di 2 puntate. La c’era qualcosa di nuovo da guardare e scoprire…. e invece no subito a Mistic fall a salvare le chiappe ad elena.

    E poi non vi fa rabbia vedere come fa sempre la figura dello sfigato damon? non gliene va bene una….e bonnie a cui ammazzeranno tutta la famiglia entro la fine della serie? e matt, inutile e adorabile matt?
    Ah e klaus che da un secondo all’altro s’innamora di caroline O_o

  35. fra scrive:

    Bè molto interessanti Cult, che sembra un high concept lontano anni luce dagli ultimi prodotti cw, Arrow con un trailer che spacca O.o un successo assicurato per me… e anche Beauty and the beast sembra molto carino. A me la KreuK PIACE! La storia procedurale/fairy-tale romance è una novità per il canale ammettiamolo… e se fatta bene potrebbe diventare molto interessante! Poi se gli hanno dato la slot del giovedì dopo TVD un motivo ci sarà…
    Da saltare a piè pari Carrie….e anche EOMD… che forse riscuoterà successo perchè medical alla grey’s.
    Contentissimo anzi STRACONTENTO per il rinnovo di quella perla di Nikita! Cioè ma l’avete vista la seconda stagione??? E’ stata fantastica 10 volte meglio della prima! Cast bravo storie interessanti… una spanna sopra gli altri prodotti tranne TVD che spacca come sempre. La qualità ha pagato anche alla cw.
    Quest’anno quindi un medical, un thriller, un action-drama, un procedurale/fairy tale romance, e un teen drama con l’opzione per The selection (SPERIAMO RIGIRINO IL PILOT DECENTEMENTE) Cioè si vede anni luce che non c’è più quella scema della Ostroff che negli ultimi anni ha ordinato oscenità tipo The beautiful life, Hellcats… mamma mia.
    Quest’anno la cw non invidia niente ai grandi network a livelli di proposte! BEN FATTO MARK PEDOWITZ WE LOVE YOU ;)

  36. .net scrive:

    Sarah Michelle è di nuovo incinta

  37. Kh4leesi scrive:

    Mi avete convinta, recupererò Nikita.
    Ho recuperato la prima stagione l’estate scorsa e mi era piaciuta parecchio, poi l’ho lasciata stare perché la roba da seguire era troppa ed ero convinta che quest’anno non ce l’avrebbe fatta. Se mi dite che la seconda stagione è ancora meglio, mi fido. Tanto con i finali alle porte qualcosa per passare l’estate (oltre True Blood e le puttanelle di ABC Family) va trovato :D

  38. fra scrive:

    te lo assicuro! Se alla prima avrei dato 3 stelle e mezzo/4, la seconda se ne merita 4-4.5!!

  39. MrDreamy scrive:

    Offerta senza dubbio più matura per la CW, mi interessano Cult e Arrow, soprattutto il primo moltissimo.
    Arrow pare girato e fatto bene, poi c’è Katie Cassidy aggiudicato a priori.
    Cult mi piace tutto, dal concept al cast… Anche Jessica Lucas si. E poi ci sono Matt Davis e Robert Knepper e quindi è doveroso.

    Le altre offerte: Carrie Diaries osceno brutto mai visto Sex and the City quindi ciaoooooooooooo!
    Beauty & The Beast non so. Boh. Non mi ispira neanche il trailer. Però hanno puntato sull’accoppiata soprannaturale un motivo ci sarà. Che vogliano replicare i successi degli amori impossibili???!
    Su Emily Owens M.D. non so che dire. Il pilot lo guarderò. Però sono perplesso.

    PS Contento per The Selection che sarà risviluppato nel 2013. Secondo me è un bel progetto dalla trama.

    Sulla nuova schedule che dire. Gossip Girl finisce. SIA LODATO MARK PEDOWITZ!!! AMEEEEEEEN!
    90ZIO al lunedi come traino vedremo come si comporterà. Secondo me questa sarà la sua ultima stagione. Io mi sono fermato a metà quarta e non sono in vena di riprenderlo al momento. Si è perso ormai.
    Martedi serata medical. HoD e Emily Owens. Accoppiata sensata. HoD è carino comunque da quello che leggo.
    Mercoledì serata badass/boys Arrow Winchesters. Aggiudicata spero che SPN rinasca sia come ascolti sia come livello dello show che si è abbassato.
    Giovedì TVD unica ragione di visione della CW per il sottoscritto quest’anno.
    Venerdì. Nikita l’ho abbandonato alla fine prima stagione, pensavo fosse spacciato dagli ascolti invece no. Forse si recupera.

  40. Alberto scrive:

    Quest’anno la CW ha fatto bene i compiti: non solo finalmente ha puntato su un buon numero di serie (5!!!!), ma ha organizzato bene la sua programmazione, non mettendo accoppiate a caso! Abbiamo la serata “avventura” (Supernatural e Arrow), la serata young medical (Hart of Dixie e Emily Owens, M.D.), la serata soprannaturale (The Vampires Diaries e Beauty and the Beast), la serata teen drama/trash (Gossip Girl, The Carries Diaries e 90210)… Solo Nikita è messa lì da sola, ma è già tanto che è stata rinnovata, per cui non mi lamento (per chi non la guarda, recuperatela!!! Migliore serie CW in onda, non c’è dubbio!!!).
    @ Little Hill, @ fra: vedo che non sono l’unico a pensarlo, allora!! :)

    Poi magari le nuove serie faranno pena, ma almeno mi pare che il canale si stia mettendo un po’ in riga (e penso sia tutto grazie al nuovo showrunner, finalmente libero di fare quello che vuole senza Dawn Ostroff!!!). Commento sui promo:
    - Emily Owens, M.D.: in quale universo dovrei credere che Mamie Gummer ha 23 anni??? Quando ne dimostra almeno 30??? Mah… Sembra trito e ritrito, non mi convince.
    - Arrow: OTTIMO trailer, protagonista davvero figo, sembra poter essere una serie sui supereroi ben fatta… Nolan-style… Speriamo!
    - Beauty and the Beast: mi pare una cagata pazzesca, non sono neanche riuscito a finire la clip… Questo è nuovo Smallville, potevano intitolarlo “Lana Lang scappa e si lagna… di nuovo”.
    - Cult e Carrie: non ci sono più i trailer… :(

  41. Laris scrive:

    Alberto ha scritto:

    - Cult e Carrie: non ci sono più i trailer… :(

    CULT : http://www.youtube.com/watch?v=xSBQ1c4K8gk

  42. Alberto scrive:

    Laris ha scritto:

    Alberto ha scritto:
    - Cult e Carrie: non ci sono più i trailer…
    CULT : http://www.youtube.com/watch?v=xSBQ1c4K8gk

    Grazie!!!!! :) Mamma che ansia sto trailer!!! E ammetto di aver capito ben poco, anche se sembra uno show molto adulto per la CW… Bene!! :D

  43. Marco scrive:

    Holy shit! we did it! questo ha scritto Maggie Q. su twitter ringraziando tutti i fans che hanno subissato la cw di richieste di rinnovo! Nikita ce l’ha fatta! Fuck yeah!!!

  44. Chris scrive:

    Credo che seppur lentalmente la CW stia cercando di migliorarsi, e questo si vede benissimo. Il fatto che quest’anno siano state proposte delle novità non propriamente familiari alla rete, la dice lunga sull’attuale amministrazione. Finalmente La Ostroff si è levate dalle scatole, era assurda, lei e tutte quelle trashate che decideva di programmare. Mark Pedowitz è un tipo che ci sa fare, e questo si vede. L’offerta di quest’anno mi sembra ottima, tutti interessanti, almeno per me, eccetto ovviamente quell’orrendità di The Carrie Diaries; è anche vero che non possono stravolgere lo style della rete, da un momento all’altro, bensì per gradi – e lo sforzo si percepisce assolutamente. Cult sembra molto adulto e dark, come anche lo stesso Arrow che ispira parecchio, un pò meno The Beauty and The Beast ma anch’esso degno di nota; curioso invece Emily Owens, M.D che potrebbe ricordare vagamente Hart of Dixie, am immagino e spero si riveli un pò più drama. Che dire del palinsesto, sembra perfetto, ci sono le serate a tema e potrebbe funzionare. Mi spiace solo per Nikita, di cui sono felicissimo per il recente rinnovo *__* una serie che è partita benissimo per poi migliorarsi sempre più.

  45. fra scrive:

    Sono contento che finalmente venga riconosciuto che Nikita è un’ottima serie! Ricordo le innumerevoli stroncature l’anno scorso :(

  46. Chris scrive:

    fra ha scritto:

    Sono contento che finalmente venga riconosciuto che Nikita è un’ottima serie! Ricordo le innumerevoli stroncature l’anno scorso …

    Vero :(
    Peccato, che non venga recensita, qui.

  47. Little Hill scrive:

    fra ha scritto:

    Sono contento che finalmente venga riconosciuto che Nikita è un’ottima serie! Ricordo le innumerevoli stroncature l’anno scorso …

    Io sono fra quelli che stroncò abbastanza il pilot…
    E rimango ancora della mia idea, perchè trovo il pilot fra gli episodi più deboli della serie.
    In realtà, secondo me, è proprio con questa seconda stagione che Nikita fa il salto di qualità, a partire già dall’ottima premiére. Un po’ come TVD, mi pare di capire… E’ una serie onesta che ha trovato la propria individualità, un proprio “marchio di fabbrica” e una propria coerenza. Si nota un gran lavoro sulle sceneggiature, anche in verticale, e questo è apprezzabilissimo.

  48. fra scrive:

    Che ne pensate del season finale? La 2×23 per me è stata veramente il coronamento di un’ottima stagione! Sopratutto quando Nikita pensa al da farsi e riappaiono i flashback che la portano alla decisione giusta! Poi veramente chi si aspettava la morte di QUEL personaggio, in QUEL modo!
    ;) :)

  49. gio88 scrive:

    errore madornale cancellare secret circle !il programma era il terzo più visto sulla the cw ,(pare sia stato cancellato per una questione di budget, e infatti sono partite diverse petizioni), e aveva molto potenziale!personalmente l’ho trovato superiore a the vampire diaries e le sue storie inconcludenti!i pilot di quest’anno non mi ispirano per nulal e il programma che prenderà il suo posto , the beauty and the beast oltre ad avere un trailer orrendo nonv edo come possa interessare , con una trama come quella…bah !speriamo che la abc family compri i diritti di secret circle e la trasmetta per una secodna stagione….

Lascia un commento

Note: non sono graditi riferimenti ad argomenti illegali, spoiler, insulti e commenti esageratamente off-topic. Il sito utilizza gli avatar di Gravatar.